Guriner Furka mt 2323


Publiziert von turistalpi Pro , 30. Juli 2012 um 14:51.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:29 Juli 2012
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Pizzo Biela   Gruppo Pizzo Quadro   CH-TI   I 
Zeitbedarf: 6:30
Aufstieg: 800 m
Abstieg: 800 m
Strecke:Bosco Gurin-capanna Grossalp-Guriner Furka-ritorno per la stessa via

Con gli amici Alberto,Eugenia,Piera,Roberto e Jack (labrador),Willi(beagle) andiamo con Pinuccia e Billie in Val Rovana a Bosco Gurin. Inizialmente avevamo deciso per la capanna Cadagno da Altanca ma poi a Bellinzona la pioggia ed i nuvoloni cupi in alta Leventina ci avevano fatto optare per il cosiddetto piano B. A Bosco Gurin il tempo è bello e soleggiato (io penso che però magari un pò più tardi anche ad Altanca il tempo sarebbe migliorato). Lasciato l'ampio parcheggio gratuito (in estate) all'inizio del paese e ,seguendo le indicazioni, camminiamo su una stradina per poi prendere il sentiero che più ripidamente e con scorciatoie porta in circa un'ora alla capanna Grossalp. Gli amici (poco allenati) sono senza viveri e quindi decidono di fermarsi in capanna per il pranzo. E' abbastanza tardi ma voglio far vedere a Pinuccia una parte del percorso che feci anni fa girando intorno al pizzo Stella e quindi con  anche Billie partiamo alla volta del Guriner Furka. In poco più di un'ora perveniamo al passo dove in territorio italiano c'è un piccolo bel laghetto che ovviamente induce alla classica sosta pranzo. Dalle targhe in loco questo deve essere il luogo d'incontro delle genti Walser di Bosco con quelle della val Formazza anch'esse di origine Walser. Bellissima sosta! Ridiscendiamo per altro sentiero (d'altra parte tutta la zona di pascoli sassosi può essere percorsa senza via obbligata) e ci ricongiungiamo agli amici anch'essi in piacevole sosta sopra la capanna. La valle è bella ed accattivanti (per essere saliti) sono i monti che la circondano e si possono fare anche diversi giri ( io feci come già detto il tour del pizzo Stella e con Pinuccia il percorso Campo-passo Quadrella-Bosco Gurin-Pian Crosc-Campo). Mi attira il pizzo Stella ovviamente dalla via normale lungo il versante ENE dalla località di Bann e vorrei appurare se sia  reale  quanto descritto dalla guida del CAI di Renato Armelloni  " percorso elementare,comodo in discesa"......Lasciamo questi pensieri ed occupiamoci della discesa che avviene seguendo l'altra stradina che arriva a Bosco da ovest  (scorciatoie). Da questo lato il villaggio di Bosco è veramente fantastico ed è molto ben tenuto....Lo attraversiamo completamente ammirando le caratteristiche case ed i viottoli. E' stata una gita di tutto riposo per tutti (anche per i cani......) e gli amici e Pinuccia sono rimasti entusiasti della zona ed in particolare del villaggio di Bosco Gurin.

Tourengänger: turistalpi


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

tapio hat gesagt: Pizzo Stella
Gesendet am 30. Juli 2012 um 15:16
Ciao Enrico!

A proposito della tua frase:
>Mi attira il pizzo Stella ovviamente dalla via normale lungo il versante ENE dalla località di Bann e vorrei appurare se sia reale quanto descritto dalla guida del CAI di Renato Armelloni " percorso elementare,comodo in discesa"...
posso confermare: il percorso non presenta difficoltà particolari, sia in cresta dalla Bocchetta Foglia che, come da te suggerito, da Bann. Io l'ho fatto in combinazione con il Pizzo Biela (qui la relazione) e, nonostante fossi già stanco, l'ho salito agevolmente. Forse la discesa su Bann si soffre un po' di più, visto che è tutta su grossi pietroni, ma in complesso trovo abbastanza veritiero il giudizio espresso dalla guida del CAI.

Ciao, Fabio

turistalpi Pro hat gesagt: RE:Pizzo Stella
Gesendet am 30. Juli 2012 um 15:36
Grazie del velocissimo e dettagliato commento. che a questo punto mi spinge prima o poi (ma non troppo per via dell'età) ad effettuarne la salita.Ciao Enrico


Kommentar hinzufügen»