Scacco al Resegone... con l'aiuto della Carlotta!


Published by tanuki , 14 July 2015, 10h37. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 9 July 2015
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Via ferrata grading: F
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 5:30
Height gain: 764 m 2506 ft.
Route:7,6 km
Maps:Trek Map Italia V2

Tanuki Tanuki dice:

Dai, confessatelo.
Anche voi, almeno una volta, vi siete chiesti se certi lavori esistono davvero nella realtà.
Il Maître Chocolatier della Lindt, per esempio. O il collaudatore di Jacuzzi. Oppure l’idraulico di sabato pomeriggio.
 
Tutte occupazioni al limite del fantastico, vero?
Alcune così improbabili da considerarsi leggenda (e mi riferisco all’idraulico, ovviamente!).
 
Secondo il mio modesto parere, però, il mestiere che più di ogni altro rimane avvolto da una cortina di mistero così fitta che nemmeno una task force guidata dall’FBI, dal Mossad e dalla mia parrucchiera riuscirebbe a dissipare…
 
…è il “Battezzatore di Montagne, Vette & Affini” (versione alpina del “Battezzatore di monsoni e ondate di calore” che viene assunto a progetto solo nei mesi estivi).
 
Scommetto tutta la mia collezione di cd dei Modena City Ramblers che anche a voi è scappato un sorriso (o una risatina) di fronte a nomi di cime o passi decisamente singolari…
E sono altrettanto certa che anche voi montanari tutti d’un pezzo (o d’un pizzo, se si parla di quelli che bazzicano il Badile) vi siete posti la lecita domanda:
 
Ma cosa cazzo si è fumato quello che ha chiamato così il “Buco della Carlotta”?
 
Già. Il Buco della Carlotta.
 
Cioè, pensate a questa povera ragazza il cui buco (fortunatamente non ci è dato sapere quale) è segnalato su guide, siti specializzati e forum frequentati da uomini di ogni età… manco fosse una categoria di You Porn!
Uomini che, per giunta, la considerano “facile” come una qualsiasi shampista bergamasca in vacanza a Riccione (e lo dico da amica di numerose shampiste orobiche).
 
Povera Carlotta!
Sappi che, in quanto portatrice di doppio cromosoma X e di piercing (proprio come te), hai tutta la mia solidarietà femminile e metallica…
 
…e anche quella (anelli di acciaio esclusi, ovviamente) di Giulio e Angelo!
 
Certo.
D'altronde sono stati proprio loro a farmi conoscere da vicino questa sineddoche di roccia (beh, un buco con la roccia attorno), mossi dal nobile intento di conquistare LUI: the “King of the Big Saw” Resegone.
Resegone che, come suggerisce il nome stesso, la Carlotta probabilmente non l’ha mai frequentata…
 
Come 3 allegri Pedoni bianchi (l’abbronzatura negli scacchi è fondamentale) abbiamo zigzagato lungo traiettorie calcolate al millimetro lungo le caselle verdi e grigie di una bellissima scacchiera montana… incuranti dei numerosi pericoli che abbiamo trovato sul nostro cammino:
 
-  Certo che era voluto il misterioso e inquietante odore di frizione proveniente dalla mia 500!
-  Certo che era intenzionale il mancare la prima funivia!
-  Certo che era programmata l’infinita discesa finale che mi ha regalato un coppino fucsia perfetto per la Notte Rosa!
 
Altrimenti la partita sarebbe stata troppo facile per 3 esperti (beh, 2 di sicuro) giocatori di “Scacco alle Vette” come noi!
 
Le nostre armi segrete e anarchiche per spodestare sua maestà, non erano però gli arrocchi o le prese “en passant” (giusto qualche presa per il culo alla povera Carlotta)… ma macchine fotografiche digitali (Giulio) e racchette (Angelo)!
 
E io? La sottoscritta, nonostante la poco elegante andatura alla Jack Sparrow e la scarsa dimestichezza con corde e moschettoni, ha cercato di seguire i consigli di entrambe le guide e arrivare alla meta con il sorriso sulle labbra, il caschetto sulla testa … e senza fratture multiple.
 
Tra una battuta e l’altra la giornata è filata via liscia come una mia gamba dopo la ceretta!
Giuro che mai e poi mai avrei pensato che si potesse ridere anche appesi ad una catena…
 
A proposito di divertimento, il tratto che ho trovato più bello e stimolante è stato proprio lui: il famigerato Buco della famigerata Carlotta!
Ma resto tuttora dubbiosa a proposito delle indicazioni metriche dei miei accompagnatori:
- “Metti il piede più in alto di 30 cm, Sigo!”
- “…si, ma 30 cm per un maschio sono 15 cm effettivi come nella realtà?”
 
Anche l’approdo in vetta con il conseguente Scacco al solitario Re-Segone è stato indimenticabile: mai, infatti, scorderò la goduria di pranzare con la felpa in una calda giornata di luglio… e in un periodo di lavaggi così frequenti che la mia doccia mi ha chiesto una pausa di riflessione per riprendersi i suoi spazi!
 
Il finale di questa bella avventura è stato dei più piacevoli: le All Star ai piedi, le birrette scialle e il ghiacciolo rinfrescante gustato all’ombra del bar ci hanno regalato un sorriso di soddisfazione che nemmeno la Milf nel parcheggio di Erve… ah, ma forse questo non dovevo raccontarlo!
 
Davvero un enorme grazie alle mie due fantastiche guide e al loro supporto morale (durante le salite e le discese “en plein air”), materiale (il caschetto in tinta con la canottiera non capiterà mai più!), fermentato (la birra trappista in vetta resterà nella mia personale collezione di ricordi epici) e cazzatologico…
…ricordando però che, in mezzo alle tante battute indimenticabili (“Facciamo il percorso integrale o quello senza glutine?”) sono emersi bellissimi discorsi.
 
AVVISO IMPORTANTE!
Tutti coloro nel cui petto batte un freddo cuore di pietra si fermino qui!
Sta per iniziare, infatti, una breve ma sdolcinata considerazione che potrebbe provocarvi picchi glicemici paragonabili solo ad un’iniezione di nutella e mascarpone.
 
E poi non dite che non vi avevo avvisato…!
 
Carissimi Angelo e Giulio (rigorosamente in ordine alfabetico), voglio che sappiate che sono onorata di aver trascorso questa giornata in vostra compagnia.
Vi ringrazio per tutto quello che mi avete passato: confidenze, perle di cultura, consigli preziosi, incoraggiamenti e pensieri profondi.
Credo che, più delle risate e delle bevute in vetta e in pianura, siano stati questi slanci di profondità a permettere alla nostra amicizia virtuale di spiccare un salto in avanti (che Fiona May levati proprio!) e trasformarsi in qualcosa di decisamente più appagante.
 
Grasssssie ragazzuoli!!!!
 
...ma il ringraziamento più grande e più sincero va a te, Carlotta!
Si, a te amica mia!
 
Che con il tuo Buco ci hai permesso di conquistare quel solitario Resegone che, considerando il trattamento di favore riservato alla sottoscritta, mi ha fatto capire che tanto misogino poi non è…
 

 

Angelo Angelo & Ele dice:

Tanuki + Sigo + Montagna = Curiosità ed entusiasmo contagioso...  :-)
 
Cara CARLOTTA oggi il tuo BUCO integerrimo ed algido ci ha fatto vedere in azione la bravissima Sigo.
 
PAGELLINA del "cartone animato" Sigo:
Tecnica piedi:   Ottima
Tecnica mani:   Eccelsa e dal retaggio di vera ballerina... Chapeau!
Forza:  AZZ...!!! A dispetto dell' esile apparenza, né ha da vendere...
Coraggio:  domina bene.. molto bene le emozioni la bella ragazza...
Scioltezza articolare in parete:   spaccata sagittale da paura... mentre tiene un bidito e con l' altra mano si fà un SIGO-SELFIE!
 
Oggi ho conosciuto il "folletto" di HIKR ed è stato un vero piacere e una bella ed autentica sorpresa...
 
GRAZIE MILLE cara Sigo per la tua innata e vera simpatia, ma ti ringrazio anche per la tua profondità d' animo e sensibilità...
 
Oggi con il tuo Maestro Giulio hai accarezzato in modo diverso la roccia...
Un' iniziazione calcarea che forse ha gettato le basi per prossime avventure in parete... 
La prossima volta, e con una facile ferrata, vedrai che ti divertirai alla grande...
 
Grazie Giulio... Grazie Sigo...
 
Cari saluti a Tutti...
 
Angelo
 

 

Giulio gbal dice: Seconda uscita con la simpatica Tanuki ma oggi siamo in tre a tentare di inanellare un nuovo giro sul Resegone, località che troviamo comoda da raggiungere per tutti. Dopo innumerevoli giornate (ma quante sono state) infestate dal caldo africano si è finalmente instaurato un giusto “ponentino” che oltre a rinfrescare le nostre notti insonni ha spazzato via foschia e nuvole di calore. Così eccoci a Versasio in attesa della prima corsa delle funivia che ci porterà ai Piani d’Erna dove inizierà l’escursione vera e propria. Dopo un po’ di aggiustamenti al progetto ci si è accordati per salire al Passo del Fò e cimentarci sul Sentiero del Caminetto, per gli amici Buco della Carlotta, che si ritiene più adeguato per Tanuki come prima esperienza di ferrata rispetto all’adiacente Ferrata del Centenario. Dopo la passeggiata fino alla Capanna Ghislandi e la vestizione di imbrago, caschetto e quant’altro saliamo all’attacco e la nostra eroina si dimostra subito disinvolta (ma io lo sapevo) sia con l’uso del materiale che col gesto atletico necessario in alcuni passi. Come dice Angelo….non sbaglia un colpo ed io aggiungo che chi è preoccupato per la salita si impaccia subito con moschettoni, fettucce, ecc. perché la fifa ha il sopravvento mentre lei…..tranquilla come mai. Finita la nostra “Carlotta” che ringraziamo per l’esperienza e sulla quale abbiamo scherzato anche troppo ci incamminiamo verso Punta Cermenati, la più alta delle tante del Resegone e lì festeggiamo degnamente la vittoria con birre di qualità generosamente offerte da Angelo. Il programma prevede poi di percorrere parte della Cresta Nord fino al bivio per il Canalone Bobbio alias Sentiero Carlo Villa, chissà perché chiamato sentiero visto che specialmente se percorso in discesa ha più l’aspetto dello scivolo per aspiranti suicidi e, a mio parere, si rivela forse peggiore della precedente ferratina perché attrezzato in modo spartano solo con qualche catena e forse un paio di staffe messe lì proprio per pietà per l’escursionista. Sia io che Angelo l’avevamo percorso in passato in salita e non ci eravamo resi conto del diverso approccio. Ma alla fine si lascia il canale per tornare su un fresco sentiero che attraversa un bel bosco e ci scodella sulla sella di Erna da dove con frettolosa salita giungiamo in tempo per prendere la funivia prevista. Arrivati in basso, nuovi festeggiamenti al bar della funivia a base di birre gelate e…..gelati prima di accomiatarci con un po’ di malinconia per la fine della bella giornata e prometterci nuove gite tra un abbraccio e l’altro.
Ciao amici miei, grazie per la bellissima giornata e per la compagnia più che gradevole.

 

 

Pillole di gioia:

Lunghezza    7,6 km
Dislivello        764 m
Tempo lordo   6h45’
Soste               1h10’
Tempo netto   5h35’


Hike partners: gbal, Angelo & Ele, tanuki


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T3 TD
T4 AD-
T3+ I F
T4-
28 Jun 16
Resegone, Canalone Bobbio · stefano58
T3
17 May 15
Resegone · Daniele

Comments (68)


Post a comment

micaela says:
Sent 14 July 2015, 11h39
Da sonore risate il vostro racconto a sei mani...e sei piedi!
Ciao, Micaela

tanuki says: RE:
Sent 14 July 2015, 13h03
...e i piedi non li abbiamo usati per scrivere, sia chiaro :)

Grazie mille!!!!

Angelo & Ele says: RE:
Sent 14 July 2015, 13h26
Io si... ma in modo tecnico... :-))

tanuki says: RE:
Sent 14 July 2015, 13h46
Eh, ma tu hai l'alluce opponibile... non vale!

Angelo & Ele says: RE:
Sent 14 July 2015, 13h27
Sigo è fortissima e sa scrivere proprio bene...

Cari saluti a Te...

Angelo

gbal says: RE:
Sent 14 July 2015, 15h07
Come titolare di un paio di quei sei piedi ringrazio una valida Artista del racconto e non solo!
Ciao

igor says:
Sent 14 July 2015, 12h06
Grandi ottima performance dell'allieva ! d'altrone con il teacher and Angles rock non poteva essere che cosi !

La prox portatela sul badile ciao igor

tanuki says: RE:
Sent 14 July 2015, 13h07
Confermo! Con due maestri così le ripetizioni non servono :)

...se mi portano sul Badile poi bisogna organizzare una squadra di recupero per venire a riprendermi!!!

Angelo & Ele says: RE:
Sent 14 July 2015, 13h28
Squadra shampiste orobiche già pronte e in assetto di soccorso... :-))

Angelo & Ele says: RE:
Sent 14 July 2015, 13h29
Sigo è stata molto brava e poi ha rotto il "ghiaccio" con la roccia...

Ciao Igor...

gbal says: RE:
Sent 14 July 2015, 15h08
Mi sa che ci porterà lassù lei se continua così!

numbers says: Brava!
Sent 14 July 2015, 13h29
Sempre grande la "resega"......
Ormai non ti ferma piu' nessuno....

Ciao



tanuki says: RE:Brava!
Sent 14 July 2015, 13h53
Grandissima, altissima (e purissima, aggiungerebbe qualche assetato)... e bellissima!

Per fermarmi è sufficiente disseminare il sentiero di cartelli con la scritta "Saldi": sarebbe la mia fine ;)

patripoli says:
Sent 14 July 2015, 14h24
Il "duo" si allarga e diventa un "trio"......un trio di prim'ordine!
E' vero che due "maestri competenti e appassionati come Angelo e Giulio sono di grande aiuto, ma l'allieva ha comunque dimostrato che la classe non è acqua.
I complimenti sono superflui.....

gbal says: RE:
Sent 14 July 2015, 15h09
Per quanto riguarda tanuki mi hai tolto le parole di bocca. Per il resto, grazie Patrizia!

tanuki says: RE:
Sent 14 July 2015, 15h20
Sei davvero gentilissima e il tuo commento mi ha regalato un grande piacere :)

Sui maestri non posso che confermare la competenza, la passione, la qualità, l'ampio parcheggio e...ops, mi sono confusa!

Grazie mille :)

Angelo & Ele says: RE:
Sent 14 July 2015, 16h14
L' Allieva Tanuki è andata alla grande...!!!

Ciao cara Patrizia...

Angelo

GIBI says:
Sent 14 July 2015, 14h43
Come sempre un racconto da urlo e Tanuki non tradisce mai tanto che me lo sono stampato per leggerlo con più calda e farmi due risate in tutta tranquillità !

Brava Tanuki, bravo Angelo e bravo Giulio

un giorno o l'altro, magari dopo le ferie mi aggrego anche io !

ciao Giorgio

gbal says: RE:
Sent 14 July 2015, 15h11
Giorgio, sai che a volte mi chiedo: "Ma come abbiamo fatto fino ad adesso?"
Dopo le ferie.....divertimento assicurato e compagnia superlativa.

tanuki says: RE:
Sent 14 July 2015, 15h45
L'urlo che hai sentito era il nostro... quando ci siamo accorti che i posti sulla prima funivia erano finiti!!!!

Grazie mille per i complimenti... e ricorda che il foglio della relazione, una volta letto, è perfetto per sistemare le gambe traballanti dei tavolini ;)

gbal says: Corollario....
Sent 14 July 2015, 15h21
Giusto per rimediare al tono un po' noioso e tecnico della mia parte volevo aggiungere ancora quattro parole. Occhio!...anche io....sdolcinato: tanuki è una persona squisita, di gran cuore e slancio che in poco tempo ha inserito questa nuova attività tra le mille altre che ha praticato o pratica, sia sportive che ricreative e "spettacolari" (es.Trilline); se ne è subito innamorata dando prova di inusuale abilità, di capacità di apprendere e di valutare bellezza e pericolo di queste cose e di saperle gustare onorando gli amici con la sua grande, misurata ed appropriata compagnia.
Grazie tanuki

tanuki says: RE:Corollario....
Sent 14 July 2015, 15h55
COMUNICAZIONE DA PARTE DEGLI AMMINISTRATORI

Un pericoloso soggetto di età non identificata di nome Tanuki si aggira per la comunità italiana disturbando gli utenti con battute terribili che avrebbero scartato anche al Drive In... e con una fastidiosa pioggia di selfie al limite del trash(endentale).


Con enorme rammarico Vi informiamo che tanuki ha appena hakerato il profilo di Gbal inviandosi una marea di complimenti immeritati.

Il nostro consiglio è di ignorarla, non guardarla negli occhi, non darle cibo, non uscire nelle ore più calde della giornata e, soprattuto, bere molta acqua (no, scusate... questo era studio aperto).

FINE DELLA COMUNICAZIONE

Angelo & Ele says: RE:Corollario....
Sent 14 July 2015, 16h12
Perdoni le nostre urgenti e lecite domande:

Ma questa pericolosissima Tanuki morde...?!

Ha gli stessi poteri di Rasputin...?!

...e, sopratutto, è veramente BIODEGRADABILE...?!

Cordiali saluti...

Comitato in difesa della Carlotta e del ReSegone

tanuki says: RE:Corollario....
Sent 14 July 2015, 16h34
RISPONDONO GLI AMMINISTRATORI

1- Morde... ma solamente panini alla Nutella;
2- I poteri no, ma la barba è simile;
3- Si differenzia piuttosto bene...

Cordiali saluti a Lei, alla Carlotta e a tutto il Comitato

Angelo & Ele says: RE:Corollario....
Sent 14 July 2015, 16h53
:-))

danicomo says:
Sent 14 July 2015, 15h56
Caspita Silvia...
In genere si va in montagna con UNA guida alpina, tu invece ne hai voluta perfino una coppia...
...e che coppia!
Bravi e ciao
Daniele

tanuki says: RE:
Sent 14 July 2015, 16h07
In realtá sto puntando a raggiungere i 10 accompagnatori per fondare una squadra di calcio e sfidare il team di "vie ferrate" nel XII Torneo dei Forum Montani ;)

...Silvia... chi ha cantato?

Poncione says: RE:
Sent 14 July 2015, 22h45
A proposito di cantare*...

https://www.youtube.com/watch?v=vVNsuZUuz5g

*Nulla di personale.

tanuki says: RE:
Sent 15 July 2015, 09h56
Anche il mio tedesco si ferma a "Zimmer Frei" riesco perfettamente a capire quanto è bella: grazie :)

...ed è un enorme passo in avanti rispetto a quella che mi cantano di solito: Silvia lo sai, lo sai che Luca si buca ancora (aiuto!)

Poncione says: RE:
Sent 15 July 2015, 13h14
Un po' come il "razzismo canoro" tra la mamma e il papà: alle prime è stata dedicata una bellissima canzone eternata da Beniamino Gigli e via andare... ai secondi "Mi scappa la pipì papà". :))))))

gbal says: RE:
Sent 14 July 2015, 16h12
Grazie Daniele.
Le guide alpine in genere si pagano ma qui siamo noi a dover pagare la simpatia della Cliente :):)

danicomo says:
Sent 14 July 2015, 16h10
Era un segreto????
L'ho ricavato ben da qualche commento...
Devo scordarlo?

tanuki says: RE:
Sent 14 July 2015, 16h32
Era il quinto segreto di Fatima... quello che non conosceva nemmeno Fatima!

Sent 14 July 2015, 18h07
Secondo me La volete eliminare, Angelo & Giulio.
Ciao, bravo il trio.
roby

Angelo & Ele says: RE:
Sent 14 July 2015, 18h10
Impossibile... il "cartone animato vivente" disegnerebbe subito un' altra Tanuki... :-)

Grazie e ciao Roby...

gbal says: RE:
Sent 14 July 2015, 18h33
Anche volendo (e non vogliamo di sicuro) sarebbe un osso duro!
Grazie Roby

tanuki says: RE:
Sent 14 July 2015, 20h37
Azzzzz... allora secondo tel'invito alla scalata di un 8000 senza ossigeno è una trappola?

tignoelino says: RE:
Sent 14 July 2015, 21h33
Li conosco, Ti puoi fidare.

Menek says:
Sent 14 July 2015, 21h04
Tutto bellissimo ragazzi... e divertente anche nello scorrimento letterario! :))) Tanuki si è scelta due compagni di "viaggio" davvero fenomenali... Bravi Tutti.
Menek

tanuki says: RE:
Sent 14 July 2015, 22h34
Grazie (in confidenza...lo scorrimento letterario è la conseguenza tsrdiva dellq birra trappista!)

Pensa che Olmo voleva venire con noi, ma poi ha guardato bene le nostre facce e ha cambiato idea ;)


Menek says: RE:
Sent 15 July 2015, 10h29
Olmo ci sarebbe stato da dio...

Angelo & Ele says: RE:
Sent 14 July 2015, 23h28
Se ci fossi stato anche tu caro Domenico... beh il Resegone lo avresti abbattuto di risate con le tue micidiali battute...

Ciaooo....

Angelo

Menek says: RE:
Sent 15 July 2015, 10h30
Sicuro Angelo? Prima ci sarebbe stato da abbattere il Re-Segone....
Yahuuuuuuuuuuuuuu

Angelo & Ele says: RE:
Sent 15 July 2015, 15h50
Azz...!!! Hai ragione...

gbal says: RE:
Sent 15 July 2015, 14h29
Grazie Dome! Dalla tua Grignetta al Resegone il passo è breve (dirimpettai!)

Poncione says:
Sent 14 July 2015, 22h34
Un trio "de fero" come dicono tra Bergamo e Brescia. ;)
E alla maestra dico di non affaticare troppo i suoi allievi... :)))

Angelo & Ele says: RE:
Sent 14 July 2015, 23h30
Ormai io ho già la ruggine... :-)

Ciao Emiliano...

tanuki says: RE:
Sent 15 July 2015, 09h59
La birra serve come antiruggine allora? :)

Angelo & Ele says: RE:
Sent 15 July 2015, 15h48
Forse, forse è proprio quella che mi fa virar color ruggine... :-)

tanuki says: RE:
Sent 15 July 2015, 09h58
Gli allievi possono stare tranquilli... fino a settembre la maestra non si muove!

Per quanto riguarda il ferro, ti confesso che preferisco l'acciaio... sia per i nervi che per il piercing ;)

gbal says: RE:
Sent 15 July 2015, 14h31
Hai capito che vacanze lunghe queste maestre? Ma scommetto che tornerà con tante idee....

rochi says:
Sent 14 July 2015, 23h28
I due giovinotti hanno trasbordato la ragazzina dal T1 al T5 (date le foto, mi permetto una personalizzazione nella gradazione).
A volte i miracoli.....

tanuki says: RE:
Sent 15 July 2015, 10h00
Permettiti, permettiti!

...dopo il "ragazzina" hai il mio permesso di scrivere quello che vuoi ;)

gbal says: RE:
Sent 15 July 2015, 14h33
Il "meno" giovanotto ringrazia Rocco impegnato in percorsi rievocativi da leccarsi i baffi! Rinvio: bravo Rocco

GAQA says:
Sent 15 July 2015, 11h33
Aumentano le difficoltà e aumentano i maestri..
Bravissima e complimenti al trio...
Ahh dimenticavo...Onore alla Carlotta sempre in pugno al Re(seg.....)...:):)
Buona giornata Alessandro

tanuki says: RE:
Sent 15 July 2015, 13h12
E aumenta anche il divertimento ;)

La Carlotta e il Resegone sono stati una fonte inesauribile di battute... a prova di siccità estiva!

roberto59 says:
Sent 15 July 2015, 12h54
gran bel trio e gran bella escusrione.....bravissimi ciao ciao.....
Ps. Tanuki.....prova a scrivere libri per ragazzi .....segund mì ta fee i danèè

gbal says: RE:
Sent 15 July 2015, 14h34
Mmmmmmmmm.....intuito? Cantata n.2 ? Mah, ai posteri....
Ciao Roberto

tanuki says: RE:
Sent 15 July 2015, 14h54
Intuito, intuito :)


roberto59 says: RE:
Sent 15 July 2015, 15h14
Ciao Giulio, sempre al top complimenti, ciao e sempre buona montagna
Ciao

tanuki says: RE:
Sent 15 July 2015, 14h54
Grassssie mille :)

Ma mi sa che tra i ragazzi farei più danèè se inventassi un'App per cellulari che li geolocalizza all'oratorio quando in realtà sono in discoteca...


roberto59 says: RE:
Sent 15 July 2015, 15h15
Beh le idee non ti mancano anche questa non sarebbe male......why not?

Sent 15 July 2015, 19h38
Ke giornatona!!!!!!!! Complimenti a tutti e tre!!!!!!! ( a Sigo vanno anche le lodi) Ciao ALE

Angelo & Ele says: RE:
Sent 15 July 2015, 19h44
GRAZIEEEeee caro Ale...

tanuki says: RE:
Sent 15 July 2015, 20h14
Non troppe che poi arrossisco :)

Simone86 says:
Sent 20 July 2015, 07h47
Wow questo si che è un racconto!! Inziato con ancora con gli occhi chiusi mi ha svegliato completamente ahaha
Bravi bel giro e bel concatenamento di pezzi attrezzati. Immagino il caldo...!!!
Buone uscite!

tanuki says: RE:
Sent 20 July 2015, 09h24
Grazie!
Sono felice che le nostre avventure ti abbiano risvegliato... ma spero che le nostre cazzate non ti abbiano fatto andare di traverso la colazione!!

Il caldo era sopportabile per fortuna (io ho pranzato in felpa), ma al ritorno abbiamo dato fondo alle scorte di ghiaccioli del bar ;)

Simone86 says: RE:
Sent 21 July 2015, 15h33
Ahah no anzi, sono pure arrivato tardi al lavoro XD


Post a comment»