COVID-19: Current situation

Madonnino 2502 m e Cabianca 2601 m


Published by cristina , 10 October 2018, 11h28. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 7 October 2018
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 1 days
Access to start point:A4 uscita Bergamo. Seguire per Val Brembana. Posteggi a pagamento lungo la strada di accesso ai rifugi Calvi e Longo.

Oggi la giornata comincia molto diversamente, anche se purtroppo non durerà.

Un cielo terso ci accoglie a Carona dove, lasciata l’auto in fondo al paese, imbocchiamo la mulattiera, poi strada e infine sentiero estivo per il rifugio Calvi. Il sentiero sempre ben segnato, oggi un po’ scivoloso, torna sulla strada a circa una cinquantina di minuti dal rifugio (tempi Cai).

Il rifugio è ancora deserto, ne approfittiamo per bere e mangiare qualcosa dopo di che riprendiamo in direzione P.so Portula. Il Madonnino ahinoi è già nella nebbia…pazienza!

Senza grossi strappi raggiungiamo il passo, ora anche noi siamo nella nebbia! Continuiamo su sentiero bollato fino a un altro colletto. Qui parte la ripida salita al Madonnino, 200 m D+ direttissimi…a parte gli ultimi metri di cresta!

Raggiunta la Madonnina facciamo sosta in attesa anche di vedere qualcosa magari…e qualche schiarita arriva…

Scendiamo quindi alla Baita Cernello, dove abbiamo la piacevolissima sorpresa di incontrare Silvia ed Enrico (conosciuti anni fa lungo l’AV della Valle d’Aosta). Scambiamo un po’ di chiacchiere, con la speranza di riuscire a fare una camminata insieme e chiacchierare un po' di più…per noi la strada è ancora tanta per cui un lungo abbraccio e si va!

Continuiamo in direzione del Lago di Aviasco. Una serie di brevi saliscendi in ambiente molto bello, tra laghi, colori autunnali, nuvole, nebbie e rocce colorate…bellissimo!

Poco dopo aver raggiunto il lago di Aviasco e proseguendo verso il P.so omonimo, troviamo il bivio per il Cabianca e Valrossa. Un’occhiata all’orologio e al dislivello che manca e capiamo che molto probabilmente a qualcosa dovremo rinunciare…ma a cosa? Al Cabianca ci tengo particolarmente, anche se il dislivello che manca non è cosa da poco, poi non sappiamo come sia il sentiero alto per il P.so d’Aviasco, salirà ancora? Se saliamo, con tutta probabilità al rifugio Gemelli non ci arriveremo, o per lo meno potremmo arrivarci ma lo troveremmo ormai chiuso. Ci piacerebbe anche rivedere i gestori del rifugio…che dilemma…è vero anche che potremmo trovarlo chiuso anche senza salire in cima…per cui vai di Cabianca e al dopo ci penseremo…

La salita nonostante non sia breve ci passa velocemente. La traccia è evidentissima e comunque ben segnata da bolli bianchi e ometti. Poco prima di un ampio colle troviamo il bivio per il P.so di Aviasco. Svoltiamo a dx, e facciamo un felicissimo incontro con due piccoli stambecchi, curiosissimi…

Raggiungiamo la cima, veloce spuntino con le focacce di Branzi e quindi discesa al bivio. Risaliamo ancora di qualche metro e rimanendo poco sopra il sentiero bollato raggiungiamo la cima di Valrossa, ometto. Ripreso il sentiero proseguiamo con brevi saliscendi fino a incrociare una discesa diretta per la Val dei Frati…scendiamo? No proseguiamo, vogliamo darci una possibilità di proseguire per il rifugio Gemelli. Breve discesa un poco esposta e risalita. Ancora qualche breve saliscendi fino alla ripida discesa finale che pensavamo arrivasse direttamente al P.so di Aviasco. Dobbiamo invece fare un breve traverso con risalita e siamo al P.so vero e proprio. I cartelli danno il rifugio Gemelli a 1 h. Poi pensiamo che per Carona ci vorrà almeno ancora 1,30 h, dobbiamo ancora mangiare… qualcosa di più consistente degli spuntini. Il rifugio sarà sicuramente chiuso o in via di chiusura e se dobbiamo scendere al buio meglio la strada del Calvi. Quindi giù per la Val dei Frati. Dopo un traverso che ci porta sul lato dx della valle, si comincia a scendere ripidamente. Quando la pendenza diminuisce il sentiero alterna tratti di pietraia a tratti di sentiero. Costeggiamo il lago e poi una serie di tornanti ci porta sul comodo sentiero percorso alla mattina. Svoltiamo a dx e raggiungiamo la presa d’acqua dove finalmente ci possiamo accomodare per far festa al Patatone del panificio Midali!

Andiamo quindi a prendere la strada e comodamente scendiamo a Carona dove arriviamo poco prima che giunga il buio!

Ci eravamo detti: “Vediamo di fare tardi…perché si sa com’è la Val Brembana di domenica…” obiettivo raggiunto e anche zero traffico!

 


Hike partners: cristina, Marco27


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T3
T3
T3+ I
10 Aug 12
Monte Cabianca, 2601 m. · stefano58
T4- I
T5 F

Comments (16)


Post a comment

Emanuela says:
Sent 10 October 2018, 14h23
Non parlarmi di Cabianca…..c’è lo ancora qui, nel gozzo …ma con partenza da Valgoglio

Però io lo voglio fresco ma con un bel sole, per godere di tutto quello che c’è intorno e per fare un luuuungo pisolino in cima.

Chiedo troppo?

cristina says: RE:
Sent 10 October 2018, 14h31
Quando eravamo al rifugio Calvi il sole c'era ma si sa in montagna è un attimo...già era meglio del previsto!

Anche a noi sarebbe piaciuto con il sole ma se stiamo ad aspettarlo....comunque anche la nebbia ha il suo fascino...certo che il pisolino sarebbe duro farlo :-)

Però se puoi andare in settimana avresti più probabilità di trovare il sereno :-D

Ciao ciao

Menek says:
Sent 10 October 2018, 17h39
Direi... obiettivi raggiunti!

cristina says: RE:
Sent 10 October 2018, 22h35
Tutti :-)

blepori says:
Sent 11 October 2018, 07h46
Madonnina che bel girino...:))))

cristina says: RE:
Sent 11 October 2018, 09h58
Tu potresti fare anche di più....volendo il Madonnino e il Cabianca si possono collegare via cresta...purtroppo penso che per noi sia troppo esposta...

Ciaoooo e ancora complimenti per la corsa!

blepori says: RE:
Sent 11 October 2018, 10h30
grazie!

GIBI says:
Sent 11 October 2018, 13h25
Madonnino ... Baita Cernello ... la cima e il rifugio tra i miei preferiti nelle Orobie ... ci ho anche dormito un paio di volte e se ben ricordo al 4° piano dei letti a castello, non ti dico ad arrampicarsi su e praticamente vietatissimo il bisogno notturno però mi ero trovato benissimo !

cristina says: RE:
Sent 11 October 2018, 14h17
La Baita Cernello che ho in mente io dubito abbia 4 piani...è una piccola casetta e penso gestita da volontari, oggi era chiusa tra l'altro.

Il Madonnino è bello anche con la neve mentre dopo aver visto il canale del Cabianca dubito mi verrà mai la voglia di salirlo a meno di non poter scendere da un'altra parte :-)

Molto bello il monte Aga se non ci sei mai stato e, come per il Madonnino puoi salirlo in modo ripidissimo lato rifugio Calvi e scendere verso il rifugio Longo.

Ciaoooooo

GIBI says: RE:
Sent 11 October 2018, 19h53
si è gestito dal C.A.I. di Alzano Lombardo e non è molto grande però almeno nel centro sarà ben alto 2.80 ... 3 mt ... i 4 letti a castello erano impilati solo nei due punti più alti della camerata ... in altre posizione erano invece da 3 piani e in altre solo da 2 piani e siccome era agosto e bello pieno ... ricordo anche che il tetto passava appena sopra alla mia testa e se mi fossi svegliato di soprassalto ... testata assicurata !

cristina says: RE:
Sent 11 October 2018, 20h00
Ci siamo entrati una volta sola, un bel coraggio a stare all'ultimo piano, io non potrei..... quando dormiamo in rifugio cerco sempre di avere la finestra vicina, dormire con il soffitto poco sopra mi sarebbe impossibile :-(

proralba says:
Sent 11 October 2018, 15h02
Bellissimi entrambi! Splendido giro!
Aga mi.manca uno di quelli in lista :)

cristina says: RE:
Sent 11 October 2018, 15h11
Aga bello sia con neve sia all'asciutto. Se vai prima che nevichi puoi fare come suggerivo a Giorgio.

Ciao ciao

proralba says: RE:
Sent 11 October 2018, 15h29
Si bello due percorsi diversi a/r
mi han detto ancor più sugfestivo con neve

cristina says: RE:
Sent 11 October 2018, 16h10
Più impegnativa sicuramente, però anche asciutto è bello per me

proralba says: RE:
Sent 11 October 2018, 16h26
Decisamente belli entrambi! Grazie !
Ciao :)


Post a comment»