Rifugio Rosalba x il sentiero 13b


Publiziert von ivanbutti , 16. Dezember 2018 um 14:10. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:15 Dezember 2018
Wandern Schwierigkeit: T3+ - anspruchsvolles Bergwandern
Hochtouren Schwierigkeit: L
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Aufstieg: 1400 m
Strecke:Km. 10,60

ivanbutti Quando qualche anno fa gli amici erano stati al Rosalba mi avevano parlato di questo sentiero 13b, che sale da Rongio, che merita davvero, e così oggi con Beppe decidiamo di percorrerlo. Per me tra l'altro è la prima assoluto al Rosalba; ebbene, devo dire che questo itinerario è davvero bello; dopo la Bocchetta di Portorella si sale su sentiero molto vario, con qualche roccetta dove stare attenti specie oggi con un pò di brina nei tratti a nord. Alzandosi il panorama sul lago e l'innevata catena alpina diventa sempre più bello, mentre si passa vicino a picchi e spuntoni rocciosi davvero caratteristici e spettacolari. Arriviamo al Rosalba dopo 3h 15m veramente soddisfatti, anche perchè il sole splende e così possiamo consumare fuori il nostro spuntino. La gente sale numerosa dai Resinelli, non pensavo di trovarne così tanta ma, vista la bellezza dei luoghi, ne capisco il motivo. Per il ritorno scartiamo il sentiero 13 ipotizzato in un primo momento perchè ci porterebbe all'ombra dove fa un bel freddo; consultando la cartina decidiamo per il sentiero 12, che si stacca dopo un pò da quello che porta ai Resinelli. Scendiamo così perdendo velocemente quota nel vallone assolato e poi giriamo decisamente a dx per riportarci;  verso Rongio. Il sentiero nel bosco non è un gran che, va bene giusto per il rientro, ma almeno dopo un primo tratto poco agevole, il fondo diventa buono e si può camminare in relax. Rientriamo all'auto con il sole che splende ancora,  davvero soddisfatti per questo famoso 13b.

beppe Oggi dopo parecchi anni con Ivan torno al Rifugio Rosalba salendo dal sentiero 13b,
percorso bello e divertente con qualche tratto attrezzato.
Giornata fredda ma limpidissima con panorami fantastici.
Un grazie a Ivan per la piacevole giornata trascorsa assieme.

Tourengänger: ivanbutti, beppe


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (10)


Kommentar hinzufügen

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 16. Dezember 2018 um 14:24
Foto spettacolari e che autentica magia la Grigna!

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 16. Dezember 2018 um 14:56
Eh si, il merito è tutto delle Grigne e della miriade di guglie che ti circondano; ciao, Ivan

Menek hat gesagt:
Gesendet am 17. Dezember 2018 um 09:57
foto davvero al top che mostrano la bellezza della Grignetta

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Dezember 2018 um 19:53
Ciao Domenico, concordo in pieno.
Un saluto, Ivan

andrea62 hat gesagt:
Gesendet am 17. Dezember 2018 um 11:04
Questo sentiero manca anche a me, assolutamente da fare.
Ciao.
Andrea.

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Dezember 2018 um 19:54
Quando lo farai penso resterai soddisfatto, attento al ghiaccio in questa stagione xchè per parecchi tratti si è a nord.
Ciao, Ivan

andrea62 hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. Dezember 2018 um 11:42
Grazie, pensavo comunque primavera o autunno.
Ciao.
Andrea

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 20. Dezember 2018 um 21:39
Certe volte si fa fatica a credere che uno come te Ivan che ha girato in lungo e in largo per bellissimi monti poi non sia mai salito fino al Rosalba ... strano ma certamente vero, io il 13b l'ho fatto una volta sola e parecchi anni fa di ritorno dal Rosalba convinto da un escursionista conosciuto in Rifugio e devo dire che fino a che non ho incontrato una signora che aveva più paura di me l'avevo fatto con un bel po' di preoccupazione ...

ciao e Tanti Auguri ad entrambi

Giorgio

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. Dezember 2018 um 10:04
Ciao Giorgio e tanti auguri anche a te innanzitutto.
In discesa non l'ho fatto il 14b e, come sempre, sono certo che in discesa ci voglia un bel pò di prudenza in più che in salita. Per questo secondo me l'ideale è percorrerlo in salita e trovare un'alternativa x la discesa (oltre a quello fatto da noi c'è il 13 e, certamente in stagione opportuna, quello che prima sale a 2.000 m e poi traversa al rif. Elisa).

Ciao, Ivan

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. Dezember 2018 um 10:05
Intendevo 13b e non 14 ovviamente.


Kommentar hinzufügen»