COVID-19: Current situation

Zucco di Sileggio


Published by stefano58 , 22 May 2016, 19h19.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:21 May 2016
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 1 days 5:00
Height gain: 1050 m 3444 ft.
Height loss: 1050 m 3444 ft.
Route:Somana, Santa Maria, Prà Vescovin, Bocchetta di Verdascia, Zucco di Sileggio.
Access to start point:Ferrovia Milano-Lecco, autobus per Somana
Accommodation:???
Maps:Kompass n° 105, Lecco Valle Brembana. TCI Gruppo delle Grigne 1:20000

Dopo molti anni torno su questa panoramica cima.
La compagnia di oggi: Moira e Roberto.
Tempo bello ma troppo caldo; mi ero abituato al fresco degli ultimi giorni, questa botta di caldo mi ha infiacchito durante la salita.
Arrivati con il bus a Somana ci incamminiamo verso Sonvico dove prendiamo il sentiero n° 17 per la Val d'Era.
Il caldo comincia subito a farsi sentire.
Una sosta alla chiesetta di Santa Maria, da dove si vede un bel panorama sul lago; ci rimettiamo in marcia arrivando a Prà Vescovin, 1 ora e 45 minuti; qui Moira decide di fermarsi ad una baita dove c'è un comodo tavolo con panche, il suo malleolo non le permette ancora grandi sforzi; una breve sosta poi io e Roberto riprendiamo la salita per il sentiero n° 17-A verso la Bocchetta di Verdascia.
Il caldo picchia sempre di più, il mio passo rallenta, ma arrivati alla bocchetta un po' d'aria attenua il disagio e riprendo a salire con energia.
Raggiungiamo la panoramica cima in circa 45 minuti.
Breve sosta per mangiare, poi scendiamo velocemente per ricongiungerci con Moira.
Ci sono molti bei fiori da fotografare, però non si può lasciare troppo tempo da sola una persona del gruppo.
Qui lo scorso anno avevamo trovato una simpatica compagnia, ma oggi non c'è nessuno.
Prolunghiamo ancora la sosta, dando fondo ai nostri viveri, poi ci incamminiamo per il ritorno.
Facciamo rifornimento di acqua alla sorgente che si trova poco prima di Prà Vescovin; bisogna inerpicarsi per qualche metro sul ripido versante, ma è l'unica della zona, che io sappia.
Si prosegue; sosta caffé a S. Maria, poi sosta più lunga all'agriturismo La Selvaggia, poco prima di arrivare a Sonvico, dove ci gustiamo delle buone torte.
Proseguiamo per Somana dove aspettiamo il bus per il ritorno.
Anche oggi è andata bene; mi aspettavo di trovare più fango dopo il diluvio di giovedi, invece era abbastanza asciutto, solo l'ultimo tratto di salita era un po' fangoso.
Ringrazio Moira e Roberto per la buona compagnia.
Alla prossima 
Ciao
Stefano

Hike partners: stefano58


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T2
T2
8 Nov 15
Zucco di Sileggio · GIBI
T3+
T2
3 Feb 13
Zucco Sileggio · camo62
T3+ I F
26 Sep 20
Zucco Sileggio · Giaco

Post a comment»