Rauth.


Published by paoloski Pro , 11 August 2017, 17h41.

Region: World » Austria » Nördliche Ostalpen » Allgäuer Alpen
Date of the hike: 5 August 2017
Hiking grading: T1 - Valley hike
Waypoints:
Geo-Tags: A 
Time: 2:45
Height gain: 250 m 820 ft.
Height loss: 250 m 820 ft.
Route:8,5 Km

Domani si torna a casa. Decidiamo perciò di fare un'ultima breve gita pomeridiana per "salutare" questa bellissima valle. Non avendo ancora visto le due frazioni meridionali di Nesselwängle: Gaicht e Rauth decidiamo di visitarle oggi. Ci avviamo quindi lungo il cosiddetto Panoramaweg ma, raggiunto il parcheggio posto a meridione del paese vediamo la strada sterrata per Gaicht sbarrata: stanno tagliando gli alberi ed eseguando lavori forestali. Vabbè: torniamo al parcheggio, percorriamo un sottopasso e prendiamo la stradina sull'altro versante, saliremo solo a Rauth.
Passiamo da una cappella dedicata a Maria Ausiliatrice che conserva un bel dipinto e poi proseguiamo sulla strada asfaltata in leggera salita. Nonostante la pendenza sia minima si ha l'impressione di alzarsi molto di più ma è un effetto dovuto al repentino scendere della sottostante strada 199 per Reutte.
All'ingresso di Reuth visitiamo la piccola ma ricca chiesa del villaggio. Percorriamo l'unica strada del paese in direzione Sud passando fra fattorie e case di vacanza, in breve siamo fuori dal centro abitatoi, decidiamo di raggiungere la cappellla di Sankt Mang isolata in mezzo ai prati poi fare dietro front.
Tornati sui nostri passi ci fermiamo ad una fattoria per comprare delle uova. L'acquisto è a libero servizio: apriamo il contenitore in polistirolo, mettiamo 3,50 euro nella cassettina e preleviamo le nostre dieci uova. Tutt'intorno scorazzano galline delle più varie razze, come avremo modo di constatare a casa anche le uova sono molto differenti una dall'altra.
Prima di tornare decidiamo di fare merenda presso il bar, ristorante, albergo del villaggio: il Klein Meran. Ordinati gli usuali Apfelschaft decidiamo che non si può partire da qui senza gustarsi anche dei Kaiserschmarren Hausegemacht con Apfelpurea! In effetti sono decisamente ottimi.
Ritorniamo verso Nesselwängle, allunghiamo un po' il percorso in direzione della partenza della funivia per la Krinnenalpe così da goderci ancora una volta la vista del paese e delle sue belle montagne.
Poi rientriamo a casa, stasera ci recheremo a mangiare al Köllenspitze, l'unico ristorante di Nesselwängle per celebrare ultriormente questa bella vacanza.

Hike partners: paoloski, annna


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Post a comment»