COVID-19: Current situation

Monte Capio Punta del Pizzo Anello in Val Strona


Published by Max64 , 18 October 2018, 22h33.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:13 October 2018
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Mountaineering grading: F
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 7:45
Height gain: 1350 m 4428 ft.
Height loss: 1350 m 4428 ft.
Route:Km 14

Ho riflettuto molto sul fatto se pubblicare o meno la relazione sull'escursione di Sabato 13 Ottobre in ValStrona,poi dopo attenta analisi,  eccomi qua, a ricordare una giovane donna che ha perso la vita proprio su queste montagne.

Parto in solitaria al mattino da Campello Monti, come prima destinazione il Monte Capio,raggiungendolo con il sentiero Z15 che passa dagli alpeggi, Alpe Pennino Grande(1500m) poi più sù l'Alpe La Balma, infine con un bel traverso arrivo al Passo dei Rossi.
Da qui risalendo a destra raggiungo in breve le cime del Monte Capio(2 ore 15 min.).
La giornata è molto bella, la temperatura è perfetta, vien proprio voglia di camminare tra queste belle montagne.
Riparto,scendo un po' dalla cima e imbocco il canalino attrezzato che mi permette di scendere in direzione della Bocchetta di Rimella.
In questo tratto bisogna prestare molta attenzione vista l'esposizione e le rocce umide molto scivolose.
Dopo il canale, seguendo una traccia non sempre evidente,raggiungo la Bocchetta di Rimella poco prima di mezzogiorno.
Proseguo per cresta, in alcuni tratti  esposta, con un altalenarsi di sù e giù risalendo le due Punte del Pizzo Himmil e Blatte fino a scendere alla Bocchetta delle Vacche.
Nel frattempo si è alzata una intensa foschia pomeridiana tipica per la zona.
Qui incontro quattro escursionisti,tre donne e un uomo,che sono saliti da Rimella.
Con stupore scopriamo che abitiamo nello stesso paese, anche se non ci siamo mai conosciuti personalmente.
Trascorriamo insieme una ventina di minuti,poi ci salutiamo, ripromettendoci di vederci in paese e organizzare qualche uscita in montagna insieme.
Io scendo verso il lago Capezzone e chiudo il giro a Campello Monti,loro sono diretti alla Bocchetta di Rimella per il percorso inverso al mio.
L'indomani vengo a sapere, incredulo, che una delle donne è scivolata sull'erba scendendo dalla Punta del Pizzo/Himmil ed è deceduta.

Si chiamava Raffaella Caimi, aveva 49 anni.

Un ricordo per lei e un forte abbraccio per i suoi compagni, testimoni  impotenti di fronte a questo tragico evento.

Metallica-Nothing Else Matters

Hike partners: Max64


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (9)


Post a comment

Sent 18 October 2018, 23h10
Bello, Max, il pensiero ed il ricordo per questa giovane donna che ha perso la vita facendo quello che probabilmente di piu amava. Noi l' abbiamo saputo il giorno dopo da un signore su cima Mutta, rimanendo molto colpiti....scendendo dal Capio abbiamo sentito un elicottero sorvolare ripetutamente quella zona ma mai avremmo immaginato una disgrazia del genere....
RIP Raffaella.
Graziano

beppe says:
Sent 19 October 2018, 05h26
Ciao Max bravo un bel pensiero per Raffaella
A presto
Beppe

blepori says:
Sent 19 October 2018, 12h49
grazie del pensiero, una vita spezzata per un nulla, una distrazione, una fatalità, la montagna ci unisce nella vita e nella morte. Ciao Benedetto

Poncione says:
Sent 19 October 2018, 13h30
Mi spiace molto... R.i.P. Raffaella.

jkuks says:
Sent 19 October 2018, 19h41
quando me lo hai raccontato mi è venuta la pelle d'oca… purtroppo conoscere qualcuno e saperlo morto pochi istanti dopo, tanto più mentre faceva qualcosa di bello è terribile… hai fatto bene a ricordarla R.I.P. Raffaella.

Sent 19 October 2018, 20h57
Raffaella Caimi non sapeva di vivere gli ultimi attimi fuggevoli della sua vita...
La Vita scorre sul margine di un esposto sentiero e ogni piccolo valore dell’istante che fugge in modo tragico e definitivo rimarrà sempre impresso in te e nei suoi amici...

Ciao Max...

Angelo

Menek says:
Sent 20 October 2018, 01h03
La vita è un battito di ciglio...ecco l'importanza di tenere gli occhi sempre aperti. Rip Raffaella
nothing else matters...
Menek

danicomo says:
Sent 21 October 2018, 17h21
Ciao Raffaella, grazie Max...

GIBI says:
Sent 28 October 2018, 23h28
Hai fatto bene Max a ricordarla anche se l'avevi appena conosciuta ... l'unica magra consolazione il fatto che se ne sia andata facendo quello che più le piaceva e lasciandoci il messaggio di stare sempre ben attenti a quello che facciamo o che pensiamo di fare !

Ciao Raffaella !


Post a comment»