LINGUINE AL RIFUGIO ALPE BARDUGHE' MT. 1639


Published by beppe , 8 January 2012, 18h11. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Tessin » Locarnese
Date of the hike: 7 January 2012
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Cima dell'Uomo   CH-TI 
Time: 5:00
Height gain: 1050 m 3444 ft.
Height loss: 1050 m 3444 ft.
Route:Km.12 :Costapiana - Corte Nuovo - Alpe Bardughè - ritorno per la stessa via
Access to start point:Autostrada A8/E62 Milano/Como-Chiasso, A9/E35 verso Como,ingresso in Svizzera a Chiasso,autostrada verso Locarno, uscire a Riviera e seguire la strada cantonale della Val Verzasca fino a Vogorno e poi svoltare a dx e salire a Costapiana. Parcheggio gratuito con posti limitati.


beppe  Con Ivan,Gabriele,Francesco e Paolo,un altra fantastica giornata in un ambiente molto bello, oggi con neve fresca e tanto sole e per completare un buon piatto di linguine.
Grazie ragazzi per la bella giornata trascorsa insieme.


pm1996 : … proprio una bella escursione .Una scelta azzeccata … Giornata in compagnia di ottimi amici accompagnato il tutto da un ottimo pranzo. Sicuramente si poteva arrivare ancora più in alto ma perchè volere di più..Grazie  amici ..


francescoSu indicazione di Beppe si opta per  la capanna Bardughè, bellissimo balcone sulla diga di Vogorno e lago Maggiore. La scelta si rivela azzeccata, da qualsisi punto di vista la si vuol guardare.
 Veniamo alla ricetta improvvisata in loco :
Linguine alla Bardughe:
Ingredienti;500 g. di linguine, 350 g di lardo 1 spicchio di aglio, peperoncino.

Tagliare il lardo aromatizzato a piccoli cubetti e farlo friggere a fuoco molto basso in un pentolino antiaderente insieme all’aglio fino a quando il lardo non si sia completamente sciolto, prestare molta attenzione affinchè il lardo e l'aglio non bruci,girarlo spesso,molto spesso.
Dopa ca. 10° filtrare il condimento sprigionato. Nel frattempo cuocere le linguine al dente e condire con l'intingolo preparato in precedenza, A piacere un pizzico di peperoncino macinato o pomodorini pachino"vedi foto"  http://www.hikr.org/gallery/photo691637.html?post_id=45254#1
 In simili ambienti,è molto importante scaldare l piatto  di portata.
Buon appetito.
Ps:  per info sull'alpe Bardughè, consultare qs. link, aggiornato quasi  in real-time,personalmente ringrazio il caparbio e gentile amministratore. http://www.bardughe.ch/informazioni/.

ivanbutti Ancora un'ottima scelta per una bella escursione con neve fresca a partire da 800 metri circa, con 50-60 cm. in vetta,  a parte le zone ventate dove ce n'era anche di più. Le ciaspole sono state indossate poco dopo Corte Nuovo, ma io , seguendo letteralmente le orme del camoscio-battitore Paolo, sono salito solo con gli scarponi, con qualche affondamento abbastanza contenuto. All'Alpe il consueto splendido panorama in una bella giornata assolata e poi la sorpesa (perchè non era stato preventivato) di un buon piatto di pasta calda. Il rientro è avvenuto in tutta tranquillità sullo stesso itinerario d'andata; da segnalare che, vista la temperatura e l'ottima esposizione, la neve stava già iniziando a sciogliersi in maniera vistosa.

gabri
Dopo le nevicate e il vento forte ancora una meta ben selezionata e raggiunta in totale sicurezza che
ci permette di trascorrere una giornatona splendida alla Capanna Bardughè!

Partriamo alle 8:30 da Costapiana e quasi subito nel bosco la nevicata notturna ha lasciato
il suo bel segno. La neve rende il bosco incantato e il paesaggio tutto attorno ancora più bello.
Non c'è vento e la temperatura è più che accettabile.
Inizialmente saliamo senza ciaspole su neve soffice e arriviamo a Corte Nuovo(1148m), quindi a
Pioda (1310m). Qui calziamo le ciaspole (non tutti!) e andiamo decisi verso l'Alpe Bardughè che si presenta
immersa nel bianco con il Pizzo Vogorno a fare da sfondo. Veramente bella bella!
Con Suni gironzoliamo tra le baite e facciamo alcune foto!
Poi raggiungiamo gli amici in capanna e insieme iniziamo a spaccare legna, accendere la stufa e  
a pulire un po la capanna che non è stata lasciata in perfetto stato, ci dirà poi il simpatico gestore del sito
dell'Alpe Bardughè ( http://www.bardughe.ch/informazioni/) da 4 escursionisti italiani che certo non ci
hanno fatto fare una buona figura e evidentemente non hanno capito nulla su come ci si deve comportare in montagna!!!
Decidiamo di fare anche come primo le linguine! Chi si ingegna con il sugo, chi riempe la pentola d'acqua !!
Ottimo, le linguine Bardughè riescono benissimo e sono molto gradite!!
Non ci facciamo mancare ovviamente un buon Morellino, lardo, pane tostato,torta, caffè e grappa!!
Belli soddisfatti ci gustiamo baciati dal sole il fantastico panorama che questo balcone ci offre!
Ovviamente puliamo e rimettiamo tutto in ordine, paghiamo il dovuto e torniano per lo stesso sentiero che
anche al ritorno offre panorami da 10 e lode!
Giornata perfetta, posto perfetto, compagnia perfetta!!!
Cosa desiderare di più!!
Un grazie agli amici per la piacevole compagnia e
a Suni anche oggi reginetta incontrastata all'Alpe Bardughè!

Altre foto nel mio sito: http://www.inmontagnacongabriesuni.it/escursione2012_03_CapannaBardughe_ValVerzasca.aspx
Alla prossima
Gabri e Suni

Hike partners: ivanbutti, beppe, Francesco, pm1996, Gabri


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (19)


Post a comment

Francesco says:
Sent 8 January 2012, 18h40
Piu che un'aescursione di montagna, è un reportage per Suni, mi sa tanto che qualcuno sta tentando il colpaccio Hollivudiano.

Gabri says: RE:
Sent 8 January 2012, 19h05
Suni, la più coccolata e fotografata cagnolina all'Alpe Bardughè! Se lo merita!!!

Francesco says: RE:
Sent 8 January 2012, 19h08
...Speculatore !!!!!
12 scatti tutti per Lei... a quando il calendario ????

Gabri says: RE:
Sent 8 January 2012, 21h48
In formato elettronico il calendario dell'anno 2011 con alcuni bei scatti a Suni "modella" durante le varie escursioni lo trovi nel mio sito:
http://www.inmontagnacongabriesuni.it/Calendario2011.aspx
Ciao

Sent 9 January 2012, 10h19
Bravi, proprio bravi ...
I complimenti per il Capanatt_2 (per non offendere Alberto), per la cucina.
Vai d' accordo con il nostro Barba43, è da un pò che la mena di fare "spaghetti allo scoglio" in rifugio ed in inverno.
Congratulazioni a tutti, anche alla star Suni !

Francesco says: RE:
Sent 9 January 2012, 10h57
.. Paolo è un vulcano di idee, impossibile starci dietro !!!!
Certo che gli spaghetti allo scoglio in montagna??????
Opterei per un piatto di pizzoccheri.
Prox sett. tutti alla garzonera a mangiar pizzoccheri. OK??

Sent 9 January 2012, 14h03
Francesco intendi domenica 15 oppure 22 ?
Puoi il vulcano di "padella" è Luciano (barba43).
I pizzoccheri sono una idea spettacolare.....

Francesco says: RE: domenica 15 gennaio
Sent 9 January 2012, 15h12
Ho appena guardato previsioni per domenica 15 , direi che sono buone, almeno per adesso.
Ho detto Garzonera, pero' si puo' anche andare in una capanna piu' vicina e meno confortevole.

giorgio59m (Girovagando) says: RE: domenica 15 gennaio
Sent 9 January 2012, 15h48
Ti scrivo in PM ...

pm1996 says:
Sent 9 January 2012, 10h30
Bene,bene...ci dobbiamo proprio vedere.
Due cuochi...non male..,ho gia' il titolo
"BANCHETTO ALL'ALPE"

Sent 9 January 2012, 14h03
Ma Paolo ... appena si parla di mangiare spunti fuori come un fungo .... ;-)

pm1996 says: RE:
Sent 9 January 2012, 21h18
... mi piace camminare e cucinare ...e mangiare.Pero' piu' cammino meno mangio... Booo.

CarpeDiem says:
Sent 9 January 2012, 20h50
Sono bellissime imagine. Complimenti!!

Gabri says: RE:
Sent 9 January 2012, 21h03
Grazie , molto gentile!

gbal says:
Sent 10 January 2012, 15h12
Complimenti come al solito per la gita. Per le linguine....ho sottoposto la ricetta all'esperta (moglie) che le preparerà presto; c'è quindi un ulteriore complimento pendente :):):) Spero che l'ingrediente più importante non sia l'aria dell'Alpe Bardughè perchè quella....non si può comprare!
Ciao
Giulio

Francesco says: RE:
Sent 11 January 2012, 19h57
Ciao Giulio, mi chiami in causa e rispondo.
In realta la ricetta è doc: "strascinè cà cime derepe"
Tradotto;tipica pasta lucana fatta in casa"strascinè" con la cima di rapa.
Noi, naturalmente abbiamo usato le linguine.
Buon appetito.

Alberto says:
Sent 11 January 2012, 14h43
Bella ciaspolata,modesta ma panoramica: l'avevo in programma in versione ciaspole...sarà per un'altra volta. complimenti per la bella idea di cucinare lassù: anche questo è un modo per apprezzare al meglio la montagna e l'amicizia! Ciao e alla prossima occasione...magari con la mia torta...!

Gabri says: RE:
Sent 11 January 2012, 18h30
Ciao Capanatt
Sei sempre il benvenuto con o senza la torta!
Alla prossima
Gabri

beppe says: RE:
Sent 11 January 2012, 18h45
Ciao Alberto ti aspetto presto.
Beppe


Post a comment»