COVID-19: Current situation

Corno Birone 1116 m.


Published by pm1996 , 14 January 2015, 10h41. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:13 January 2015
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 1070 m 3510 ft.
Height loss: 1070 m 3510 ft.
Route:Km 9
Access to start point:Civate (Lc)

pm1996: uscita infrasettimanale mattutina al Corno Birone con Massimo che fà da capogita.
Compiamo un bellissimo giro ad anello passando dal ripido  versante sud calcareo per poi andare al Rai e ridiscendere.
Tanti bei sentieri da percorrere salendo  da Civate,  Valmadrera ecc.. dove si possono passare giornate ... salendo e scendendo che  mi avevano già incuriosito tempo fa ma che non pensavo cosi belli... . 

Massimo Trovo l'accordo dell'ultim'ora col Paolino; ok domani mattina andiamo a fare un giro ..... ma dove???
San Primo??? 
Ni
Resinelli dalla Val Verde?? Si ma aspetta un attimo......, tu avevi mica detto che non eri mai salito al Birone???
Ok vada per il Birone, se vedum duman matina alle 6.45 nel frattempo studio il giro da fare.
Civate ore 7.10, inizia il nostro cammino. Saliamo dalla località Pozzo verso San Pietro al Monte, presto abbandoniamo la via di salita per attraversare la Valle dell'Oro e portarci sul versante Rai/Birone.
Sentiero GIB (ginucc in buca), il sorgere del sole oggi ci regala dei colori meravigliosi e ci perdiamo via a fare un bel po di foto, al bivio col sentiero del Luisin abbandoniamo il sentiero che sale alla sella sotto il Birone e optiamo per seguire il "Luisin" direzione San Tommaso, conoscendo il Paolino ne sono certo la via di salita per il sentiero Lucio Vassena gli garberà molto. Il cammino procede con qualche titubanza dell'elefante causa sentiero abbastanza esposto; all'incrocio prendiamo il Lucio Vassena che ci porterà direttamente in cima al Birone ( salita via Sass Negher da Valmadrera). Salendo ci sono degli scorci fra pinnacoli di roccia davvero carini, il percorso non è propriamente per elefante ma me la cavo egregiamente.
Ce la siamo presa comoda ed arriviamo in cima al Birone alle 9.40, il tempo dii guardarci in giro, bere un sorso di tè e riprendiamo il nostro cammino direzione Rai, la cui vetta raggiungiamo per le 10.30; tira aria ed è nuvoloso, visto che scenderemo dalla Val Porta propongo al socio di fare la sosta alla sorgente al riparo dal gelido vento. Proposta accettata e allora giù a capofitto, alla sorgente sosta birretta, poi ancora discesa fino all'attraversamento del torrente, brevissima risalita, transitiamo dalla basilica di San Pietro al Monte che Paolo ha il piacere di ammirare per la prima volta, poi di nuovo discesa fino a Civate; raggiungiamo l'auto alle 12.30 stanchi ma pienamente soddisfatti ....... ora ci aspetta la seconda parte di giornata ma quella è un'altra storia!!!!
Grazie Paul per la piacevolissima compagnia ...... come al solito!!!!!!

Hike partners: pm1996, Massimo


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (9)


Post a comment

numbers says:
Sent 14 January 2015, 13h48
Sempre bei giri e vicino casa.
Il Birone e la valle dell' Oro, oltre a S.Pietro, sono tra i miei preferiti.

Ciao

stefano58 says: RE:
Sent 14 January 2015, 19h40
Zona che invece io conosco poco, ma cercherò di rimediare.
Ciao
Stefano

pm1996 says: RE:
Sent 14 January 2015, 19h45
Sono certo che ne rimarrai soddisfatto.
La zona sotto al Corno è stupenda !
Ciao
Paolo

pm1996 says:
Sent 14 January 2015, 19h38
Bene Mario !
Allora ne faremo uno insieme ...
Anche la zona di Valmadrera vorrei andare a vedere ... il canalone Belasa e le Vasche.

numbers says: RE:
Sent 14 January 2015, 19h57
Ok Paolino,
senz'altro.

A presto.

Ciao

Menek says:
Sent 14 January 2015, 20h16
Sempre belle foto...

Massimo says: RE:
Sent 18 January 2015, 11h24
Grazie Dome, se non ci sei mai stato in primavera vai a farci un escursione..... merita.

Ciao
Max

proralba says:
Sent 15 January 2015, 10h39
ciaooo Paolo ciao Max
siamo circondati da gioielli della natura....
uno scrigno preziossissimo così vicino!!!
grandi!
Paola

Massimo says: RE:
Sent 18 January 2015, 11h25
Proprio vero Paola, le nostre montagne sono una fucina di angoli meravigliosi

Ciao
Max


Post a comment»