COVID-19: Current situation

Punta della Croce (2485m) dal Colle San Carlo


Published by Marco86 , 15 July 2020, 08h06.

Region: World » Italy » Val d'Aosta
Date of the hike:11 July 2020
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 4:00
Height gain: 580 m 1902 ft.
Height loss: 580 m 1902 ft.
Route:12,7 Km
Access to start point:Da Morgex imboccare l'SR39 del Colle San Carlo in direzione La Thuile e seguirla fino al passo. Ampio parcheggio nei pressi de ristornate.

Facile escursione sia per lunghezza che per dislivello modesto, ma che, in giornata soleggiate, è capace di regalare bellissimi scorci sul massiccio del Bianco.
Purtroppo la giornata in cui sono salito non era una di queste: nuvoloso con pioviggine a tratti al mattino e prime schiarite solo nel primo pomeriggio.
Dal Colle San Carlo imboccare il sentiero sulla sinistra della strada (salendo da Morgex in direzione La Thuile), seguendo i cartelli per il Colle della Croce. Il sentiero sale con pendenze costanti e moderate, mai difficoltoso. Passa ad alta quota sopra il lago d'Arpy e, con qualche tornante prende quota raggiungendo infine il Colle della Croce. Da qui parte il sentiero che scende al lago (per chiudere il giro ad anello). Per ora lo ignoriamo e imbocchiamo un piccolo sentierino che sale sulla destra, in direzione della vicina Punta della Croce. Qui la strada si fa leggermente più pendente senza diventare mai realmente faticosa. In poco più di 10' si arriva alle fortificazioni poste sulla cima. Il tempo è ancora nuvoloso e del Bianco non vi è traccia. Inoltre soffia un vento freddo e fastidioso. Decidiamo di scendere subito verso il lago. Ridiscendiamo fino al Colle della Croce e da qui imbocchiamo il sentiero visto in precedenza. Questo tratto è un minimo più ripido e scende con qualche gradone, addentrandosi ben presto nel bosco. Più volte il sentiero si biforca, ma non vi è possibilità di sbagliare perchè tutte le varie vie di discesa si rincontrano sempre dopo poche decine di metri.
Giunti al lago d'Arpy è finalmente uscita un'occhiata di sole, così ci fermiamo per la pausa pranzo.
Dal lago al colle il sentiero è molto largo e agevole e in breve si è di nuovo alla macchina.

CONSIDERAZIONI
Le tempistiche da me segnalate sono un po larghe. Camminando sostenuti è un giro che si può benissimo fare anche in 3 ore. Non presenta nessuna difficoltà, adatto anche ai meno pratici di montagna.
Al punto di partenza è presente una fontana dal quale rifornirsi d'acqua.

Marco

Hike partners: Marco86


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»