Wegen COVID-19 keine Wanderungen, bleib bitte zu Hause!
A causa del Corona Virus nessuna escursione, resta per favore a casa!
A cause du COVID-19 pas de rando, reste s'il te plait à la maison!

https://bag-coronavirus.ch/

Cima Piana (Mont de Panaz)


Published by Serzo , 31 January 2020, 23h14.

Region: World » Italy » Val d'Aosta
Date of the hike:30 January 2020
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Mountaineering grading: F
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 830 m 2722 ft.
Height loss: 830 m 2722 ft.
Access to start point:Strada pulita fino a Cort. Spalaneve in azione nel pomeriggio, forse con l'intenzione di pulire una parte del proseguimento della strada per Dondena.

Percorso noto ai più e molto ben descritto in precedenti report di Hikr, in particolare quelli di Beppe e Max64. La neve ancora sugli alberi lasciava presagire che il vento non avesse fatto poi troppi danni, e in effetti così è stato: neve ancora farinosa negli avvallamenti (ma il buon fondo garantisce perfetto galleggiamento), solo un po’ sastrugata sul ripido pendio finale ma sempre con ottima tenuta.
Incontrata una dipendente del Parco Regionale Mont Avic che ci ha fatto presente il divieto di percorrere durante la stagione invernale certe fasce in direzione della Tete des Hommes. Il cartello esplicativo è però presente solo al bivio lungo la sterrata per Dondena, quindi chi come noi parte da Cort-Remoran non ha al momento nessuna possibilità di saperlo prima in caso sia diretto verso Ovest (ma in genere chi va in quella direzione non parte da Cort, perché poi dovrebbe fare vari saliscendi per raggiugere il traverso sotto la Torretta).
Il percorso estivo per il Rifugio Muffè, che dal bivio segnalato sale più direttamente invece che aggirare il dosso sulla sinistra, al momento è sicuro. Sentiti però vari assestamenti del manto mentre percorrevamo la cresta ovest.
Pochissime persone sull’itinerario, tutte skialp. Viste varie tracce sul ripido, sia sulla variante di discesa diretta dalla cima, sia dal colle che separa la Cima Piana dalla Cima Perche.
Giornata di ferie ben sfruttata insieme agli altri “scioperati” Kiara e Alessandro.

Hike partners: Serzo


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (6)


Post a comment

beppe says: Bravi
Sent 1 February 2020, 05h27
Bella escursione in un ambiente molto bello
Ciao
Beppe

Serzo says: RE:Bravi
Sent 1 February 2020, 09h29
Condivido. Piacevole scoperta... avvenuta grazie al tuo report su questo sito! Ciao, Sergio

Michea82 Pro says:
Sent 1 February 2020, 09h42
Bella gita! Belle immagini!

Serzo says: RE:
Sent 1 February 2020, 10h08
Grazie. Il fatto è che ucinare é più facile se gli ingredienti sono buoni. E questo parco Mont Avic è un posto fantastico...

Poncione says:
Sent 3 February 2020, 13h30
Bellissimo scenario Sergio, ottimissima scelta direi.

Serzo says:
Sent 3 February 2020, 14h46
Confermo in pieno! Ambiente fatato.


Post a comment»