Cima di Entrelor 3430 m


Published by cristina , 19 April 2017, 14h53. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Val d'Aosta
Date of the hike:16 April 2017
Snowshoe grading: WT4 - High-level snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 1 days
Maps:Valgrisenche-Val di Rhems-L'Escursionista N. 3

La ciaspolata che abbiamo in mente oggi è piuttosto lunga, le previsioni danno vento ma, speriamo non sia una cosa esagerata, vista la quota che dovremo raggiungere.

Lasciato il B&B ci portiamo in auto all’entrata di Rhems Notre Dame. Passiamo in mezzo al paese seguendo l’indicazione ENTRELOR. Si parte subito con la neve, al momento dura. Anche se non è continua decidiamo, per facilitarci la salita, visto che comunque sale ripidamente, di calzare le ciaspole.

Giunti all’alpeggio di Entrelor il percorso spiana brevemente. Davanti a noi uno spettacolo incredibile. Su questo versante ancora tanta neve, su quello opposto tutto pulito!

Due gruppi, ben distanziati, di tre persone con gli sci ci precedono. Raggiungiamo il primo, una famigliola, nei pressi di un masso che offre riparo dal vento, fortunatamente non forte come previsto. Ne approfittiamo per coprirci e riprendiamo la salita al seguito della famiglia. Le balze da superare sono abbastanza ripide, la neve, a parte pochi momenti tiene benissimo e sfruttando qualche traccia saliamo bene tanto da superare i tre con gli sci.

Un tratto più sostenuto ci porta alla base dello scivolo da risalire per raggiungere la cima. Dai vari punti in cui lo tenevo d’occhio sono passata dal ripido, al no non sembra ripido, al però sembra che salga…beh l’ultimo tratto è bello in piedi!

Ci teniamo più larghi rispetto ai tre che ci precedono, ciò che poi faranno anche tutti quelli che seguiranno…

Seguendo poi i loro ottimi zig-zag risaliamo il pendio. Negli ultimi metri prima della cima sarebbe stato meglio togliere le ciaspole, come abbiamo visto fare dagli scialpinisti, la neve farinosa non fa presa sulle ciaspole e, gli ultimi metri, oltre a essere l’ultima fatica diventano così anche i più ostici!

Beh la cima ci offre uno spettacolo incredibile, anche se purtroppo non so dare nomi a quello che vedo, il vento è troppo freddo per sostare a lungo per cui tolte le ciaspole scendiamo.

Stanno arrivando parecchi gruppi, tutti con gli sci. Cercando di evitare di rovinare la traccia di salita scendiamo, senza ciaspole, i primi ripidi metri. Rimessele giungiamo all’imbocco del pendio e su neve a tratti crostosa torniamo all’alpeggio di Entrelor dove facciamo sosta per mangiare velocemente qualcosa. Gli ultimi metri prima dell’alpeggio sono stati devastanti per le buche fatte per cui presumiamo che fino al rientro nel bosco, fortunatamente non lontano, sarà un bagno di sangue! E, incredibile c’è gente che ancora sale!

Raggiunto il bosco a fatica, scivoliamo, letteralmente scivoliamo, visto la neve trovata, verso Rhems, cercando di tenere le ciaspole il più possibile. Negli ultimi metri, proviamo a toglierle ma avremmo fatto meglio a tenerle visto le voragini che abbiamo creato!

Grande salita in una giornata spettacolare!


Hike partners: cristina, Marco27


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T3
15 Apr 17
Becca France 2312 m · cristina

Comments (27)


Post a comment

numbers says:
Sent 19 April 2017, 14h58
Spettacolo!

cristina says: RE:
Sent 19 April 2017, 15h36
Bellissima

Sent 19 April 2017, 15h57
Giornatona e bravi a sfidare il vento in quota...

cristina says: RE:
Sent 19 April 2017, 21h19
Per fortuna non quello che avevano previsto :-))) !!!!!

Francesco says: ...ma Braaaavi !!!!
Sent 19 April 2017, 16h03
...beh...anche voi non scherzate eh ??
...La cima di Entrelor manca a me-

cristina says: RE:...ma Braaaavi !!!!
Sent 19 April 2017, 21h17
Fantastica!!!!!

Max64 says:
Sent 19 April 2017, 16h35
Bella cima,bravi
da fare prima o poi!
ciao
Max

cristina says: RE:
Sent 19 April 2017, 21h18
Assolutamente non devi perdertela. Fantastica!!!!!

Poncione says:
Sent 19 April 2017, 22h39
Veramente stupendo... Bravissimi.

cristina says: RE:
Sent 20 April 2017, 08h59
Grazie!

andrea62 says:
Sent 20 April 2017, 09h47
La cima di Entrelor e' il titolo di un libro di Renato Chabod (alpinista, storico e politico) : non la sali' mai anche se la vedeva tutti i giorni, prima perché era troppo facile poi perché improvvisamente diventò troppo difficile.
Complimenti, ciao.
Andrea

cristina says: RE:
Sent 20 April 2017, 09h51
La verità sta nel mezzo :-)))

Lunga, ambiente spettacolare, neve buona, non difficile ma con tratti piuttosto ripidi, cosa che per me, specialmente in discesa sono un problemuccio :-)))

Grazie. Ciao Cri

Chiara says:
Sent 20 April 2017, 10h30
Wow! Che meraviglia. E che giornatona vi siete beccati...... Bravi!

cristina says: RE:
Sent 20 April 2017, 10h32
Dopo una settimana di 3bmeteo, meteo Valle d'Aosta e altri meteo...l'abbiamo imbroccata! :-)))

GIBI says:
Sent 20 April 2017, 11h40
bella e impegnativa ciaspolata ... belle foto ... ma se continuate così ( e fate solo bene ) la mia nostalgia per la Vallèe non può che aumentare !!!!

cristina says: RE:
Sent 20 April 2017, 12h00
Se ti pieghi ai nostri orari possiamo organizzare qualcosa più avanti.

Andrea! Pro says:
Sent 25 April 2017, 19h29
Sempre bello il vallone dell'Entrelor.
A.

cristina says: RE:
Sent 26 April 2017, 10h09
...e faticoso!

Andrea! Pro says: RE:
Sent 26 April 2017, 10h51
Ma la parola fatica voi non la conoscete!
A.

cristina says: RE:
Sent 26 April 2017, 10h54
Parla per te....sei tu quello fuori dal comune dai!!!

Andrea! Pro says: RE:
Sent 26 April 2017, 10h55
Hmmm ... non so ... quanta gente c'era con le ciaspole sull'Entrelor?

Guardando in giro sono pochi quelli che fanno questi percorsi con le ciaspole mentre con gli sci ... è "più normale".

cristina says: RE:
Sent 26 April 2017, 11h01
Vista in quest'ottica hai ragione, siamo in pochi a fare certe salite, infatti quando chiedi info su queste salite solitamente prima di avere una risposta c'è il silenzio totale dall'altra parte, dobbiamo sempre specificare che non siamo i ciaspolatori della domenica :-(((

Però è bello quando in cima anche gli scialpinisti ci fanno i complimenti!

Domenica eravamo sulla Galisia, bellissima!

Andrea! Pro says: RE:
Sent 26 April 2017, 11h21
Bella quella zona, decisamente sciabile e ciaspolabile ... vedi che qualcosa insieme si potrebbe fare?

Anche noi siam passati in discesa dal Rifugio Benevolo il lunedì ...

cristina says: RE:
Sent 26 April 2017, 11h24
Siiii come no!

Già fatichiamo all'asciutto figuriamoci con la neve...però sarebbe la volta buona che alla macchina dovresti essere tu ad aspettarci :-))))

Marco27 says: RE:
Sent 27 April 2017, 10h48
Ora che ci penso, devo lavare la macchina....

Andrea! Pro says: RE:
Sent 27 April 2017, 11h22
In effetti è un'ottima idea: si manda davanti qualcuno veloce che fa la traccia e poi torna veloce indietro a lavare la macchina.
A.

Marco27 says: RE:
Sent 27 April 2017, 11h31
Io ne ho una migliore: si manda davanti qualcuno veloce che fa la traccia, e intanto che la fa, si sta nel letto ad aspettare che apra l'autolavaggio.... :-D


Post a comment»