Cima della Bianca cresta integrale Est-Ovest


Published by marc73 , 7 October 2018, 11h56.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike: 6 October 2018
Hiking grading: T5 - Challenging High-level Alpine hike
Mountaineering grading: F
Climbing grading: II (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR   CH-TI   Gruppo Scopi 

uscita improvvisata, su quelle vette che tieni a disposizione per giornate cosi`cosi..con tempo incerto come oggi. quelle che rischi di non fare mai...ma poi arriva un sabato con tempo incerto ed ecco l'occasione.

Si parte veloci dal parcheggio a Predasca direzione Bovarina, breve chiaccherata con Loris il Capannaro, poi con ritmo sostenuto andiamo verso le balze che conducono al Lago Retico, da qui la meteo non migliora anzi copre la nostra via, da qui ci sono 2 vie, seguire la spalla erbosa subito sulla sinistra del lago come cresta est oppure salire la via piu rocciosa dietro il lago sempre da est, tutte e 2 in 15 minuti portano al punto 2679m dove inizia la l'attraversata della cresta integrale, oggi imbrago corde e casco restano in auto..il Brenna la quota F+ con passi di II, direi giusta...anche se oggi con le condizioni della roccia gelata...un po di impegno o attenzione era richiesta.
Intanto all'inizio della cresta con poca visibilità, nella nebbia un bel maschio di stambecco ci segna la via...
partiamo su rocce facili e subito si sente il sapone sui massi ..aahh, sul lato nord troviamo neve e ghiaccio, ed invece sul lato sud roccette e balze umide,
andiamo avanti fino ad una breve discesa, dove dopo inizia un primo tratto piu affilato, chi segue il filo sulle rocce, io e Daniele proviamo sul lato nord delle vie alternative anche se molto scivolose per la neve ed il vetrato, poco oltre le vie si incrociano, si avanza su e giu su massi e roccette, in alcuni punti l'esposizione è elevata sul lato nord ma tutto ok, oltre si arriva ad un altro tratto di rocce esposte anche qui chi le segue sul filo, io abbassandomi sul lato sud su massi aggiro il filo e risalgo in quota fino poco oltre l'anticima a 2847m, poi sempre in modo regolare si arriva alla vera cima a 2859m, qui la meteo è sempre peggio, vento freddo e nebbia,...quindi dopo una breve pausa scendiamo dalla via normale fino al Pass Casatscha ed infine alla Bovarina e Predasca

Bel giro per cresta integrale Est-Oves lunga oltre 1km, F+ con passaggi di II, molto divertente ma meglio farla con tempo asciutto e visibilità aahhh


Hike partners: marc73


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T5+
T4+
26 Jul 15
Cima della Bianca 2893mt - una bella rivincita · giorgio59m (Girovagando)
T4+
19 Aug 20
Cima della Bianca 2893 m · froloccone
T4+ PD- II
T5

Comments (2)


Post a comment

irgi99 says:
Sent 7 October 2018, 12h56
sembra un sacco divertente questa cresta!!!!
Bravi!!!

marc73 says: RE:
Sent 8 October 2018, 09h20
si divertente, di sicuro la rifaccio con visibilità e roccia asciutta, grazie ciaoo


Post a comment»