Mattmark-Strahlhorn a/r


Published by ciolly , 27 May 2015, 23h18. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Valais » Oberwallis
Date of the hike:25 May 2015
Waypoints:
Geo-Tags: CH-VS 
Time: 9:45
Height gain: 2157 m 7075 ft.
Height loss: 2157 m 7075 ft.
Access to start point:Gravellona Toce-Domodossola-Passo del Sempione-Briga-Visp-Saas Balen-Saas Almagell-Mattmark
Maps:CNS 284 Mischabel

Dopo la recente salita all'Aphubel, il richiamo dei quattromila ci pilota quest'oggi in direzione della Valle di Saas con l'obbiettivo di raggiungere, o quantomeno provarci, sempre in giornata, l'imponente Strahlhorn partendo dalla strada per la diga di Mattmark dal parcheggio obbligatorio a quota 2033... una buona mezz'ora in più giusto per scaldare le gambe...

Parcheggio 2033 ore 6,15: Siamo in quattro pronti al via... Ciolly (io), Edgarda, Alessandra e Andrea... tutti quanti ben intenzionati di riuscire ad arrivare a toccare la Croce dello Strahlhorn... più di 2000mt, è proprio una gran tirata!!! Ce la faremo?

Una volta arrivati alla diga, costeggiamo il lago... in secca... passiamo la galleria e iniziamo, finalmente, a risalire in direzione della valle glaciale dello Schwarzberggletscher, sfruttando per lo più l'innevata strada consortile che s' inerpica lungo la morena glaciale.

Entriamo per un breve tratto sul ghiacciaio puntando quindi per l'ampio canalone che porta all'Innere Turre (mt 3381), ovvero il valico di collegamento con il superiore Allalingletscher, il vasto ghiacciaio compreso tra le cime di Allalinhorn, Rimpfischhorn e Strahlhorn... c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Innere Turre ore 10: Le ragazze CG, sono già un po'...alla frutta..., ed è ancora piuttosto lunga la storia, così, consapevolmente, preferiscono... gettare la spugna... riparando sul più consono, a loro, Fluchthorn (mt 3795)... sempre una bella cima.

Io e Andrea seguiamo invece le tracce che aggirano sulla destra la tondeggiante cima del Fluchthorn portandoci al glaciale crinale NE dello Strahlhorn  alla quota 3724 del Fluchpass... ora non ci resta che l'ultima faticata.
Saliamo con dietro-front, anche ripidi, fino all'attacco della paretina N, poi con picca e ramponi per una severa mezz'ora di neve misto ghiaccio riusciamo a guadagnare la Cima-Croce... è fatta!

Strahlhorn ore 13: Quasi 7ore... sono volate... per fare lo Strahlhorn, ma n'è valsa la pena... oltre a noi nessuno, uno Strahlhorn tutto nostro;
Magnifique!

Stretta di mano, foto a nastro e via che si riparte... le CG ci stanno aspettando.

Come saliti, torniamo con gli sci a spalla, ghiaccio affiorante nella metà superiore della paretina, c'induce a tergiversare... meglio andare sul sicuro.

Rimessi gli sci alla base della parete c'involiamo su questa candida polvere bianca per tornare ad abbracciare le CG... è un po' che aspettano.

Innere Turre ore 14,15: Ricongiunto il gruppo non ci resta che tornare a Mattmark dando però prima un saluto...e un arrivederci... a questo "Paradiso"... a presto!

Park 2033 ore 16: Stanchi e soddisfatti... molto soddisfatti... anche le CG... e anche questa è andata!

Hike partners: ciolly, Ale_Sandra


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T5 PD+ II
20 Aug 17
Vom Matter- ins Saastal · jfk
AD III
11 Jul 15
Strahlhorn Südgrat · Becks
AD- III AD+
19 Mar 16
Rimpfisch- Flucht und Strahlhorn · amphibol
AD
9 Apr 17
Skitour Strahlhorn · Matthias Pilz
AD- III
16 Jul 13
Strahlhorn Südgrat · WoPo1961

Comments (9)


Post a comment

accoilli says:
Sent 28 May 2015, 06h23
complimenti,bella cima e grandioso percorso,in ambiente splendido...
ciao Marco

ciolly says: RE:
Sent 28 May 2015, 22h52
Ciao Marco,
Grazie... Il posto è davvero splendido... un grande ghiacciaio sospeso tra i quattromila e per giunta molto meno frequentato di quel che si pensa... abbiamo incontrato solo tre persone su tutto il percorso.
Ciao Adriano

Daniele66 says:
Sent 28 May 2015, 08h31
Complimenti un 4000 come si faceva una volta. .....Daniele66

andrea62 says: RE:
Sent 28 May 2015, 10h05
Eh sì! Per esempio i primi salirono il Disgrazia (lo cito anche se non è un 4000) partendo all'una di notte e tornando alle 23. Poi scrissero che l'ascensione è fattibile in giornata e per la precisione è vero. Loro li hanno emulati e sono stati veramente bravi.
Andrea

ciolly says: RE:
Sent 28 May 2015, 23h00
Grazie Daniele,
Le difficoltà sono limitate alla parete N finale...
150 mt a 50°, per il resto è tutto facile facile...
notevole lo sviluppo.
A

Sent 28 May 2015, 17h17
Sempre la Via Ciollyana più aspra!!
Complimenti, Adry (mi meraviglio delle Lady che hanno gettato la spugna)

ciolly says: RE:
Sent 28 May 2015, 23h05
Ciao roby,
Edy non stava un granché bene, ha preferito stopparsi al Fluchthorn... con Ale... sono pur sempre 1760 mt di dislivello.
Ciao Adry

veget says:
Sent 31 May 2015, 16h32
Ciao adry
due Quattromila..... a questo punto, non mi stupirei se facessi il tris....
Complimenti anche ad Andrea e le Ragazze che dimostrano di essere grandi, brave e determinate.... Sicuramente la vetta per loro è solo rimandata!!!!
Alle Prossime
Eugenio

ciolly says: RE:
Sent 2 June 2015, 20h54
Ciao Eugenio,
... due quattromila x chiudere la stagione di Skialp... che è andata più che bene, nulla da recriminare, ma è arrivato il momento di appendere ski e cambiare decisamente stile...
Adriano


Post a comment»