Mentaalm (1657 m)


Publiziert von siso Pro , 7. Juli 2018 um 21:50.

Region: Welt » Österreich » Zentrale Ostalpen » Silvretta
Tour Datum: 7 Juli 2018
Wandern Schwierigkeit: T1 - Wandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: A 
Zeitbedarf: 1:15
Aufstieg: 83 m
Strecke:Galtür (1582 m) – Winkl – Eggalpe – Mentenalpe (1657 m).
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Feldkirch – Tunnel dell’Arlberg – Autostrada A12 – Pians – Ischgl – Galtür
Unterkunftmöglichkeiten:Galtür, Jamtalhütte.
Kartennummer:Alpenvereinskarte 26 – Silvrettagruppe – 1:25000.

Breve camminata pomeridiana nella Jamtal dopo il viaggio dal Ticino alla Paznauntal.

Il Mentaalm o Mentenalp è un alpeggio con servizio di ristoro raggiungibile in soli 40 minuti da Galtür.

 

Inizio dell’escursione: ore 13:10

Fine dell’escursione: ore 14:25

Pressione atmosferica, ore 13.00: 1020 hPa

Isoterma di 0°C, ore 9.00: 3700 m

Temperatura alla partenza: 14°C

Temperatura all’arrivo: 15°C

Sorgere del sole: 5.32

Tramonto del sole: 21.15

 

In questi giorni ho deciso di fuggire dall’aria inquinata del sud del Ticino, con valori estremi di ozono persino in campagna: mi rifugio nel mio amato Tirolo.

Arrivo a Galtür con cielo nuvoloso e una temperatura di soli 13,5°C: meno della metà rispetto a casa.

Il soggiorno inizia in una locanda del centro con un piatto tipico della regione: Käsespätzle; una bontà, anche se non leggerino…

Alle 13:15 mi avvio verso la Jamtal, una valle laterale molto frequentata dai turisti muniti di mountain bike normali ed elettriche. All’estremità della valle si elevano numerose vette che superano i tremila metri, si vedono pure dei ghiacciai e come base d’appoggio c’è una capanna molto nota, la Jamtalhütte (2165 m), che dispone di ben 180 posti letto. Avrò modo di visitarla spero.

Oggi è giorno di fienagione: vedo intere famiglie che aiutano; su questi versanti le macchine da sole non bastano, occorrono ancora molte braccia. Il percorso si snoda in prossimità del fiume Jambach, in un tripudio di fiori, di erbe aromatiche e di mucche al pascolo.

In circa trenta minuti di tranquillo cammino pervengo all’Alpe Menta (1657 m). La terrazza del ristoro è ben occupata, così come l’area gioco per i bimbi. Scopro che fino a questo alpeggio è possibile arrivare pure con l’auto privata; da qui via proseguono solo gli autorizzati e un pulmino taxiservice. Buono a sapersi: questo mi darà l’opportunità di raggiungere qualche bella cima sopra la capanna, senza dovervi pernottare.

                                          Riposo nella pace dell'Alpe Menta


Escursione di perlustrazione all’inizio della Jamtal, nel comune di Galtür.

La località tirolese è nota per la tragedia verificatasi il 23.2.1999 alle 16:00.

Un’enorme valanga precipitò sul piccolo borgo distruggendo almeno sette edifici e seppellendo 57 persone di cui 31 rimasero uccise. Aggiungendo le 7 vittime del vicino agglomerato di Valzur, si arriva a un totale di 38.

 

Tempo di salita: 30 min

Tempo totale: 1 h 15 min

Dislivello in salita: 83 m

Sviluppo complessivo:

Difficoltà: T1

Coordinate Mentenalpe:

Copertura della rete cellulare: buona.

Tourengänger: siso


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»