COVID-19: Current situation

Monte Legnone(2609 m) da Premana " circuito ad anello"


Published by Francesco , 23 June 2014, 16h55. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:21 June 2014
Hiking grading: T5 - Challenging High-level Alpine hike
Mountaineering grading: PD+
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 8:00
Height gain: 1925 m 6314 ft.
Height loss: 1925 m 6314 ft.
Route:ar\18,50: Premana - Parcheggio (960 m) Alpe Deleguaggio (1683 m) Baitello al Lago Deleguaggio (2090 m) Lago inferiore di Deleguaggio (2090 m) Cima di Moncale (2306 m) Bivio (2395 m) Monte Legnone (2609 m) Lo Sperone (2300 m) Punto Panoramico (1835 m) Rifugio Griera (1734 m) Alpe Griera (1720 m) La Casniella (1524 m) Bedoledo (1236 m) Subiale (1073 m)
Access to start point:Da Como, si percorre la SS in direzione Valsassina>Premana> parcheggio gratis a due piani prima della Camp.
Maps:trekmap

Francesco: Oggi ha camminato con me Chiara e Claudio.
Giunti a Premana, lasciamo l’auto nel parcheggio a due piani appena dopo la sede della Camp ,a ritroso c'incamminiamo  per un centinaio di metri lungo la lingua d'asfalto , in discesa, per imboccare sulla destra la deviazione con l’indicazione per l’Alpe Deleguaggio.
Il sentiero, in partenza molto dolce,sale il versante  nord  della valle, superando diversi nuclei  di baite , boschi di faggi e ruscelli, per sbucare a cielo aperto all'attacco della teleferica che dona servizio all'Alpe Deleguaggio.

A qs. punto,davanti a Noi, un'infinità di rododendri in fiore, una vera distesa senza fine che accompagna in ns. percorso fino All'alpe Deleguaggio(1665).
Il sentiero  sempre ben visibile e tracciato s'inerpica lungo i vistosi  pendii, ed  in breve giungiamo al lago inferiore del Deleguaggio dove, prima d'intraprendere la seconda parte del percorso, ci concediamo una pausa sulle sue  sponde,il lago risulta ancora interamente congelato.
 Il nostro itinerario prosegue a sinistra del lago e il tracciato, a qs. punto quasi inesistente ma, comunque molto intuitivo è veramente bello e intrigante, in quanto si guadagna subito il filo di cresta e lo si segue in tutti i continui sali e scendi.
Giunti alla cima di Moncale( 2306 m), inizia la lunga cresta da percorrere, sulla sinistra l’alta Valsassina e sulla destra la Bassa Valtellina e la Valchiavenna.
Purtoppo si alza la nebbia e compromette il paesaggio e a tratti anche la visibilità del percorso , Il Legnone avvolto in un grande cappello  è sempre di fronte a noi ma, non lo vediamo,lentamente ci avviciniamo. 
Il tracciato lungo la cresta nei tratti piu esposti  è attrezzato con delle catene,gradini e scalette metalliche,mentre  nell’ultimo tratto incrociamo il  bivio che sale da Pagnona su  strada militare ma qs. lo lasciamo subito per continuare il ns. percorso in cresta, dopo ca 30 minuti siamo in vetta, h 12:00.
A tratti e  graziati dal sole ci concediamo una lunga pausa sui sassi, con vista a 360 gradi.

Il corpo riposa ma, la mente no: in vetta vi erano una decina di persone,ho chiesto se qualcuno conosceva o era salito   lungo la strada militare di Pagnona, delusione..... nessuno.
 Non mi sentivo sicuro, non avevo tutti gli elementi necessari  sulla discesa che volevamo percorrere,non è nel mio stile improvvisare,"almeno a tavolino, di solito pianifico percorso" avevo programmato il ritorno  a ritroso pero', chiudere la ns. gita con un bell'anello è il top.

Dopo un consulto con Chiara, che poggiava a spatatratta l'idea,avvolti nella nebbia scendiamo in direttissima su sfasciumi e detridi  lo spallone  S\E del Legnone e dopo ca 30 minuti d'incertezze,la nebbia si dissolve e  intercettiamo la strada militare......... è fatta , il resto è una passeggiata.
 Un grazie a Claudio sempre presente e  Chiara che non vedevo da un paio di primavere.

Chiara  : Escursione in programma da un bel pò, riposta nel cassetto, in attesa..... Proposta improvvisa e inaspettata, e assolutamente da cogliere al volo!...... Itinerario di tutto rispetto, appagante  e intrigante...... Paesaggi meravigliosi (nebbia a parte!!!!)...... Compagnia piacevolissima...... In pratica: giornata da dieci e lode! Grazie. E alla prossima!
 


Hike partners: Francesco, Chiara


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T3+ F
20 Jun 15
Monte Legnone 2606 m · cristina
T3+
7 Nov 13
M. Legnone da Premana · ser59
T4 F
T3+
7 Nov 15
Solitaria al Legnone da Premana · Barba43 (Girovagando)
T3+ I

Comments (17)


Post a comment

Amedeo says:
Sent 23 June 2014, 17h08
Ma bravi......ma io l'avrei intitolata "Io, Chiara e lo "scuro"!.
Ciao
Amedeo

Francesco says: RE:
Sent 23 June 2014, 18h48
........Ah..ah...ah... le sogni la notte, eh !!

zar says:
Sent 23 June 2014, 18h31
...bella lì!!!
Vi aspettavo al varco...brava/i...
Escursione di tutto rispetto con tanta sostanza e qualità...
Alla prossima...
Ciao
Luca

Francesco says: RE:
Sent 23 June 2014, 18h49
........Grazie Luca, ti saresti divertito parecchio.

cristina says:
Sent 24 June 2014, 09h10
Con il Legnone non ho buon rapporto, motivo? Nessuno in particolare, ci sono stata due o tre volte non ricordo ma... boh...ci sono montagne che a torto apprezzi meno...però questa salita sembra proprio interessante, grazie per lo spunto!

Ciao Cri

Francesco says: RE:
Sent 24 June 2014, 09h15
..E' pane per i vs. denti Cristina, nella mia traccia gps ci sono diversi taglioni,il piu rilevante è quello che dalla vetta del Legnone scende verso la strada militare. buona montagna.

cristina says: RE:
Sent 24 June 2014, 09h23
Grazie, la salvo per il futuro!

Ciao Cri

Sent 24 June 2014, 09h47
bellissimo giro!! Come al solito The Doctor non sbaglia un colpo.
Complimenti per il dislivello e per fortuna che iniziamo a vedere nelle foto l'acqua in movimento, sara' arrivata l'estate?
Ciao Paolo

Francesco says: RE:
Sent 24 June 2014, 10h01
Ciao Paolo, grazie per il doctor.
Sto preparando una rassegna di foto dell'acqua statica,in movimento, congelata ecc ecc,non appena pronto ti daro' cd, anzi dvd,dura solamente 6 ore.

Sent 24 June 2014, 11h17
Bravissimi tutti, grande giro con grandissime foto, su un tracciato per niente semplice.
bravi ancora
ciao a voi tutti

Francesco says: RE:
Sent 24 June 2014, 11h27
Ciao Luciano,hai proprio ragione,un giro doc per i girovagando.

Sent 24 June 2014, 13h22
Ciao Franc........ottimo bel colpo, sher gut....ciao Rob

Francesco says: RE:
Sent 24 June 2014, 15h06
Grazie rob, sapessi cosa bolle in pentola nei prox 4 wek !!!

Sent 24 June 2014, 15h30
ottimo grande.........vi leggerò volentieri a presto ciao rob

Michea82 says:
Sent 16 October 2019, 20h45
Salve Francesco, la ringrazio per la sua pubblicazione poiché mi è stata utilissima. Ho una domanda: io ho seguito il vostro itinerario ma sono partito da Pagnona località Giabi. Per calcolare il dislivello preciso e i chilometri lei aveva un Gps ?
In base al suo rapporto posso così calcolare il mio..

Francesco says: RE:
Sent 16 October 2019, 20h54
Esatto, avevo gps, in linea di massima, sia dislivello che sviluppo sono fedeli. Son contento la mia Gita abbia fatto da riferimento. Buon cammino, Francesco.

Michea82 says:
Sent 16 October 2019, 20h58
Allora sarà meglio che me lo porti appresso pure io. Ho provato con l'app swissmap ma ho perso il segnale già a Gianello. Credo che posso usare i suoi dati come indicazione. L'anello è uguale, cambia solo la partenza e il primo tratto. GRAZIE


Post a comment»