COVID-19: Current situation

Run on the snow....in heaven!


Published by gebre , 14 February 2014, 00h38.

Region: World » Switzerland » Grisons » Oberengadin
Date of the hike:11 February 2014
Hiking grading: T1 - Valley hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR 
Time: 2:00
Height gain: 285 m 935 ft.
Height loss: 285 m 935 ft.
Route:Surovas-Morteratsch-Morteratschgletscher-Morteratsch-Taiswald-Pontresina

Oggi ritorno in Engadina per un allenamento di corsa...sulla neve!

Quì ci sono tanti sentieri invernali (winter wanderweg), che vengono tenuti puliti e rimane solo un sottile strato di neve, su cui correre è un piacere....
Parto da Pontresina, attraverso i binari del trenino rosso a Surovas e poi mi immergo nel bosco fino alla fine del sentiero, poi il sentiero passa dall'altro lato della valle, attraversa il campeggio Morteratsch e tramite la strada si arriva al Morteratsch.

Quì incontro diversa gente che sale a piedi o con gli sci da fondo verso il ghiacciaio...e tra un Grüezi e l’altro arrivo fin quasi ai piedi del ghiacciaio, bel panorama sul gruppo del Bernina.
 
Il ritorno me lo godo, transito dal bosco di Tais...luogo magico d'estate....e termino un allenamento tosto...ma favoloso!

Dopo il "dovere"..il piacere...Bellavita!

Dati:
lunghezza: 17,72km

Lap Distance Time
Surovas-Morteratsch   5.3 km 30.48.00
Morteratschgletscher   2.9 km 19.08
Pontresina   9.6 km 1.01.29

Hike partners: gebre


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (8)


Post a comment

Sent 14 February 2014, 14h38
Ciao Alberto e complimenti per essere stato in Engadina! Il sentiero invernale del Morteratsch non l'ho ancora percorso ma...quanto prima devo convincere Pinuccia che ha sempre freddo oppure ci andrò da solo....E' troppo un paradiso! Buona continuazione.Ciao Enrico

gebre says: RE:
Sent 14 February 2014, 19h16
Ciao Enrico e grazie, il sentiero invernale del Morteratsch te lo consiglio (bisogna camminare sul lato sinistro perché a destra c'é la pista da fondo), poi non faceva neanche tanto freddo, buone escursioni.
Ciao
Alberto

bigblue says:
Sent 14 February 2014, 18h59
Ciao Alby,
deve essere proprio bello correre in scarpette su un tappeto così bianco e ben preparato....immagino le tue sensazioni immerso poi in uno scenario del genere......anche le foto molto belle. Ho apprezzato il cavalluccio di ghiaccio...strano vero :()))
Aspettavo qualcosa di tuo....pensavo ti fossi dato al nuoto...scherzo!
Un caro saluto
Pia

gebre says: RE:
Sent 14 February 2014, 19h22
Ciao Pia,
gran belle sensazioni correre in quell'ambiente...l'anno scorso la scultura era più bella...una perla....

http://www.hikr.org/gallery/photo1032825.html?post_id=61821#1

Grazie e buone sciate.
Ciao
Albi


gbal says:
Sent 14 February 2014, 22h17
Complimenti Alberto. Fossero tutti così in questi ambienti gli allenamenti! Purtroppo c'è gente che si accontenta di correre a sera sulle circonvallazioni di Milano ma fare quello che hai fatto in Engadina è un regalo che ti sei fatto.
Bravo (e bravo anche a fare le foto malgrado il "galoppo")
Ciao

gebre says: RE:
Sent 14 February 2014, 23h26
Ciao Giulio, son veramente posti da favola per allenarsi, ogni tanto un premio ci vuole!
Le foto? Ne approfittavo per prendere un po di fiato!!!!! :-)
Grazie e buone escursioni.
Ciao
Alberto

maxcross1 says:
Sent 17 February 2014, 08h02
complimenti Alberto.
Il correre sulla neve da sensazioni stupende.
Ancora complimenti

gebre says: RE:
Sent 17 February 2014, 21h45
Già correre sulla neve battuta è bello...poi in Engadina è super!!!
Grazie e ciao.
Alberto


Post a comment»