Pizzo Pioltone/Camoscellahorn (2610m) (VALLE BOGNANCO)


Publiziert von fabioadx , 29. Oktober 2017 um 16:17.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:29 Oktober 2017
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-VS   I 
Zeitbedarf: 4:15

Oggi giorno senza impegni dopo un mese e decido di farmi un bel giretto in montagna.
La rinuncia dell'altra volta mi è rimasta sullo stomaco e parto deciso per raggiungere, questa volta in via definitiva, il Pioltone. Parto alle sette da casa ed alle otto sono già a SAN BERNARDO 1624m; scendo dalla macchina.....vento, guardo in direzione del Pioltone e sembra messo come l'altra volta, quando ho rinunciato a salirlo causa vento forte e pioggia; di fianco a me due escursionisti che partono per la cima verrosso ( va beh non sono l'unico disperato che va in giro con questo tempo); dopo una breve conversazione con i due simpatici signori parto un pò sconsolato pensando che anche questa volta facessi un buco nell'acqua;
Dopo un'ora di cammino in mezzo a vento moderato arrivo al PASSO DI MONSCERA  2103m, da qui comincia la festa; il tempo è forse peggio dell'altra volta....non piove a parte qualche chicco di acqua gelata ogni tanto ma c'è un vento veramente pazzesco; questa volta sono più determinato ed ho più tempo a mia disposizione e decido di salire, avessi dovuto metterci un ora o anche due fa nulla, bastava arrivare in cima.
Parto allora dal passo in tenuta hymalayana, ma la salita è veramente faticosa, raffiche di vento fortissime facevano costringere a buttarsi per terra per non essere spazzati via,  tra una raffica e l'altra, con vento sempre molto forte cerco di salire passo per volta; la pendenza non aiutava; dopo un ora di estenuante salita dal passo sono in cima dove mi attacco saldamente all'omino di vetta per guardarmi in giro, scrivo due righe sul libro di vetta (quello che si può capire della scrittura tra il vento che muoveva le pagine ed il gelo nelle mie mani) scendo molto rapidamente, entro le possibilità e sotto il passo consumo un frugale pasto. alle 12.30 sono già alla macchina, penso di non avere mai sentito fischiare un vento così veloce e potente, penso ci saranno state raffiche anche sopra i 100 km/h perchè veramente non si stava in piedi.
TEMPO DI SALITA: 2h 10min

Tourengänger: fabioadx


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (6)


Kommentar hinzufügen

tignoelino hat gesagt:
Gesendet am 30. Oktober 2017 um 23:06
Vento schifido, sceso dall' auto, sono tornato a casa. Ciao, Fabio

fabioadx hat gesagt:
Gesendet am 31. Oktober 2017 um 17:49
Ebbè, scelta saggia, non ti gusti neanche la giornata con un tempo così....ciao Roby!!

jkuks hat gesagt:
Gesendet am 31. Oktober 2017 um 13:20
Peccato per la meteo!

fabioadx hat gesagt:
Gesendet am 31. Oktober 2017 um 17:50
Il posto sarebbe stato grandioso, già che così hai poco da guardarti in giro....mi rifarò la prossima ;)

adrimiglio hat gesagt: "Chi la dura la vince"
Gesendet am 3. November 2017 um 08:54
Grande Fabio, complimenti per la caparbietà che hai avuto, il Monscera è una delle zone più terribili in condizioni di vento, è capitato anche a me di dovermi buttare a terra per non farmi spazzare via.

Adry

fabioadx hat gesagt:
Gesendet am 7. November 2017 um 21:41
Pultroppo me ne sono accorto a mie spese che è una zona molto ventosa, su tre volte che sono andato in tutte ho incontrato del vento! grazie dei complimenti Adry....salutoni Fabio


Kommentar hinzufügen»