Skyrace Lodrino-Lavertezzo


Publiziert von Jules , 15. Juni 2009 um 12:43.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:14 Juni 2009
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Poncione Rosso   CH-TI 
Zeitbedarf: 4:45
Aufstieg: 2190 m
Abstieg: 1860 m
Strecke:21km
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Lodrino facilmente raggiungibile col postale o in auto.
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Lavertezzo facilmente raggiungibile col postale o in auto.

Ieri si è svolta la skyrace a cui ho accennato tempo fa nel forum. Partenza da Lodrino alle 08.05 e arrivo a Lavertezzo per pranzo! Quattro ore e quaranta per percorrere i ventun chilometri che separano le due località passando attraverso la Forcarella di Lodrino... che dire, sono arrivato! Non avevo alcun obiettivo inerente il tempo da impiegare, ma solo quello di giungere a Lavertezzo per rinfrescare i piedi nella Verzasca...

Il percorso è indubbiamente notevole e, pur correndo, sono riuscito a gustarmelo dal primo metro all'ultimo. Da Lodrino si parte subito con una lunga e dura scalinata che, fortunatamente, si dipana in buona parte nel bosco. Già lì i primi miei dubbi: "Ecché, non sarà mica tutta così?!", ma seguo il passo degli altri, e m'impongo di non pensare troppo.
I punti di ristoro sono numerosi e sicuramente ben graditi; non ho fretta, e mi fermo quel po' che basta per mangiucchiare qualcosa e scambiare quattro chiacchiere con i volontari, gentilissimi e di buon umore. In quei momenti è bello guardarsi un po' in giro: panorama stupendo verso il basso e, soprattutto, quella piacevole soggezione (almeno, io la vivo sempre così) guardando le pareti attorno a me: una di quelle è il Poncione Rosso, ma non la so individuare, da quell'angolazione. Ed è proprio lì vicino che dobbiamo arrivare! Via, si riparte.

I crampi cominciano, subdoli, a farsi sentire, soprattutto laddove è consentito correre a buon ritmo: vi è infatti tutto un tratto fatto di falsipiani, anche in discesa, che terminano sempre con improvvise e notevoli salite, che costringono a camminare, confrontando le gambe a sbalzi incredibili.
Arriviamo al rifugio Alpe Neghéisc, ed è lì che la mia motivazione vacilla. Guardando verso l'alto, scorgo lontani alcuni corridori che mi precedono. Chiedo ingenuamente a uno dei volontari se "l'è lì che gh'em da naa?"... e la risposta è ovviamente affermativa. Il sentiero è seguito fin sotto la Forcarella di Lodrino, e lì parte quasi in linea retta verso l'alto. L'ascesa si compie lentamente attraverso cortissimi e altissimi tornantini; bisogna aggrapparsi ai ciuffi d'erba, per salire! Il dislivello da superare è di quasi quattrocento metri, e a quel punto si ha solo voglia di discesa, di lasciar andare le gambe e di respirare anziché arrancare!

Giungiamo infine sulla Forcarella, dove troviamo un gradito punto di ristoro. Ecco, lì mi dico che ne valeva la pena. Di lassù, quello che vedo è indescrivibile: il Poncione Rosso a un tiro di schioppo, una panoramica sulle vette verzaschesi, con il Poncione d'Alnasca lì in bella mostra, e uno sguardo verso il percorso appena affrontato mi fa chiedere "Ma son davvero salito da lì?".
Inizia poi la discesa, contraddistinta subito dall'attraversamento di lunghe distese di neve. Per quanto mi riguarda, di correre non se ne parla, e opto quindi per la soluzione per me più ovvia: giù di sedere, e chi s'è visto s'è visto! Anche altri sono della mia opinione, ed eccoci a slittare relativamente veloci verso la Val Pincascia. Quando si riprende poi a correre, è fin quasi piacevole! Mancano ancora sì e no otto chilometri, ma l'immaginazione mi fa già sentire l'odore dei maccheroni offerti a Lavertezzo... e giù, di corsa, fino al traguardo!

Gran bel giro, da rifare con calma, magari con una capatina sul Poncione Rosso. Coloro che hanno fatto la traversata popolare, tra cui mio padre, autore delle foto che lascio qui sul sito, hanno concluso il percorso tra le sei e le sette ore.

Tourengänger: Jules, SaBo

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (16)


Kommentar hinzufügen

Anna hat gesagt: T4?
Gesendet am 15. Juni 2009 um 13:08
Sei sicuro che sia un T4? Mi sembra strano per una corsa con le scarpette da ginnastica. O forse, ad un certo punto ci si cambia e si mettono le scarpe di montagne?

Per esempio, qui puoi vedere un tipico passaggio T4- www.hikr.org/gallery/photo136500.html e qui un esempio di un T4 www.hikr.org/gallery/photo59644.html.
La definizione e le escursioni di riferimento li trovi qui: www.hikr.org/post2984.html

Ciao, Anna

Jules hat gesagt: RE:T4?
Gesendet am 15. Juni 2009 um 13:34
Ciao Anna! Grazie per l'osservazione! Questo sito funziona bene proprio perché permette questo tipo di scambio... Strumento preziosissimo, questo Hikr! :)
In effetti ero indeciso, ma il bianco-blu-bianco che si trova scollinando dalla Forcarella di Lodrino a scendere nella Val Pincascia mi ha fatto riflettere su quanto un T3 fosse pertinente... Non è un tratto lunghissimo, ma credo che quell'indicazione stia a indicare soprattutto l'accesso al Poncione Rosso... Sai cosa? Lascio aperta la questione e faccio optare da chi indubbiamente ne sa più di me...
Grazie ancora, e a prestooo!
Jules

Muki71 hat gesagt: RE:T4?
Gesendet am 12. Juni 2014 um 13:30
Ciao, complimenti x la traversata, questo anno anche caldo ha fato differenza, comunque al meno una volta nella vita bisogna farla. Alla prossima.

Floriano hat gesagt: Complimenti!
Gesendet am 15. Juni 2009 um 13:36
ciao, complimenti a te e a tuo padre!! Un percorso veramente impegnativo e duro: ho visto gente arrivare veramente sfinita ancora verso le 15,00!
Peccato non esserci incontrati: sono arrivato alle baite di Cognera verso le 12,30, la mia schiena (imbustata!) non mi permetteva di più :-))
Alla prossima, ciao, Floriano

Jules hat gesagt: RE:Complimenti!
Gesendet am 15. Juni 2009 um 15:25
Caspita... fatti quattro conti, va a finire che ci siamo pure salutati! Di là dovrei essere passato proprio a quell'ora, più o meno!
Comunque sia, grazie mille! Sono davvero contento di essere arrivato.
Dài, chissà che una volta che ti sei ripreso, lo rifacciamo, con tanto di capatina sul Poncione Rosso?

dabuesse hat gesagt: Community Mountain Running
Gesendet am 15. Juni 2009 um 16:23
Salut Jules.

Un course de montange très impressionant. C'est pour moi un défi pour l'année prochaine (comme Skyrace Malmalenco-Poschiavo)
Tu peut mettre ton rapport dans la Community Mountain Running.

gruss David

Jules hat gesagt: RE:Community Mountain Running
Gesendet am 15. Juni 2009 um 17:13
Salut David!
Merci pour avoir choisi le français... :)
Oui, pour moi ça a été vraiment qualque chose d'impressionant! C'était, entre autre, ma première course en montagne... je vais sûrement en faire d'autres!
Merci pour le conseil de la Community.
Bis bald,
Jules

manu74 hat gesagt:
Gesendet am 15. Juni 2009 um 22:55
Ciao Jules,
complimenti per l' impresa... e per il tempo.... noi ieri abbiamo deciso di combinare la sbirciatina alla gara con la salita alla capanna Fümegna ... se non ci siamo incrociati, ci è mancato veramente poco: infatti verso le 11.45 noi lasciavamo il Corte di quota 1627 m dell' Alpe Fümegna (ultimo rifornimento) per proseguire verso il rifugio di quota 1810m.
ciao, manu

Jules hat gesagt: RE:
Gesendet am 16. Juni 2009 um 06:14
Ciao! Chissà? Se avevate con voi Lulù e Mac, è ben probabile che ci abbia fatto caso, ma non abbia fatto il collegamento! Trovandomi ormai alle spalle del Pizzo d'Eus, mi son giusto chiesto se foste riusciti a salirvi... Buona giornata!

manu74 hat gesagt: RE:
Gesendet am 16. Juni 2009 um 08:28
I due come al solito erano al seguito.... il Pizzo d'Eus ? Per il momento non ancora ma sicuramente sarà per uno dei prossimi week-end... Buona giornata anche a te.

Jules hat gesagt: RE:
Gesendet am 16. Juni 2009 um 18:37
Bene! Spero ti piaccia! Io lo trovo affascinante già dal nome... :) Un saluto anche ai tuoi bellissimi cani! A presto,
Jules

Maury7 hat gesagt: CIAO Jules...
Gesendet am 26. Juni 2009 um 18:46
Ciao, anche io ho partecipato alla Lodrino-Lavertezzo ero il n° 27 in 4H 36min...adesso non vorrei sbagliarmi, ma mi sembra che abbiamo fatto un bel pezzo assieme, mi hai offerto una zolletta di destrosio e mi hai chiesto se volevo bere qualcosa dalla tua borraccia, se sei te volevo ringraziarti di cuore perchè hai veramente fatto un bel gesto...se vuoi visitare il mio sito magari ti viene in mente vedendomi in foto...quì su Hikr non è che abbia publicato tanto...un Salutone a tutti
www.maurodova.jimdo.com

Jules hat gesagt: RE:CIAO Jules...
Gesendet am 27. Juni 2009 um 07:13
Certo che mi ricordo! Caspita, sempre più piccolo, il mondo!
Sono giunto a Lavertezzo quattro o cinque minuti dopo di te, e addirittura ricordo quando mi ha sorpassato! :) Complimenti!
Gran bella corsa, forse la più vissuta che ho fatto finora.
Per quanto concerne destrosio e acqua: ci mancherebbe! Quella rampata dopo l'Alpe Neghéisc è stata davvero una chicca degli organizzatori... con quel sole a picco, un sorsino d'acqua andava giù benissimo!
Beh, chissà che non ci s'incroci poi su qualcuna delle nostre splendide montagne?
A prestooo!
Jules

Maury7 hat gesagt: RE:CIAO Jules...
Gesendet am 28. Juni 2009 um 17:05
Mi fa piacere averti ringraziato...oggi sai dove sono stato...? Sul Poncione Rosso...sono distrutto, ancora una volta fino alla forcarella, che comincio quasi a detestarla...comunque una bellissima giornata...un Salutone e a presto...

ale84 hat gesagt: T3...
Gesendet am 8. Juli 2009 um 13:29
Ciao Jules,
prima di tutto complimenti per la prestazione! Che fisico!
Volevo solo informarti che nel libro "Capanne e rifugi del Ticino e della Mesolcina", l'escursione dalla Cap. Alva alla Forcarella di Lodrino viene indicata con difficoltà T3.

Buone gite,
Ale

Jules hat gesagt: RE:T3...
Gesendet am 9. Juli 2009 um 08:18
Ciao Ale!
Grazie mille! La corsa è stata dura, ma assolutamente affascinante.
Il mio dubbio era più che altro dovuto alla discesa dalla Forcarella di Lodrino, marcata in blu... comunque sia, andiamo di T3 e via!
Buona gite anche a te, e buon corso d'arrampicata!
Jules


Kommentar hinzufügen»