Monte Puscio mt 1141 da Crevenna


Publiziert von turistalpi Pro , 4. Dezember 2017 um 20:31.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 3 Dezember 2017
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 5:00
Aufstieg: 700 m
Abstieg: 700 m
Strecke:come waypoints

Oggi per motivi vari breve giro salita sul monte Puscio sopra casa con Pinuccia. Partiti da Crevenna saliamo lungo il solito percorso passando da Canova, Eremo di San Salvatore e poi lungo il sentierone della capanna Mara. Dopo il Sasso d'Erba prendiamo a sinistra il bel sentierino diretto al Monte Panigas (breve sosta). Scendiamo sul sentiero principale sino al bivio per il Monte Puscio. Con bella ed abbastanza soleggiata salita arriviamo all'ultimo tratto in ambiente aperto. Siamo in cresta su un bel prato un poco ripido con il sentierino serpeggiante tra l'erba gialla e la paglia: questo è il miglior tratto. Per la verità avevo in mente di trascinare Pinucciare al solito giro delle 4 cime ma stanotte lei ha dormito pochissimo e quindi non me la sento di affaticarla ulteriormente. Per cui fine salita, bella sosta pranzo e relax. Per di più nel frattempo mi raggiunge un sms che mi spinge a non allungare ulteriormente la gita. E' d'uopo quindi scendere per lo stesso percorso dell'andata. E' stata breve ma ci ha permesso di muoverci e di respirare montagna (nonostante diverso via vai lungo tutto il percorso: è domenica e questa zona è molto frequentata data la vicinanza e la facilità di accesso). Pinuccia era in effetti piuttosto stanca.....ma non demorde dalla passione di montagna.....Alla prossima in più buona salute...

Tourengänger: turistalpi

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (1)


Kommentar hinzufügen

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 7. Dezember 2017 um 20:08
la fortuna di avere tanti bei sentieri appena sopra casa ... però nel corso della vita uno deve anche un po' crearsele certe opportunità mica piovono dal cielo !

bravo Enrico e brava Pinuccia ... che non demorde !

ciao Giorgio


Kommentar hinzufügen»