Monte Legnone 2609 m


Publiziert von cristina , 20. Juni 2018 um 13:33.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:16 Juni 2018
Wandern Schwierigkeit: T3+ - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 1 Tage
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Milano-Lecco proseguire per la Valtellina. Posteggi a Piantedo.

Proviamo una terza salita al Legnone…partendo dal basso!

Lasciata l’auto a Piantedo rintracciamo la strada cementata/sterrata per l’Alpe Scoggione. Non è facile districarsi all’inizio, poche indicazioni. Solo una volta giunti all’incrocio con il sentiero proveniente da Rusico la situazione cambia.

Ora bolli e indicazioni non mancano e giungiamo all’Alpe Scoggione, dove il gestore sta monitorando la salita lungo la direttissima di due suoi amici. Così scopriamo che, la malefica Kompass, ha indicato la Direttissima come sentiero Colombano. Al che il local ci illumina sulle varie vie di salita. Escludiamo la Direttissima appena ci nomina il III°, ci rimangono il sentiero attrezzato e la militare che per altro volevamo fare per scendere.

Ci dirigiamo quindi verso il P.so Colombano seguendo per qualche tornante la militare dopo di che il sentiero la taglia per andare a riprenderla poco sotto il P.so.

Veloce salita alla cimetta omonima dopo di che riprendiamo la salita dalla parte opposta. Perdiamo i bolli e ci ritroviamo sull’incrocio della Direttissima, fortunatamente il sentiero è poco sotto e lo raggiungiamo facilmente.

Continuiamo con un bel traverso in parte attrezzato fino a entrare in un vallone che risaliamo ripidamente. Troviamo ancora un bel po’ di neve che essendo molto scivolosa cerchiamo di aggirare.

Raggiungiamo quindi la cresta attaccandoci al sentiero proveniente dai Roccoli.

Percorriamo il tratto attrezzato e siamo in cima…insieme a tanta gente, tra cui Chiara e Francesco.

Un po’ di chiacchiere, foto ricordo dopo di che loro tornano ai Roccoli con il gruppo Cai che stanno accompagnando.

Noi troviamo un punto comodo dove mangiucchiare qualcosa a cavallo tra la nebbia lecchese e il sole valtellinese.

Scendiamo quindi verso la militare proveniente dal Rif. Griera, svoltiamo a sx e cominciamo la lunga discesa per la Capanna Legnone.

In capanna stanno ultimando gli ultimi lavori per la prossima apertura, ne approfittiamo per prendere birra e caffè.

Anche qui la cartina non aiuta. Oltre ai due sentieri indicati ne esiste un terzo, più diretto, per Delebio. Inizialmente scendiamo con quello che parte davanti alla capanna, una volta nel bosco giungiamo a un bivio, non indicato, quello sulla sx scende più verso Delebio. Raggiunta la cementata proseguiamo per strette mulattiere fino a raggiungere un paesino dove svoltiamo a sx continuando sulla cementata.

Ci affidiamo al GPS che anche questa volta non ci tradisce. Al terzo tornante troviamo un sentierino che più scende più diventa impraticabile ma alla fine riusciamo ad arrivare direttamente a Piantedo.


Tourengänger: cristina, Marco27


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (17)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 20. Juni 2018 um 14:00
Hai omesso, forse volontariamente, il dislivello!!!

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 20. Juni 2018 um 14:05
Non lo metto mai....

C'è stato un periodo che sembrava che qualsiasi cosa si facesse quello che contava fosse il dislivello, poco o tanto che fosse i commenti erano solo per quello.

Quando poi qualcuno ha cominciato a insinuare che falsassimo i giri ho smesso di mettere i dati....

danicomo hat gesagt: RE:
Gesendet am 20. Juni 2018 um 14:07
Ok, non sapevo....
Giro da paura, stase me lo guardo con calma sulla cartina.
Il versante nord mi affascina....

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 20. Juni 2018 um 14:09
Molto bello se poi consideri che noi eravamo al sole e dall'altra parte erano nella nebbia...

blepori Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 07:57
ciao, trovo in effetti che il misero dislivello di questa gita non meriti menzione, sarete autorizzati a metterlo solo per il futuro concatenamento Legnone . Tre Signori - Grignone - Grignetta e pizzo della birra a Lecco :)))))

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 10:07
Dobbiamo preservarci :-))))

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 20. Juni 2018 um 15:50
....Per noi la serata è finita nelle trincee zona Roccoli di Lorla, con uno spettacolo organizzato da Chiara "letture in trincea".

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 10:06
Chissa che emozioni...

GIBI hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 13:25
Sempre dei bei giri interessanti e poco scontati vi inventate ... bravi ! ... e per quanto riguarda Chiara ... averne di gente così in un C.A.I. disponibile e motivata ... brava !

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 13:27
Hai pienamente ragione e il suo impegno è ben ripagato a quanto sembra...se lo merita...so bene quanto sia difficile

ser59 hat gesagt:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 13:47
Compimenti fatto qualche anno fa più o meno simile bella sgroppata

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 13:55
Bello quel versante...un po' una menata la discesa dalla capanna Legnone ma almeno, grazie al GPS, siamo riusciti ad evitare la discesa a Delebio...

ser59 hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 14:10
Ho riguardato la mia escursione del 2015 noi eravamo saliti dalladirettisima e poi scesi da dove siete saliti voi
della invenzione il gps sarebbe un peccato non sfruttarla ;-)

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 14:19
Infatti, visto che le carte sono poco affidabili e non ci sono per tutti i luoghi...

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 14:22
La direttissima manco sapevamo che esistesse ci stavamo finendo per errore dopo il P.so Colombano...ma da quanto ci ha detto il tizio al Rifugio Scoggione non so se faccia al caso nostro, III° e troppi passaggi esposti mi sa...

Menek hat gesagt:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 21:55
siete fuori competizione...

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Juni 2018 um 22:35
Un momento di grazia.....


Kommentar hinzufügen»