Riffelseehütte (2293 m)


Published by siso Pro , 10 April 2011, 23h40.

Region: World » Austria » Zentrale Ostalpen » Ötztaler Alpen
Date of the hike: 2 April 2011
Snowshoe grading: WT3 - Demanding snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: A 
Time: 3:15
Height gain: 604 m 1981 ft.
Route:Mittelberg (1740 m) – Taschachalm (1796 m) – Riffelsee (2234 m) – Sunna Alm (2291 m) – Muttenkopf (2344 m) – Riffelseehütte (2293 m) – Mittelberg (1740 m).
Access to start point:Feldkirch – Tunnel dell’Arlberg – Autostrada A12 – Imst – Pitztal – Mittelberg
Accommodation:Riffelseehütte
Maps:Alpenvereinskarte 30/6 – Ӧtztaler Alpen – Wildspitze – 1:25000; Pitztal, Kaunertal – 1:35000, Ed. Mayr, Wander- Rad- MTB- und Tourenkarte.

Escursione con le racchette da neve in Pitztal (Tirolo).

Vedi video dell’escursione in HD

 

Inizio dell’escursione: ore 13:20

Fine dell’escursione: ore 16:35

Temperatura al rifugio: 9,5 °C

 

Dopo le cinque ore d’auto, la sistemazione in albergo e un pasto semplice decido di non sprecare le ottime condizioni meteorologiche mobilitandomi per una racchettata.

Salgo sul primo bus (gratuiti in tutta la valle!) e raggiungo la località più elevata: Mittelberg (1740 m). Il toponimo significa “nel mezzo della montagna”, la valle qui si divide in due: a sinistra si entra nella Griestal a destra nella Taschachtal.

Dal grande parcheggio del metro alpino Pitz – Express, che porta alle piste del Ghiacciaio Pitz (1100 m di dislivello in 8 minuti) raggiungo il ponte che dà accesso alla Taschachtal. 

Al ristorante del Taschachalm (1796 m), come sempre gremito di sciatori, incontro numerosi sci escursionisti che scendono dalla Wildspitze lungo il Taschachferner. Sono molto provati. Scambio qualche chiacchiera e chiedo loro delle informazioni. Sostengono che la lunga discesa sia stata molto faticosa: per circa sei chilometri hanno dovuto spingere a tutta forza con i bastoncini.

Imbocco la pista da sci numero 1 e la risalgo superando dei tratti molto ripidi. Il caldo è eccezionale per la stagione. Sono costretto ad alleggerirmi: fino ai 2100 m di quota procedo con una canotta a maniche corte. Il Seebach rumoreggia già; l’anno scorso era ancora quasi completamente gelato.

Raggiungo il Riffelsee (2232 m) in circa 1 h 40 min.

In prossimità del lago c’è la stazione di partenza della seggiovia che porta al Grubenkopf (2821 m). Splendide le piste che scendono da questo massiccio in direzione del lago. Anche qui vedo numerosi sci escursionisti che stanno ritornando dalle classiche cime che fanno capo al Riffelsee: il Rostiz Kogel, il Locher Kogel, il Wurmtaler Kogel.

Proseguo la ciaspolata aggirando il lago, ancora gelato, sul versante orientale fino al vicino Sunna Alm (2291 m). Qui un moderno ristorante offre ristoro ai numerosi sciatori e agli amanti della tintarella. Dopo una breve pausa affronto l’ultimo strappo della giornata che mi porta al Muttenkopf (2344 m), la quota più elevata dell’escursione.

La Riffelseehütte dista meno di 500 m: la raggiungo e approfitto della panoramicissima terrazza per scattare delle foto verso la Taschachtal e il bellissimo Mittagskogel: un tremila che mi attira moltissimo.
 

      Riffelseehütte (2293 m) con sullo sfondo il Mittagskogel (3162 m)

La discesa a valle non mi pone alcun problema: la neve “addolcita” dall’intenso sole rende più facile la racchettata nei tratti più ripidi.

Piacevolissima ciaspolata con splendide condizioni meteorologiche: la vacanza in Tirolo non poteva cominciare meglio di così.

 

Tempo di salita: 2 h

Tempo totale: 3 h 15 min

Dislivello teorico: 604 m

Sviluppo complessivo: 7,2 km

Difficoltà: WT3

LWD (Lawinenwarndienst Tirol): 2 (mattino), 3 (pomeriggio).

Copertura della rete cellulare: buona

Hike partners: siso


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

PD-
WT3
8 Apr 12
Muttenkopf (2344 m) · siso
PD
10 Mar 12
Schitour "K2" 3253 m · THB68
T4 I F
PD- I
21 Sep 13
Septembertour über der Riffelseehütte · Abenteurer&Bergrebell Ötzi II

Post a comment»