COVID-19: Current situation

Pizzo Gallina (3061m) e cresta al Chilchhorn


Published by m323 , 25 June 2019, 21h53.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:23 June 2019
Hiking grading: T4+ - High-level Alpine hike
Mountaineering grading: PD+
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   CH-VS   Gruppo Pizzo Gallina 
Time: 2:00
Route:6.6 km - Couloir S
Access to start point:Autostrada A2 uscita Airolo - direzione Nufenenpass fino all'ultimo tornante (posti limitati)

Sveglia alle ore 04.15 e partenza alle 05.00 da Pollegio in auto verso il Passo della Nufenen (vicino all'ultimo tornante) con Saimon e Nicola.

Inizio dell'escursione all'ultimo tornante della Nufenen: 06.00
Orario in cima al Pizzo Gallina: 07.50
Orario in cima al Chilchhorn: 10.00
Orario di rientro: 11.30 (pause comprese)
Tempo effettivo senza pause: 2 ore

Totale km: 6.6
Sforzo km: 16.4

Apertura del Passo della Novena il giovedì di Corpus Domini e la meteo che prevede tempo stupendo in montagna la domenica. E' l'occasione giusta per affrontare il Pizzo Gallina prima del caldo. L'invito di Simone e Nicola è stato quindi subito accolto.
Ci sono già diversi escursionisti che hanno avuto la stessa idea ed il posteggio all'ultimo tornante della Nufenen è già praticamente pieno.
Si parte di buona lena e senza pause fino in zona Chilchhornpass dove ci fermiamo a incalzare i ramponi e, per sicurezza, indossare l'imbrago.
Prendiamo fiato e, piccozza in mano, iniziamo a inerpicarci con molta calma e concentrazione per il ripido e lungo canale. La neve tiene molto bene e, passo dopo passo, ci permette di arrivare fino alla sua uscita sulla cresta, semplicemente meravigliosa.
Si percorre poi l'ultimo tratto sul filo verso nord e, dopo pochi minuti, la vetta del Pizzo Gallina è conquistata! Tempo splendido e vista favolosa in tutte le direzioni! Che bello!
Foto da cartolina e poi, dopo aver scambiato diverse parole con altra gente che ha raggiunto la cima, con la massima tranquillità e restando sempre ben concentrati, si ridiscende per lo stesso canale affrontato in precedenza.
Terminato il canale in discesa, tolti i ramponi e l'imbrago e visto che è ancora presto, per completare l'escursione, decidiamo di affrontare anche la cresta verso il Chilchhorn.
Ci divertiamo ad affrontare in salita e discesa i vari tratti di arrampicata di grado I per conquistare quindi la seconda cima di giornata.
Scendiamo in seguito sulla neve, un po' a piedi e un po' con il nostro solito mezzo di scivolamento, fino all'auto lasciata il mattino presto.

Altra splendida giornata in montagna e un nuovo 3000 da segnare come fatto!
Grazie Saimon e Nicola per la sempre ottima compagnia e a presto!


Hike partners: saimon, m323


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 44989.gpx Traccia percorsa

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (2)


Post a comment

igor says:
Sent 25 June 2019, 22h07
Bella salita bravi ! Ciao

m323 says: RE:
Sent 28 June 2019, 11h58
Grazie Igor. Sei sempre il primo. Bravo.


Post a comment»