COVID-19: Current situation

Zucco Orscellera mt 1862


Published by turistalpi , 21 February 2014, 19h52.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:20 February 2014
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 8:00
Height gain: 1100 m 3608 ft.
Height loss: 1100 m 3608 ft.
Route:Barzio funivia-pista sciistica poi a metà traverso sulla mulattiera-cappelletta e dopo il bivacco Penne Nere-piani di Bobbio-rifugio Ratti-rifugio Sora-bocchetta Pesciola-cresta e poi vetta zucco Orscellera-bocchetta Pesciola-rifugio Lecco-chiesetta-stazione funivia-bivacco Penne Nere e cappelletta-pista sciistica-Barzio funivia

Previsioni meteo buone ed oggi essendo solo  vorrei rifarmi della gita di martedì. Tanto per cambiare pericolo valanghe 3 per slf e 4 per arpa lombardia. Telefono alla polizia di S.Moritz e mi informano che il passo del Maloja è transitabile con difficoltà per un grosso incidente e per neve. A questo punto non volendo trascorrere molto tempo in auto ripiego sul piano C e cioè decido per salire allo Zucco Orscellera sopra i piani di Bobbio. Dovrò stare calmo al famigerato parcheggio della funivia ma poi sulla mulattiera sarò presumibilmente da solo...Infatti al parcheggio grande ressa specie di scolaresche con autobus ma poi sino ai piani incontrerò solamente uno scialpinista anche lui in gita di ripiego per pericolo valanghe generalizzato. Salgo lungo la pista in disuso così da mettere abbastanza presto le ciaspole. Mi guardo in giro e noto che le Grigne sono ancora intonse e sovraccariche di neve....Ai piani proseguo subito lungo il bordo delle piste in modo da giungere per tempo alla bocchetta Pesciola. Qui comincia l'ultimo piacevole e solitario tratto sino in cima. Lungo la cresta vedo la val Pesciola sconvolta dalle slavine e notevoli lastroni di neve in procinto di cadere nella zona del sentiero degli stradini, anche da sotto la cresta dello zucco e dell'anticima Corna Rossa si sono staccati numerosi lastroni o neve bagnata...Il sole è sinora appostato solamente più ad ovest mentre qui si alternano nuvole alte e nebbia.... In cima foto e poi discesa sempre lungo la cresta dove poi mi fermo per mangiare qualcosa e guardare... Scendendo vedo dalle rocce dello zucco Barbisino cadere una dozzina di più o meno piccole slavine. Arrivato di nuovo alla bocchetta Pesciola voglio andare al rifugio Lecco per un caffè e quindi seguo la traccia che traversa sotto la cresta anche se a mio parere non è eccessivamente sicura ma comunque è un breve tratto... Al rifugio cambiamento di programma stante l'affollamento e quindi non mi fermo ma proseguo verso la chiesetta dei piani e poi alla stazione della funivia. Sosta birra....E' venuto il sole!!! e sono le 13,45, menomale. Peccato ma ormai preferisco scendere e tornare a casa abbastanza presto e così sarà contenta Pinuccia... Gita di mantenimento in attesa di periodi migliori......Devo aver inavvertitamente cambiato qualcosa nel settaggio della fotocamera per cui le foto non sono proprio riuscite bene ma le pubblico ugualmente per miei ricordi....

Hike partners: turistalpi


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (4)


Post a comment

Nevi Kibo says:
Sent 21 February 2014, 20h32
C'ero anch'io fra le scolaresche che andavano a sciare da quelle parti ... qualche anno fa ...
Non so se dipenda dall'involontario settaggio, ma alcune foto sono molto particolari: un'intrigante interpretazione in bianco e grigio. Complimenti.
Ma, non doveva essere bel tempo...?

Ciao
NK

turistalpi says: RE:
Sent 22 February 2014, 14h39
Grazie dei complimenti assolutamente immeritati, anzi a me sembra che le foto siano proprio venute male e ciò chiaramente a seguito di mie modifiche inadeguate al settaggio della fotocamera. Credimi non ho quella caratura artistica da permettermi intriganti interpretazioni dei colori (ed anche se non c'entra sono pure daltonico....). Comunque sono lieto che ti siano piaciute...Grazie ancora e buona continuazione in montagna ciao Enrico

Nevi Kibo says: RE:
Sent 22 February 2014, 22h03
Come puoi vedere dalle numerose stelline (io ne ho messa una sola), altri la pensano come me!
Buona montagna, Enrico.

A presto.
Paolo


turistalpi says: RE:
Sent 23 February 2014, 20h46
Grazie della considerazione. Non pensavo di essere un artista in incognito....Ora però per la gita di oggi alla punta di Larescia (devo ancora postare il report) ho rimesso le impostazioni predefinite dalla ditta produttrice Canon...Ciao Enrico


Post a comment»