A spasso tra Tremorgio e Leit


Publiziert von ale84 , 5. August 2012 um 15:34.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:29 Juni 2012
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Campolungo   Gruppo Poncione di Vespero 
Aufstieg: 657 m
Strecke:[LUNGHEZZA 7.6km] Stazione a monte teleferica – Capanna/Lago Tremorgio (1848 m) – Alpe Campolungo (2086 m) – quota 2136m - Capanna Leit (2257 m) – Lago di Leit (2260 m) – Capanna Leit (2257 m) – Passo Vanit (2138 m) – Alpe Campolungo – Capanna/Lago Tremorgio (1848 m) – Stazione a monte teleferica
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada A2, uscita Quinto, poi seguire indicazioni per Rodi. In loco ampio parcheggio gratuito.
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Tremorgio - Capanna Leit

Terminata la convalescenza, fortunatamente breve, posso tornare in montagna!
Visto che saltuariamente ho ancora dei fastidiosi mal di testa, meglio ricominciare con un’escursione soft.
Decidiamo di raggiungere il Poncione Tremorgio, con l’ausilio della Teleferica Rodi-Tremorgio il dislivello da superare si riduce notevolmente. Le previsioni meteo per venerdì 29.06.2012 sono promettenti e così partiamo per la Leventina.
Giunti in loco a farla da padrone sono dei nuvoloni neri incollati sulle cime delle montagne…mannaggia!
Ormai siamo qui e così un po'scornati acquistiamo per CHF 20.-- ciascuno il biglietto andata-ritorno e partiamo, in circa 10 minuti raggiungiamo la stazione a monte della teleferica che si trova a pochi passi dalla Capanna (che in effetti ha più l'aria di essere un ristorante acchiappaturisti) e dal Lago Tremorgio.
La cima che vogliamo raggiungere è completamente avvolta dalle nuvole e così a malincuore prendiamo la decisione di non salirla…sarebbe inutile e forse anche rischioso! Oggi non ho alcuna voglia di farmi male o complicarmi la vita! Restiamo sul semplice…
 
L’itinerario di ripiego che seguiamo è questo:
Stazione a monte teleferica – Capanna/Lago Tremorgio (1848 m) – Alpe Campolungo (2086 m) – quota 2136m - Capanna Leit (2257 m) – Lago di Leit (2260 m) – Capanna Leit (2257 m) – Passo Vanit (2138 m) – Alpe Campolungo – Capanna/Lago Tremorgio (1848 m) – Stazione a monte teleferica
 
Sebbene avessi già compiuto questo giro alcuni anni fa, non ricordavo che la zona fosse così bella!
I prati verdi sono macchiati da moltissimi colori, da tempo non vedevo così tante varietà di fiori tutte insieme! Sembra di passeggiare in un giardino botanico d’alta quota…bellissimo davvero! Oggi osservo per la prima volta un fiore che finora avevo visto solo nei libri, l’Acquilegia alpina.
Non so quanto tempo spendo per le foto, ma in pratica mi fermo ogni tre passi e Mauro pazientemente mi aspetta…oggi non si corre e dato che voglio prendermela con tutta calma non tengo conto nemmeno dei tempi di marcia, tanto sarebbero poco attendibili! So solo che dopo aver attraversato i pianeggianti pascoli dell’Alpe Campolungo e aver affrontanto una breve salita, arriviamo alla Capanna Leit e sono passate all’incirca due ore.
La Capanna Leit di proprietà della SAT Mendrisio può ospitare 50 persone, è sempre aperta ed è custodita giornalmente durante i mesi estivi.
Anche oggi abbiamo organizzato il pranzo al sacco ma vista la giornata freddina e uggiosa decidiamo di metter da parte i panini e mangiare in capanna, prima però facciamo un giretto per ammirare il vicino Lago di Leit che dev’essere disgelato solo da pochi giorni, al suo interno infatti galleggiano ancora alcuni “iceberg”.  
Scattate un po’di foto al lago, torniamo in capanna dove ordiniamo due birrette, un buon minestrone caldo e un Piatto del Leit, vale a dire un tagliere gigante di affettati nostrani e formaggio dell'alpe, tutto ottimo!
Paghiamo il conto, ringraziamo i gentili capannari per l’ospitalità e con lo stomaco pieno ci rimettiamo in marcia in direzione del Passo Vanit e in circa un’ora e un quarto siamo di nuovo alla stazione della teleferica.
 
Meteo a parte la gita è stata molto piacevole e in ambiente suggestivo, i fiori hanno dipinto il paesaggio mettendo allegria in una giornata purtroppo grigia! Sicuramente da rifare con il sole!

Ulteriori informazioni sulla zona e i laghetti le trovate a questo link.

Tourengänger: ale84, Mauro78


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Geodaten
 12205.xol Tragitto Tremorgio-Leit

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (5)


Kommentar hinzufügen

beppe hat gesagt: Un piacere
Gesendet am 5. August 2012 um 17:48
rivederti in montagna un saluto.
Beppe

ale84 hat gesagt: RE:Un piacere
Gesendet am 5. August 2012 um 18:09
Grazie Beppe!
Sono felice di essere tornata tra i monti.

Cari saluti,
Ale

Amedeo hat gesagt: Piacere anche mio!
Gesendet am 6. August 2012 um 09:31
Felice di rirtrovarti in montagna
Buone escursioni (magari ci si incrocia)
Amedeo

ale84 hat gesagt: RE:Piacere anche mio!
Gesendet am 6. August 2012 um 13:03
Grazie Amedeo,
in questo caso posso dire che il piacere è tutto mio...l'immenso piacere di essere tornata a sgambettare!
Ciao,
Ale

Amedeo hat gesagt: RE:Piacere anche mio!
Gesendet am 6. August 2012 um 14:47
So cosa vuol dire!!Sono rimasto fermo per 10 mesi per un incidente in montagna!!
A presto sui monti
Buone scarpinate
Amedeo


Kommentar hinzufügen»