COVID-19: Current situation

Rothorn (Corno Rosso) e Seewjinenhorn


Published by ciolly , 4 September 2016, 13h08.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike: 3 September 2016
Waypoints:
Geo-Tags: CH-VS   I 
Time: 10:00
Height gain: 2100 m 6888 ft.
Height loss: 2100 m 6888 ft.
Maps:CNS 1349 Monte Moro

Per chiudere al meglio le ferie… le mie…, abbandonata (per il momento) l’idea di un 2° 4000, ritorno alle cime “nostrane” aggiungendo un paio di vette… di cui una già fatta in passato… alla mia personale Ossola 3000 Collection!!!

… la lunga costiera che unisce il Passo del Moro al Monte Rosa (Norden) presenta un bel “gruzzoletto” di 3000, tra le quali la più prestigiosa è senz’alcun dubbio la Cima Jazzi… Jazzihorn…, tutto sommato anche piuttosto facili da collegare seguendo la linea di confine… i salti si evitano… si evitavano… poggiando sui piatti nevai glaciali… ora molto ridotti… che ricoprono il versante N.

Più complessa e faticosa invece la risalita dei ripidi versanti franosi dell’alta Valle Anzasca partendo dalla Fraz. Pecetto… 1800mt secchi che non lasciano tregua…

 

Pecetto ore 7: Con il sentiero GTA, segnalato per il Rifugio Zamboni, salgo restando sulla destra dell’Anza (sx orogr.) sino al bivio con cartello giallo che, in breve (20 min) mi conduce al Bivacco Hinderbalmo, possibile punto tappa (fornello+4 brande+caminetto con legna) per queste… e non solo… defilate ascensioni.

 

Bivacco Hinderbalmo ore 8.15: Approfitto del Tè, in pronta bollizione, offertomi dalla coppia presente al bivacco, concedendomi anche una tranquilla pausa prima di riprendere la “scarpinata”.

Il sentiero è ancora tutto ben segnalato con bolli b/r sino al pietroso traverso che conduce al Faderhorn (Monte Croce)… uno dei tanti… ottimo punto panoramico sulle Fraz. di Macugnaga e sul circolare comprensorio del Rosa.

 

Ritorno in parte sui miei passi portandomi all’attacco della cresta S, ancora 800mt, del Rothorn (Corno Rosso), un misto di salti, rocce accatastate, scivolose placche pianeggianti e facili dossi erbosi che, restando il più possibile sul filo, classificherei grossomodo in un PD/PD- Alpinistico.

Un po’ di nuvole attaccate alle cime, ma nulla di fastidioso, limitano la visuale, ma una volta iniziata la dorsale problemi d’orientamento non ce ne sono… su diritti sino al paletto di legno… quel che ne resta… e alla croce… piccola ma c’è… del segnale trigonometrico.

 

Rothorn (Corno Rosso) ore 12:  La mia… “Prima Alpinistica”… più di vent’Anni fa… fatta più per gioco che per passione,  con degli amici… che dopo quell’avventura hanno subito dato stop alle Alpi…, fu la traversata dei Camosci.

Giusto una corda da boscaiolo e un paio di storiche picche in legno intarsiato… ramponi e imbrago non esistevano… per quattro Boy-Scout, per la prima volta alle prese con un ghiacciaio…

Facile, Facile traversata, allora, nonostante fosse già in forte regresso, su di un bel ghiacciaio, oltretutto ben innevato, ma, che per il timore di cascarci dentro cercammo di costeggiare totalmente aggrappandoci su tutto ciò che assomigliava a roccia…

… un’avventura a buon fine… per nostra fortuna!!

 

Splendido panorama sul Gruppo dei Mischabel, FLW e Andolla e sull’Oberland Bernese… grossi cumoli coprono la Est…, una pausa con giro-foto prima di puntare al vicino “gemello” Seewjinenhorn…

La Cresta E che collega alla Bocchetta di Seewjinen (mt 3018) è facilmente percorribile sino ad una serie di spuntoni (difficili) che evito sfruttando una sosta fettuccia (cordino giallo) già presente, che con una doppia (sufficiente una corda da 30mt) mi conduce sulle terminali del ghiacciaio.

Senza neppure mettere i ramponi attraverso i pochi metri che separano dalla facile cresta W del Seewjinenhorn, che raggiungo in circa una quindicina di minuti (100mt).

 

Seewjinenhorn ore 13,30: …e due… giusto una foto all’ometto di vetta e, senza neanche fermarmi, proseguo lungo la cresta (sfasciume) che conduce all’ Uf de Galkerne, il passo che separa dal Monte Moro… e mi pare giusto far visita anche a questo!

Monte Moro, Passo del Moro (Madonna Dorata), Rifugio Gaspare Oberto… con tappa Panachè obbligata… e giù per la mulattiera, oggi segnalata dalle bandierine dell’Ultra Tour Monterosa al momento ancora in svolgimento… (20H–il primo-  x 8300mt di dislivello per correre de Cervinia a Grachen… passando anche per Grassoney, Alagna, Macugnaga e Saas Almagell… ma chi mai glielo fa fare???)

 

Pecetto ore 17: … giusto in tempo per andare a gustarmi un buon gelato… crema-nocciola-pistacchio….

…e anche questa è andata!!!


Hike partners: ciolly


Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (18)


Post a comment

danicomo says:
Sent 4 September 2016, 13h28
Belle foto...
W la collection!!!

ciolly says: RE:
Sent 4 September 2016, 20h52
Ciao Daniele,
Grazie!

igor says:
Sent 4 September 2016, 16h48
Bravo ciolly ! Questa vetta la vuole fare ueli dal ghiacciaio partendo dal furka, bravo !

igor says: RE:
Sent 4 September 2016, 16h50
Scusa mi sa ho detto una cavolata io intendevo quello al lato del blinnehorn, conosci ? Ciaux

ciolly says: RE:
Sent 4 September 2016, 20h43
Ciao Igor,
è un altro Rothorn questo... e non sono gli unici!

fabioadx says:
Sent 4 September 2016, 19h49
belle creste aeree, complimenti! ;)

ciolly says: RE:
Sent 4 September 2016, 21h06
Ciao Fabio,
questo è un bell'anello... piuttosto lungo, ma non eccessivo per gente allenata... e volendo la parte d'arrampicata (calata in doppia compresa) si può tranquillamente anche evitare...
Ciao,
Adriano

Poncione says:
Sent 4 September 2016, 22h28
Molto belle e davvero toste. Gran giri come sempre i tuoi.
Ciao

ciolly says: RE:
Sent 5 September 2016, 22h22
Ciao Emiliano,
è una bella Cresta e a tratti anche divertente sino al Rothorn...
calata compresa... poi, fino al Moro è per lo più un noioso sfasciume... ma ci sta anche questo!!!
Adriano


Jack1973 says: Boy scout
Sent 5 September 2016, 13h29
Pistola, eravamo 3 boy scout più i due milanesi incontrati al Sella. Ti ricordi la mitica frase "Filippo, appropinquati alla porta"???????

ciolly says: RE:Boy scout
Sent 5 September 2016, 22h09
Ciao Jack1973
...ma non c'era anche il Valerio?
...non stiamo a controllare proprio tutti i minimi dettagli... anche la memoria... la mia... inizia a perder colpi!!!

Jack1973 says: RE:Boy scout
Sent 5 September 2016, 22h22
No, solo io tu e Panetti! Dovrei avere ancora in giro la vhs! Bella avventura

Jack1973 says:
Sent 5 September 2016, 13h48
E quando siamo arrivati al Moro la funivia era chiusa quindi giù a piedi fino a Pecetto!!!!!
Che tirata e che rischi da incoscienti! Per fortuna poi siamo migliorati :-)

Sent 5 September 2016, 18h46
Bella sgambata, complimenti, come sempre, Adry.
Ciao.
roby

ciolly says: RE:
Sent 5 September 2016, 22h13
Ciao Roby,
... un bel giro, grazie!!!

veget says:
Sent 5 September 2016, 20h25
cavalcata epica!!! su grandi cime , sconosciute ai più...
Bravissimo, soprattutto,scoprire i tracciati!!!
Ciao Adry
Eugenio
(al Faderhorn sono arrivato ....)

ciolly says: RE:
Sent 5 September 2016, 22h16
Ciao Eugenio...
Una bella cima anche il Fader...
...un "tuffo" su Macugnaga
Adriano

Andrea! says:
Sent 13 September 2016, 23h19
Ti "vendo" in titolo per le tue imprese:
CIOLLYECTION

Con più significati:
- la speciale collezione di Ciolly;
- e pronunciato potrebbe suonare anche come "ciolly action".

Quando diventerai famoso ... metti un ringraziamento a Poge a fine pagina ... :)))


Post a comment»