"Sir Boglia"


Publiziert von igor , 22. November 2012 um 17:36.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Sottoceneri
Tour Datum:22 November 2012
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo San Lucio-Monte Boglia 
Zeitbedarf: 1 Tage 6:30
Aufstieg: 1340 m
Abstieg: 1340 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Loreto(Lugano)
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Monte Boglia
Unterkunftmöglichkeiten:Alpe Bolla

Nella notte mentre sto' dormendo un onda telepatica mi irradia il cervello:

.-Igor,Igor, sono io il tuo maestro......
.-Io chi?
.-Sir Boglia.....sin dalle elementari
.-Ma io avevo il Bernaconi alle elementari....
.-Sei proprio stupido,guarda fuori dalla finestra sono io il Monte Boglia.......

.-E cosa vuoi da me?

.-Mi hai dimenticato,.....ricorda le tue origini,quando venivi a me da bambino,eri un moccioso e pensavi che ero l'unica montagna al mondo.......
Ora mi hai dimenticato e sento solo parlare di torroni,cubi e poncioni.....

.-Hai ragione ma cosa vuoi?

.-Voglio entrare anche io nell'olimpo delle vette,voglio anch'io essere sul giornale,ma non voglio essere di meno delle altre,io ti ho insegnato cosa é la montagna e tu me lo devi.....

Voglio un ascesa di sudore e fatica anche io sono importante.....
e quando arrivi in vetta ti devi inchinare alla mia croce,solo cosi' avrai il mio rispetto e la mia benedizione
ricorda che le origini sono il tuo presente..........

Hai ragione Sir Boglia,mi inchinero' al tuo cospetto......in fondo te lo devo......

Origini:

Ognuno di noi penso abbia avuto una montagna che da piccolo faceva,io abitando a cadro già dalle elementari ero fissato sul monte boglia,conoscevo solo 3 cose della montagna:

1.Alpe Bolla
2.Denti della Vecchia
3.Il Monte Boglia

Facevo assiduamente sempre queste montagne e non conoscevo nulla,per anni ero contento delle mie escursioni su queste vette,poi con l'andare del tempo le ho dimenticate.......

Questa escursione al Boglia la dovevo fare, e dovevo farla in modo piuttosto "marcato",anche perché bisogna tener presente da dove si é partiti senza tante volte dimenticare le nostre origini montagnine,
e ricordando che il nostro passato é presente nel nostro futuro......

La malinconia dei tempi passati:

Alcune volte é bello anche salire delle vette che oltre alla difficoltà rappresentano una parte di noi stessi e dove possiamo riflettere sul presente e sul passato vedendo il mondo che cambia e con lui anche noi........

Tragitto:

Parto da Loreto,attraverso tutta la città e mi dirigo verso Viganello dove poi prendo il sentiero che parte in direzione del Monte Bré.

Dal paese di Bré prendo poi il sentiero che sale per il Boglia sino al suo culmine,Idem per il ritorno.

Dati:

Da casa mia al monte Boglia 11.1Km e 1340m dislivello 3,5 ore pause comprese
Boglia casa mia 11.5 km(con pause ecc) 3 ore
Totali Km 22.6


Grande Boglia the number 1 e alla prox

Tourengänger: igor

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (12)


Kommentar hinzufügen

pm1996 hat gesagt:
Gesendet am 22. November 2012 um 18:23
Ciao Igor,non ho una gran memoria per i nomi,ma il Boglia, Wwwquando ho letto il titolo mi diceva qualcosa.In verità riguardando le gite...ci sono passato...Molte montagne a volte si dimenticano,ma quando ci ritorni... Ciao

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. November 2012 um 18:25
Ciao Paolo,oggi mi andava di pensare ad altro oltre
le solite cime,certe volte siamo presi solo dall' "arrivare" e ci dimentichiamo del resto...
ciao Igor

Laura. hat gesagt:
Gesendet am 22. November 2012 um 22:36
Fantastica la tua relazione!
Esser svegliato nel cuore della notte da una montagna che ti chiama...e seguire il richiamo...grande!

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. November 2012 um 09:34
Eh si,che tempi al boglia,luoghi e persone che oggi non ci sono piu'(mio padre in primis),e non gli ho mai dedicato nulla...
Altro che GPS e giacche in goretex,e chi capiva qualcosa...di montagna non avevo neanche gli scarponi ma quei tempi non li cambio con quelli di oggi....se potessi tornerei indietro
Era da dedicare...
ciao igor

Cristian "Speed" hat gesagt: RE:00
Gesendet am 23. November 2012 um 17:53
ma cosa hanno combinato al sentiero che porta alla vetta sembra un autostrada, bé almeno ci potrò salire sia in bici che con le pelli o racchette

igor hat gesagt: RE:00
Gesendet am 23. November 2012 um 18:01
Sono rimasto quando lo visto,hanno fatto un bel lavoro mi sa anche per via delle mtb?
Cmq adesso si può' sfruttare bene

Cristian "Speed" hat gesagt:
Gesendet am 23. November 2012 um 17:43
io invece ti dico di farti vedere heheheeh scherzo bel giro io avevo pensato da Bré a Isone tutto sulle creste da fare che ne pensi?

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. November 2012 um 17:53
A parte gli scherzi sai che ero indeciso se fare questo giro del boglia da casa o avevo in mente questo:
Bre-boglia-denti-gazzirola-camoghe-montebar-capriasca
Dai che fra un po' arriva la neve....

tignoelino hat gesagt: sir boglia
Gesendet am 23. November 2012 um 21:38
relazione da cappottamento!! solo Skiboy
arriva a tirarmi fuori questa parola!!
comply, ciao.
roby

igor hat gesagt: RE:sir boglia
Gesendet am 23. November 2012 um 22:02
Ciao roby thanks,a volte la coscienza si fa sentire....

gbal hat gesagt: Complimenti Igor
Gesendet am 24. November 2012 um 10:03
Una bellissima relazione nella impalcatura scenica ma soprattutto ti fanno onore i sentimenti che emergono da questi ricordi della piccola montagna in grado di suscitare in un bambino impressioni pari se non superiori ad un grande 8000.
Bravo Igor! Torna ancora da Sir Boglia ogni tanto....

igor hat gesagt: RE:Complimenti Igor
Gesendet am 24. November 2012 um 11:35
E si,si scrivono solo vette difficili per gasamenti vari io in primis e si tralasciano quelle montagne dove uno ha iniziato e c' e' una storia...
In fondo penso che anche il boglia meritava una bella sgambata degna di lui.
La montagna non deve essere solo il 3000 o i vari torroni,in fondo nessuno e' nato maestro e tutti abbiamo iniziato dai vari "boglia" sparsi nel mondo
Ciao igor


Kommentar hinzufügen»