COVID-19: Current situation

Große Windschar 3041 mt. In vetta in nome dell'Amicizia. Ganz oben im Namen der Freundschaft


Published by Menek , 25 August 2019, 19h09. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Trentino-South Tirol
Date of the hike:18 August 2019
Hiking grading: T4 - High-level Alpine hike
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 6:30
Height gain: 1600 m 5248 ft.
Height loss: 1600 m 5248 ft.
Route:A Marasso, di Km 13,600
Access to start point:Bruneck- Tesselberg- Muhlbach. Proseguire sino all'ampio parcheggio Badl.
Maps:Mapnik

Dopo la sfacchinata del giorno prima oggi abbiamo ancora voglia di metterci in gioco, ma non lo facciamo "solo" per il magico piacere di camminare,  oggi vogliamo cementare un'amicizia, ed è con questo spirito che affrontiamo l'ennesima fatica.
Quando lasciamo l'auto nel parcheggio semi vuoto di Badl l'orario è di quelli da "uscita domenicale", e tra una ciacola e l'altra risaliamo la valle sino a giungere all'Oberwanger/Heißalm. Qua la traccia si biforca; a destra un sentiero porta verso la vetta del Morgenkofel (ove va la maggior parte degli escursionisti) mentre noi, puntando secchi verso N saliamo ripidamente verso la Grubscharte.
Dal passo la vista si apre verso le Zillertaler,  la bella giornata ci aiuta a riconoscere molte cime. Voltando lo sguardo a sx la cresta che dobbiamo affrontare incute un certo rispetto ma una volta che Georg comincia ad aprire le danze le difficoltà risultano abbastanza contenute, basta rimanere concentrati sino a giungere ad una breve pietraia che funge da rampa di lancio, "lancio" che avviene poco dopo quando cominciamo una non difficile, ripida risalita (I°) verso il Große Windschar. 4h. Oggi fantastica visuale e poca gente a far cagnara.
Oltre lo spettacolo che i nostri occhi riescono a regalarci devo dire che la gioia per questa salita è veramente tanta, soprattutto dopo il giro esagerato (per me) del giorno precedente ecco (prox relazione), ammetto che non pensavo di spararmi ancora  1600 mt di D+ senza eccessiva fatica.
Dopo esserci riposati per bene ed aver mangiato qualcosina (piatto principale: risate a go go), ora non ci resta che ritornare sui nostri passi, prima scendendo verso la pietraia, poi per l'infame discesa (alternativa) che ci riporta verso la Heißalm. Infame non è un termine sparato a caso, la discesa è proprio infame, per via delle strette ed esposte cenge e del terreno molto scivoloso ove bisogna restare concentrati, anche per questo motivo non ho fatto foto in questo tratto. Dall'Heißalm sino all'Huber Alm, dove facciamo una breve sosta, è tutto tranquillo, altrettanto tranquilla la discesa verso il parcheggio.
Nota 1): Che dire... è Eric!
SALUTO.
Festeggio il Ferragosto con un grande benvenuto,
con i festanti pusteresi che sembran tanti Pluto,
ma un tipo che conosco mi dice: sei cornuto!
Saluto,
lo guardo inviperito e poi io grido aiuto,
arriva in mio soccorso un tipo assai barbuto,
è Heinold dal suo gasthof che gli mostra l'attributo.
Saluto,
rimango un po di stucco per questo gesto arguto,
di tutto mi aspettavo ma questo mi è piaciuto,
Georg alza le mani, hai perso e resta muto.
Se penso che a sto mondo tutto sia dovuto, non ho fatto giusto i conti  e ripenso a quel Saluto.

A' la prochaine!       Menek


georgb
Es gibt nicht viel zu ergänzen. Die Große Windschar war mein erster Gipfel im Pustertal und sie bleibt einer meiner Lieblinge. Dank Domenico hatte ich endlich wieder die Gelegenheit sie zu besuchen und es hat sich wahrlich gelohnt. Liebe auf den ersten Blick hält manchmal länger, das gilt für die Windschar genauso wie für Domenico ;-)

Hike partners: georgb, Menek


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (15)


Post a comment

Deleted comment

Menek says: RE:
Sent 29 August 2019, 15h15
L'amicizia bisogna guadagnarsela...vicino o lontano che sia! :)))
Ciaooo
Menek

cristina says:
Sent 26 August 2019, 07h39
Quest'anno niente AA per noi mi sa..... Mi manca :-(

Menek says: RE:
Sent 29 August 2019, 15h16
Ti capisco Cri...
Menek

Sent 26 August 2019, 08h58
Bello cementare l'amicizia in montagna e che bella escursione ti ha fatto fare il tuo amico georgb
Non torno in quelle zone dai tempi del militare a Vipiteno: gravissimo errore...
Cari saluti e complimenti a Voi...

Angelo

Menek says: RE:
Sent 29 August 2019, 15h17
Che posso dirti amico mio, sei ancora in vita, ritorna che quella terra ti aspetta. Ciaux
Menek

mong says:
Sent 27 August 2019, 04h25
La poesia è ritornata !!!
Bravo Menego !!!

Menek says: RE:
Sent 29 August 2019, 15h17
Bravo Eric! :)
Menek

Alpingio says:
Sent 27 August 2019, 23h20
Gran bel giro ...con emozioni :)
Giovanni

Menek says: RE:
Sent 29 August 2019, 15h18
Confermo, Gioan. Ciao
Menek

Poncione says:
Sent 30 August 2019, 12h26
Bella uscita... prima del capolavoro ultimo. ;)

Menek says: RE:
Sent 30 August 2019, 13h34
:))))))))) e ri-presto, Emi
Menego

veget says:
Sent 30 August 2019, 14h40
.....che ambienti ...
Essere in compagnia di Amici, che ti propongono escursioni di grande livello....bellezze indescrivibili è un vero privilegio...
Il quale ha "emozionato" anche il poeta....Che potere!
Complimenti a entrambi.
Eu

Menek says: RE:
Sent 30 August 2019, 16h36
Guarda Eu, Eric era talmente emozionato che stava per bagnare i pantaloni con la pipì... posti unici, comunque.
Salutoni
Menek

veget says: RE:
Sent 30 August 2019, 16h46
.....I panorami e lo svettare di quelle cime, è incomparabile.....( anche merito dei fotografi (????) Siiiii
Ciaooooo
Eu


Post a comment»