Pedum 2111 mt


Publiziert von ALE66 , 9. September 2015 um 23:06.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum: 6 September 2015
Wandern Schwierigkeit: T4+ - Alpinwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 1 Tage 8:30
Aufstieg: 1470 m
Abstieg: 1470 m
Strecke:Fondo li Gabbi - Alpe Cortenuovo - Alpe Scaredi - Bocchetta di Scaredi - Bivacco Bocchetta di Campo -
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Domodossola - Valle Vigezzo - Malesco - Valle Loana
Kartennummer:285 Domodossola

Questa gita ci è stata proposta da Massimo, abbiamo accettato l'invito senza battere ciglio perchè il Pedum ci ha sempre attirato, ma non avevamo mai avuto l'occasione giusta per salirlo.
Si lascia la macchina a Fondo li Gabbi, dove finisce la strada, si prosegue per l'Alpe Scaredi su una bella mulattiera, da qui sempre per sentiero ben segnato, passando sotto la cima Laurasca, si raggiunge la bocchetta di Scaredi, si percorre la cresta, tratti attrezzati, con alcuni sali scendi si arriva la Bocchetta di Campo dove si trova l'omonimo bivacco, da qui si perde quota tra prati e rododendri, ci si porta alla base dell'ultimo ripido pendio con un evidente sentiero, dopo avere superato una cengia esposta e un ripido canalino si raggiunge la cima.
Cielo da cartolina, bella compagnia.
Bella gita con Enri, Giò, Armando, Massimo e Fabio

Tourengänger: ALE66


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 10. September 2015 um 07:55
Bellissima gita e belle foto.
L'ho nel cassetto da tempo e le vs foto aiutano.
Dal rifugio della Bocchetta di Campo alla cima si va a vista o ci sono segnalazioni?
Ciao
Daniele

ALE66 hat gesagt: RE:
Gesendet am 11. September 2015 um 22:05
Ciao Daniele grazie.
C'è un bel sentiero che scende, l'unico dubbio che ti può venire è sotto al rifugio nel piano dove c'è da attraversare il letto di un torrente, non bisogna seguire l'ometto sulla destra ma risalire il dosso erboso, ma è sempre evidente.
Alessio


Kommentar hinzufügen»