COVID-19: Current situation

Giardino del Corno Bianco (quota 2740)


Published by ciolly , 20 February 2020, 20h38.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:19 February 2020
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 5:30
Height gain: 1550 m 5084 ft.
Maps:Kompass 88 Monte Rosa -Itinerari di Scialpinismo in Valsesia (M.Maffeis)

Fra tutte le belle giornate che ci sono state… e ci saranno… giusto la peggiore vado a beccarmi…
Non potendomi muovere nel W.end, prendo una giornata per farmi un giretto e smuovere un po' le gambe ed ecco che, dopo aver consultato il meteo, l'unico posto che pareva segnalato "con sole duraturo" qua in zona era proprio Alagna… ma il Paese… In effetti al primo mattino tutto sembrava confermare la buona scelta ma, in breve, gli addensamenti che già erano sbucati lungo le creste di Confine… Sesia-Grassoney… in breve sono scesI anche lungo il versante d'Otro rendendo tutto un piattone unico e uniforme… ma ora che qui ci sono cercherò di portare a casa… oltre la pellaccia… almeno un qualcosa di "fattibile"...
C'era di buono che la parte alta, oltre l'Alpe Cultiri, presentasse per lo più uno strato di neve fresca rendendo così ben visibili le tracce di salita… la guida per il ritorno... la valle è ampia e facile da sciare e, nel complesso, uniforme, senza salti, gobbe, asperità… ma, quando non si vede, tutto diventa incomprensibile… 
Oltre l'Alpe Cultiri, ritornava la buona visibilità, utile assai per scendere lungo il fondovalle, ripido e a tratti parzialmente ghiacciato…

La relazione sul Giardino del Corno Bianco è recensita e ben descritta sulla Guida Skialp in Val Sesia (Marco Maffeis)… l'unica variante che, a mio parere, rende più diretta e scorrevole la gita, specialmente quando sul versante S degli alpeggi di Otro la neve scarseggia… o proprio non ce n'è… è quella di passare… anche all'andata sul fondavalle restando sull'opposto versante (Alpe Gender) sin dove possibile. Ora la neve ricopre il letto del torrente, si riesce a passare bene, un po' a destra, un po' a sinistra, il ripido tratto che conduce all' Alpe Kultiri, più avanti in stagione sarà necessario raggiungere prima della rampa il sentiero che traversa dagli alpeggi di Pian Misura, ravanando per un tratto tra aceri e ontanelle… cosa già, in recente passato, fatta!

...e anche questa è andata!

Hike partners: ciolly


Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»