COVID-19: Current situation

Monte Zeda...un assaggio di Valgrande


Published by patripoli , 24 July 2013, 21h59. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:23 July 2013
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 6:30
Height gain: 1025 m 3362 ft.
Height loss: 1025 m 3362 ft.
Route:13,3 km
Access to start point:Gallarate-Verbania-Il Colle
Maps:Kompass 90 - Lago Maggiore - Lago di Varese

Patrizia patripoli dice:

 

Finalmente riusciamo a combinare qualcosa con Giulio ( gbal), con il quale sono a contatto da un po' di tempo per organizzare un'escursione in Valgrande!

 

 

L'idea è quella di salire il Monte Zeda, una montagna per me sconosciuta e proprio per questo ancora più invitante.

Dopo un rinvio, dovuto a condizioni meteorologiche non proprio entusiasmanti, riusciamo a metterci d'accordo per martedì.
Io e Lella arriviamo in anticipo al luogo dell'appuntamento e Giulio ci raggiunge poco dopo.
Una stretta di mano.....e poi via, verso la Valgrande!

Arrivati a destinazione, dopo aver percorso un tratto di mulattiera quasi pianeggiante che ci porta al Passo Folungo, iniziamo a salire dei pendii belli ripidi.
E qua iniziano per me i problemi.....
Non mi sento bene....devo fermarmi......poi riprendo a camminare......ma dopo un po' mi fermo di nuovo.
Provo a mandar giù qualcosa per cercare di rimediare alla mancanza di colazione e mi sembra di star meglio, ma mi sento stanca e spossata.
Cerco una giustificazione.....il caldo......la stanchezza accumulata nei giorni precedenti....
Non lo so!
Procedo lentamente e gli altri pazientemente mi aspettano e adeguano la loro salita alle mie esigenze.

Giunti alla base della cresta finale mi scrutano con aria interrogativa.....
Se sono arrivata fin qui....arriverò fino in cima!
Una cima che sembra a portata di mano..... in realtà mi ci vuole almeno un'ora per raggiungerla....
Ma alla fine......nonostante il caldo, il sudore e la fatica....mi sento soddisfatta e appagata.

Da lassù il panorama è impagabile....peccato solo non poterlo apprezzare pienamente, a causa di una leggera foschia che vela l'intero paesaggio.
Non possiamo esimerci dall'andare a vedere più da vicino la cresta nord.....da tenere lì....nel cassettino dei progetti, pronta per essere ripresa in un'altra occasione.

Può sembrare una contraddizione, ma nonostante il malessere sono stata bene, in compagnia di persone con le quali si è stabilita subito una bella intesa.
Lella è ormai un'amica di vecchia data e Giulio, che ho finalmente conosciuto di persona, è esattamente ciò che mi aspettavo!
Hanno già detto tanto di lui le persone che l'hanno frequentato e non voglio rincarare la dose.
Posso solo aggiungere che è una persona pacata, ma al tempo stesso allegra, una persona che sa metterti a tuo agio, che ha tanto da dire e da raccontare, ma che sa anche ascoltare....
La prossima volta lo "obbligheremo" a venire dalle nostre parti!

 

 

Lella lella dice:

E’ per mè un’eccezione scrivere…..io prendo e do tutto sul campo, quindi sarò brevissima. Bella escursione e bella giornata, in compagnia di piacevolissimi amici, vecchi e nuovi. La vorrei ripetere in futuro completandola con la salita della cresta Nord. Alla prossima. 
 

E’ per mè un’eccezione scrivere…..io prendo e do tutto sul campo, quindi sarò brevissima. Bella escursione e bella giornata, in compagnia di piacevolissimi amici, vecchi e nuovi. La vorrei ripetere in futuro completandola con la salita della cresta Nord. Alla pross

E’ per mè un’eccezione scrivere…..io prendo e do tutto sul campo, quindi sarò brevissima. Bella escursione e bella giornata, in compagnia di piacevolissimi amici, vecchi e nuovi. La vorrei ripetere in futuro completandola con la salita della cresta Nord. Alla prossima. 
E’ per mè un’eccezione scrivere…..io prendo e do tutto sul campo, quindi sarò brevissima. Bella escursione e bella giornata, in compagnia di piacevolissimi amici, vecchi e nuovi. La vorrei ripetere in futuro completandola con la salita della cresta Nord. Alla prossima.

 

Giulio gbal dice:

 

Ecco, il giorno fatidico è giunto; dopo aver fatto piani per una gita assieme e aver già fallito un primo incontro la scorsa settimana a causa di previsoni meteo esageratamente pessimistiche oggi ci troviamo al nostro meeting point. Patrizia e la sua amica Lella arrivano da lontano, per loro la Val Grande è tanto fuori mano quanto per me il Lecchese ma il desiderio di vedere questa Valle dopo tanto parlare e leggere relazioni su di essa è intenso. Allora proseguiamo il viaggio a bordo della mia auto e direi che nessuno dei presenti sta mai in silenzio; la conversazione è interessante e a largo spettro e dopo circa 1h30’ arriviamo in località Il Colle dove con una signorile sterrata ci portiamo in vicinanza dell’Alpe Archia. Qui inizia il nostro viaggio a piedi che ricalca la classica salita da questo lato (Zeda-Crinale Est); la prima tappa è il Passo di Folungo dove attacchiamo le pendici del Monte Vadà. Il percorso, a dire la verità, tocca diverse cimette la cui cresta di collegamento termina al Vadà propriamente detto. Ogni tanto allettanti scappatoie che dirigono verso il Bivacco ci tentano ma dopo rapide occhiate d’intesa noi proseguiamo sempre sul “difficile” e ce le saliamo tutte. Purtroppo Patrizia, reduce dal Pizzo Uccello di appena due giorni prima e provata dal gran caldo di oggi, ha bisogno di una sosta per cercare di recuperare energia. Così ci accordiamo perché lei proceda per sentieri più comodi mentre io e Lella sorvegliamo dall’alto il suo cammino incontrandoci periodicamente. Giunti alla sella di Pian Vadà, base del Monte Zeda, solo 330m ci separano dalla vetta agognata ma, come sempre, sono i più duri. Comunque, con la dovuta calma, tutti i componenti del terzetto si ritrovano in cima a festeggiare la conquista; chi fa gli onori di casa è Lella che è su prima di tutti e ci riceve man mano arriviamo. Dopo i soliti cerimoniali, fatti i conti del tempo trascorso e di quello disponibile, decidiamo di andare a dare almeno un’occhiata alla bella e interessante Cresta Nord che io feci circa tre anni fa (Zeda-Cresta Nord) e che oggi percorriamo per un tratto in discesa fino ad arrivare alle catene. Certamente le mie compagne, con l’acquolina in bocca, si riprometteranno di percorrerla prossimamente, magari abbinandola ad un giro più ampio. Tornati in vetta, a malincuore ci disponiamo al ritorno che effettuiamo in poco più di due ore. Ci ristoriamo un po’ all’auto e poi via verso Varese dove dopo reciproci ringraziamenti ci accomiatiamo perché le ragazze hanno ancora un bel po’ di strada.
Le ragazze……; la gita è stata anche occasione per conoscere personalmente e con gran piacere Patrizia e Lella, due persone grandemente diverse. La prima ha modi gentili e dolci che dissimulano quelle che sono le sue capacità in montagna; vanta (ma non si vanta!) un carnet gite di tutto rispetto e ad ampio raggio che spazia dall’arrampicata allo sci-alpinismo passando per escursionismo e viaggi in Europa e oltreoceano. Le cose vengono fuori quasi tirate per i capelli, Patrizia parla delle sue esperienze in modo molto modesto, diversamente da tante “impresette” sbattute su Hikr da personaggi ammalati di protagonismo! Lella….e chi non la conosce? Chi non ha letto delle sue tante gite, trekkink, ascensioni fatte da sola o con l’inossidabile compagno di avventure e di vita grandemago? Del resto già guardandola capisci che non potrebbe essere diversamente; sembra una delle auto schierate alla partenza di un G.P.  in attesa del semaforo verde e ti pare di percepire il pulsare del suo motore. Si schermisce dicendo che qualche volta le giornate “no” capitano anche a lei ma…..quando si parte è difficile starle davanti.
Due belle persone che mi ha fatto enorme piacere conoscere.
Grazie per la piacevole compagnia e per la gita fatta assieme in Val Grande. Spero vi sia piaciuta!

 

I tempi:
 

Località

Tempo parziale

Progressivo

Parcheggio

0

0

Passo di Folungo

0:33

0:33

Monte Vadà

1:23

1:56

Pian Vadà

0:47

2:43

Monte Zeda

1:13

3:56

Sosta & parte Cresta Nord

0:48

4:44

Bivacco

1:40

5:36

Parcheggio

1:18

6:54

 

 

Pillole….di sudore (tanto) e di fatica:

 

Dislivello                      1025 m

Lunghezza totale       13,3 km

Tempo totale lordo        6h54’

Soste totali                          30’

Tempo totale netto  6h24’


Hike partners: gbal, Lella, patripoli


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 16936.gpx Il percorso

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (36)


Post a comment

tignoelino says: zeda
Sent 24 July 2013, 22h13
Finalmente è andata in porto, bravi!!
ciao a Tutti.
roby

patripoli says: RE:zeda
Sent 25 July 2013, 08h08
Abbiamo aspettato......ma ne è valsa la pena!
Ciao Roby.
P.

tignoelino says: RE:zeda
Sent 25 July 2013, 21h06
Ne sono certo, luoghi bellissimi.
ciao

gbal says: RE:zeda
Sent 25 July 2013, 14h51
Ciao Roby, non avevo con me tutte le donne che seguono i tuoi passi ma.....non mi lamento! Anche le mie erano della categoria delle "toste".
Ciao Boss!

tignoelino says: RE:zeda
Sent 25 July 2013, 21h09
Lo so, bella compagnia, G., toste 'ste donne!!


Sent 25 July 2013, 09h31
Tu che non stai bene.....Lella che dice la sua......ma cosa avete fumato?

patripoli says: RE:
Sent 25 July 2013, 09h42
Cose dell'altro mondo.....!!!!!

gbal says: RE:
Sent 25 July 2013, 14h54
Caro Aldo, sapessi!
Malgrado il caldo ed il gran sudare Lella ha innestato il turbo ma anche Patrizia dopo un po' è tornata nelle prime posizioni.
Ciao e.....ti aspettiamo per la conclusione del giro.

grandemago says: RE:
Sent 25 July 2013, 17h59
Lella è superallenata (come sempre).....oltre al resto, zitta zitta si è appena fatta un bel trek di una settimana con bagaglio trasportato.....sulle spalle!
Patrizia non è da meno: con mè si è bevuta dislivelli notevoli senza battere ciglio......sarà che ho un "passettino" dopante che trasmette fiducia.

Mi ha fatto molto piacere che vi siete conosciuti, ora pazientemente aspetterò il mio turno.
Ciao Giulio
Aldo

gbal says: RE:
Sent 25 July 2013, 18h02
Quando vorrai Aldo qualcosa di buono lo architetteremo!
A presto

patripoli says: RE:
Sent 25 July 2013, 19h14
Grazie Aldo....!!!
La mia autostima era un po' finita sotto le scarpe.....

cristina says:
Sent 25 July 2013, 10h16
E bravi, riusciremo ad incontrarvi anche noi una volta o l'altra?

Ciao Cri

patripoli says: RE:
Sent 25 July 2013, 11h26
Per quanto mi riguarda.....solo se abbassate il vostro livello!

cristina says: RE:
Sent 25 July 2013, 12h44
Capirai mica fate le passeggiata per andare a mangiare in rifugio...

Camminiamo un po' di più ma non è una regola.

Prima o poi ci si vede dai!

Ciao. Cri

patripoli says: RE:
Sent 25 July 2013, 14h30
Ne sarei contenta!

gbal says: RE:
Sent 25 July 2013, 14h56
Anche io ne sarei contento. Certo che voi dovrete darvi una ridimensionata in basso visto che noi non ce la possiamo dare in alto :):):)
Ciao Coppia-Sprint

grandemago says: RE:
Sent 25 July 2013, 18h02
Andate tranquilli, ho camminato una volta con Cristina e Marco ed è stato un piacere......sono molto comprensivi!

cristina says: RE:
Sent 26 July 2013, 08h33
Un altro che si sminuisce, guardate che li vediamo i report e sappiamo di che pasta siete fatti! :-)

Per Aldo

Vedi di darti una mossa nel recupero :-)

Ciao Cri

rochi says:
Sent 25 July 2013, 10h40
Le gite accompagnate dall'amico Giulio son sempre garanzia di successo.
Lo propongo come official hikr guide.
Bravissime/o.
Ciao.
Rocco.

patripoli says: RE:
Sent 25 July 2013, 11h27
Concordo pienamente!
Ciao.
P.

gbal says: RE:
Sent 25 July 2013, 14h59
Grazie ad entrambi per la fiducia cieca. Però chi viene con me è meglio che metta gli occhiali per non farsi portare a prendere qualcuna delle mie proverbiali cantonate.
Caiooooo

bigblue says:
Sent 25 July 2013, 18h13
Hai capito il Giulio.......se ne va alla Zeda con due donzelle.......e che donzelle.....apprezzo molto quanto hai scritto di loro......su Patrizia mi confermi quanto già pensavo.....Lella solo il fisico parla da solo, roccia...... ma allora o dal versante Cannobino x la cresta nord o da Scareno, mi piace molto salire da li la "mia" Zeda......vi propongo questo incontro intothewild......Grigna a parte o per qualsiasi altro posto dietro casa che vi ispira.
Un saluto a voi tutti
Pia

grandemago says: RE:
Sent 25 July 2013, 18h28
E io potrò solo aspettarvi giù con le birre........che palleeeee!!!!!!!!!!!!!!

patripoli says: RE:
Sent 25 July 2013, 19h12
Da segnare in agenda.....
Ma mi raccomando.....aspettatemi!!!!!

gbal says: RE:
Sent 25 July 2013, 21h06
A braccia aperte Miss Blue! Accordo praticamente già fatto! Sarà cresta Nord meglio se via Torrione & La Piota.....sento già l'acquolina in bocca.....
Le donzelle, hai visto che roba? Una d'acciaio inox, l'altra che dopo un attimo di crisi più che giustificata si è guadagnata la vetta con grande impegno, tenacia e volontà. Proprio brave (mi sa che sareste un terzetto imbattibile! Quasi quasi sto giù con Aldo e le birre ad aspettarvi!)
Ciao Belè!

bigblue says: RE:
Sent 26 July 2013, 12h16
.....una parte del Bove.......per me sta bene, convogliamo le preferenze di ognuno, una volta stabilito il percorso.......go! Capisco che la birra e una buona compagnia sia altrettanto un ottimo diversivo per trascorrere una giornata, non credo la tua gamba sia della stessa idea:-)
Ciao
Pia
p.s. le Miss lasciamole al loro lavoro, sfilare.......ricordi il Montalto? io soldato BB......ai suoi ordini Signore.....
per la scelta percorso...... e delle "soldatesse":-)))) Saluti al Comandante delle truppe Rosa

gbal says: RE:
Sent 26 July 2013, 14h43
Di fronte a tanta disponibilità....la birra ce la porteremo su con le soldatesse del gruppo Pink/Blue. Io ben felice di fare l'aggregato, altro che Comandante.
Ora silenzio in sala......cominciano i preparativi segreti!

patripoli says: RE:
Sent 26 July 2013, 20h02
Bella l'associazione Pink/Blue!

bigblue says: RE:
Sent 26 July 2013, 12h16
.....una parte del Bove.......per me sta bene, convogliamo le preferenze di ognuno, una volta stabilito il percorso.......go! Capisco che la birra e una buona compagnia sia altrettanto un ottimo diversivo per trascorrere una giornata, non credo la tua gamba sia della stessa idea:-)
Ciao
Pia
p.s. le Miss lasciamole al loro lavoro, sfilare.......ricordi il Montalto? io soldato BB......ai suoi ordini Signore.....
per la scelta percorso...... e delle "soldatesse":-)))) Saluti al Comandante delle truppe Rosa

Vatar says:
Sent 26 July 2013, 17h39
Un saluto a questo bel trio

sinceramente provo un po' d'invidia per la giornata che avete beccato a differenza di quella che ho trovato io...complimenti a tutti e tre ed in particolare a Patrizia per essere arrivata in vetta in condizioni non ideali, d'altra parte come dice il Boss "boia chi molla"

Adry.

patripoli says: RE:
Sent 26 July 2013, 20h06
Non potevo lasciare incompiuta questa escursione....anche solo per rispetto allo/a Zeda.
Ciao Adry!

veget says:
Sent 26 July 2013, 21h36
Portare a casa lo Zeda, è sempre un bel bottino...... con queste compagne d' avventura......e naturalmente viceversa... Trio ben affiatato!!!!! Complimenti!!!!! da chi , ha potuto.....fortuna sua salirlo .....Spessissimo.....Sopratutto dal versante Sud....
Buona continuazione a Tutte /i
Ciao
Eugenio


gbal says: RE:
Sent 28 July 2013, 14h36
Caro Eugenio, le donzelle erano neofite della zona e quale miglior inizio del Monte Zeda? Ora dovranno continuare quando si potrà e chissà che non richiederanno anche l'intervento di un profondo conoscitore della zona quale tu sei?
Naturalmente durante la nostra gita ti saranno forse fischiate le orecchie perchè io ti ho tirato in ballo diverse volte.
Una caro saluto
Giulio

veget says: RE:
Sent 28 July 2013, 20h46
Ciao Giulio, è stato molto bello vederti scarpinare in questi ambienti , sopratutto con l'intento di portarli a conoscenza di chi non è mai stato.... Mi è spiaciuto per il malessere accaduto a Patrizia, ma velocemente ripresa....Per quanto riguarda i fischi.....,erano talmente delicati....... Da Te , sono sicuro che quando mi hai tirato in ballo... era per parlarne bene.... Se deciderai di tornare , vi aspetto con grande piacere.
A presto
Eugenio

patripoli says: RE:
Sent 29 July 2013, 09h35
Mi farebbe molto piacere tornare nei vostri ambienti.....magari con due "guide" come voi....
Soddisfazione assicurata, ne sono certa!
A presto dunque!

veget says: RE:
Sent 29 July 2013, 13h35
Ciao Patrizia, Da quello che leggo dalla Tua risposta....., vorresti tornare su queste montagne e dintorni..basterà concordare .... con Giulio, (spero anche Pia) con lui sono in cantiere il Limidario, Il Faierone.. Sono in attesa.... di accordi!!!
Spero , con tanto piacere...
Parlane con Giulio.
A presto
Eugenio


Post a comment»