COVID-19: Current situation

Monte Rodondone: primavera tradita!


Published by patripoli , 14 February 2014, 17h54.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:13 February 2014
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 876 m 2873 ft.
Height loss: 870 m 2854 ft.
Route:Percorso di 15,315 km: Gardone Val Trompia m.349 - Santel de Pusole m.531 - Paule di Sopra m.647 - Damaro m.804 - Località Cucca m.878 - Santa Maria del Giogo m.958 - Monte Rodondone m.1143
Access to start point:Prendere l'A4 direzione Venezia ed uscire ad Ospitaletto. Seguire le indicazioni per la Val Trompia e giunti a Gardone Val Trompia parcheggiare in via Santa Maria, dove inizia il sentiero 311.

Cerco di sfuggire ad un week end piovoso.....ma non mi riesce del tutto.....
Forse ho dato troppa fiducia alle previsioni, che davano precipitazioni a partire dal tardo pomeriggio, ma il maltempo è arrivato prima del previsto anche se, tutto sommato, ci ha lasciati "vivere".

Meta di quest'oggi è il Monte Rodondone, una cima a cavallo tra la Val Trompia e il Lago d'Iseo.

"Chissà se qualcun altro di Hikr è già salito su questa montagna" -mi domando- mentre percorro il sentiero n.311 che, non appena lasciata Gardone si inoltra in una vallata tranquilla e solitaria.
Io e Mauro stentiamo quasi a credere che bastino pochi passi per ritrovarsi lontano dai rumori e dalla confusione di una valle così abitata e così trafficata....

All'inizio il sentiero presenta tratti molto ripidi, ma poi si addolcisce e attraversa alcuni gruppi di case circondate da ampi prati, dove si cominciano a intravedere indizi di primavera.....che verrà poi "tradita" dall'arrivo del cattivo tempo.
Dopo circa due ore di cammino arriviamo a Santa Maria del Giogo, dove si trovano un Santuario e un Rifugio/Locanda e qui seguiamo i segni bianco azzurri del sentiero 3V percorrendo una cresta, in alcuni tratti aerea, che in 45 minuti ci porta sulla cima del Rodondone e il cui nome finalmente mi è chiaro, vista la sua tondeggiante sommità.
Il tempo è bigio, scuri nuvoloni incalzano.....e mentre percorriamo a ritroso la cresta appena salita.....inizia a nevicare!

Che facciamo? Ci fermiamo a mangiare qualcosa al Rifugio?
Ma si....tanto se dobbiamo prendere neve o pioggia....possiamo farlo anche dopo....
La scelta di fermarsi si rivela, tutto sommato, una scelta vincente perchè quando riprendiamo la nostra discesa verso valle smette di nevicare e arriviamo completamente asciutti all'auto.....proprio quando ricomincia a piovere abbondantemente.....

Hike partners: patripoli


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (10)


Post a comment

peter86 says:
Sent 14 February 2014, 18h09
Belli questi panorami sul Lago d'Iseo, prima o poi devo decidermi a copiare qualcuna di queste vostre gite!
Bravi ad andare lo stesso nonostante il tempo inclemente!! Anche io inizialmente, ingannato dalle previsioni, puntavo sulla giornata di ieri e invece rivisto il meteo mercoledì sera, me ne sono rimasto a casa.
Ciao
Pietro

patripoli says: RE:
Sent 14 February 2014, 19h52
Anch'io ho scoperto da poco questa zona....non troppo lontana da casa e ricca di opportunità.
Da esplorare soprattutto in inverno....viste le quote basse....
Ciao
Patrizia

gbal says:
Sent 14 February 2014, 21h59
Mal comune....mezzo gaudio dunque. Anche voi come me ed i meteo-saggi siamo stati presi in contropiede dall'anticipo del cattivo tempo.
Beh mi pare che vi siete cavati lo stesso la vostra soddisfazione, anche gastronomica.
Bravi Patrizia & Mauro

patripoli says: RE:
Sent 15 February 2014, 20h26
Bene o male.....la soddisfazione ce la siamo cavata tutti!
In attesa del bel tempo.....un grande ciao!
Patrizia

veget says:
Sent 15 February 2014, 08h54
Ciao Patrizia,
Gita di studio???? Certamente.....La scoperta di nuove mete richiede
questa filosofia....Se poi la"conquista" della stessa è andata in porto, Evviva!!! Cosa dire del finale??? "Trovare il posto giusto al momento giusto"... Avercene..... Il giusto premio, Complimenti!!!
Coppia d'assi!!!!
A presto
Giancarla e Eugenio


patripoli says: RE:
Sent 15 February 2014, 20h34
Ciao Eugenio,
conoscere posti nuovi è una cosa che mi attira sempre!
C'è talmente tanto da scoprire in giro......
Certo che, di questi tempi, bisogna accontentarsi....
Spero davvero "a presto".....
Patrizia

bigblue says: qui....pioveva.....
Sent 15 February 2014, 17h21
Ciao Patrizia,
consolati.....qui era peggio....molto peggio fin da subito.....abitare vicino alle montagne, ha i suoi pro e contro......piove sempre :((
Comunque un giro sei sempre riuscita a farlo e oltre al fisico, anche lo spirito, gradisce.
Un saluto a te e a Mauro
Pia

patripoli says: RE:qui....pioveva.....
Sent 15 February 2014, 20h38
Però sono un po' meno fortunata di te......
Quando arriva la giornata "giusta"....per un motivo o per l'altro.....non riesco mai ad afferrarla!
Ma non lamentiamoci.....arriveranno tempi migliori.....
Ciao "grande"!
Patrizia

Menek says:
Sent 16 February 2014, 10h35
Ciao Patri,
io li ci vado spesso in primavera/inverno, mi pappo tutto il crinale che da S. Maria del Giogo arriva alla Punta Almana(3h30). Più in generale frequento molto le valli bresciane, sono vicine a casa e c'è meno traffico. Sono sicuro che in tanti son passati da quel sentiero. Un abbraccio
Domenico

patripoli says: RE:
Sent 16 February 2014, 11h26
Sicuramente ci tornerò!
Ho preso di mira la Punta Almana.....bellissima se vista dal Lago d'Iseo...
Poi c'è sempre la Trentapassi....da rifare!
Ciao ciao.


Post a comment»