Aiguille e Dôme de Rochefort


Published by Alpingio , 7 August 2019, 19h02.

Region: World » Italy » Val d'Aosta
Date of the hike: 4 August 2019
Mountaineering grading: AD
Climbing grading: III (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I   F 
Time: 13:15
Height gain: 1100 m 3608 ft.
Height loss: 1100 m 3608 ft.
Route:9km a/r

Partiamo il giorno prima, in 8, da Courmayeur e prendendo la funivia, arriviamo comodamente al Rifugio Torino, dove tra molti riconosco Irgi99 (il mondo è piccolo!!) che l'indomani andrà a fare il Dente del Gigante.

Colazione ore 2, partenza alle 2.45, ci dirigiamo in leggera discesa e attraversiamo quasi subito un crepaccio, poi si inizia a salire, dapprima piano poi via via la pendenza aumenta. Purtroppo dopo un'oretta, Claudio non si sente bene e torna al Rifugio.
Arriviamo al termine della neve e ci buttiamo sulle rocce cercando gli ometti e o tracce di passaggi. Con il buio è davvero complicato salire! In più il terreno instabile complica le cose.
Facciamo anche qualche passo di arrampicata impegnativo e dopo circa 2 ore e 40 minuti arriviamo finalmente alla gengiva, da qui inizia la nostra cresta che si presenta da subito bell'affilata.
Inizialmente si scende di qualche metro, poi si risale su crestine innevate. Si giunge su una prima elevazione dove si trovano delle corde fisse che aiutano a scendere di 50mt da un canale ghiacciato. Poi la neve torna migliore e si prosegue sempre con creste affilate sino ad un punto dove bisogna scendere di qualche metro sul versante italiano per aggirare sulla destra un torrione. Il terreno qui è instabile e troviamo anche una corda fissa con un fix strappato.
Dopo essere risaliti si torna sulla cresta ed in breve si arriva alla base dell'Aiguille de Rochefort.
Da qui saliamo per rocce abbastanza solide incontrando 3 soste con maillon ed un friend incastrato (max III grado), si perviene quindi in cresta ed in breve alla cima (ore 6.40).
Dalla vetta ci abbassiamo per 50 mt circa sul versante opposto per terreno un po' instabile sino a rimettere piede di nuovo sulla neve (occhio al crepaccio nei pressi).
Da qui ci dirigiamo verso un gendarme un po' minaccioso, risaliamo una crepa rocciosa III+ (fix al di sopra di essa) faticosa, poi si prosegue per terreno misto e solite crestine nevose. Si passa a sinistra del caratteristico torrione Doigt de Rochefort e con ultimo passaggio un po' esposto sulla sinistra giungiamo alla base del Dome.
Da qui si tiene la sinistra della cresta W e per un vago canale si risale per rocce un po rotte (max II+) e qualche sfasciume, si raggiunge la cresta ed in breve la cima del Dome de Rochefort (ore 8.10).
Panorama eccezionale sulle Jorasses e sul Canzio, nonchè su tutta la catena del Bianco!
Arrivano in vetta anche Maurizio ed Andrea e dopo esserci riposati un attimo iniziamo la discesa che si rileverà molto più lunga della salita!

Iniziamo con un doppia sotto il Dome, poi una volta scesi tutti, proseguiamo in discesa più facilmente.
Torniamo sulla cresta nevosa e risaliamo il gendarme, dal fix Renato mi cala e poi io calo lui.
Risaliamo quindi all'Aiguille e li aspettiamo Maurizio e Andrea (ore 10.30)
Una volta arrivati proseguiamo con la discesa dell'Aiguille, che effettuiamo con 2 doppie, poi dalla base a ritroso sino alla gengiva, ghiacciaio e rifugio Torino che raggiungiamo alle ore 16 dopo 13 ore!

Bellissima salita in ambiente eccezionale, da non sottovalutare per la lunghezza, per il terreno non sempre sicuro e dove bisogna rimanere sempre concentrati. Salita fatta quasi tutta con ramponi, per fare le doppie abbiamo usato 2 mezze da 50mt. 1 picca sufficiente a mio avviso

Con Vanni, Tatiana e Rocco che sono arrivati sino all'Aiguille e poi sono scesi con noi.


Hike partners: Alpingio


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (21)


Post a comment

Daniele66 says:
Sent 7 August 2019, 20h00
Bello.......Complimenti...

Daniele66

Alpingio says: RE:
Sent 7 August 2019, 21h47
Grazie Daniele!
Giovanni

Sent 7 August 2019, 20h04
Che spettacolo di ambienti e di cime!!!! Super complimenti!!!!
Ciao
Graziano

Alpingio says: RE:
Sent 7 August 2019, 21h48
Davvero.. il posto è una garanzia e per fortuna il meteo è stato bello..
Grazie!
Giovanni

danicomo says:
Sent 7 August 2019, 20h15
Caspita.....tanta roba!
D

Alpingio says: RE:
Sent 7 August 2019, 21h49
:D
Grazie Daniele!
Giovanni

Sent 7 August 2019, 21h21
Questa non è una relazione, ma è pura emozione...

COMPLIMENTI a Tutti + complimenti-bis a te Giovanni per le tante belle foto...

Salutoni e... continua ad evitare le brioches!!! :-))

Angelo

Alpingio says: RE:
Sent 7 August 2019, 21h51
Prima di tutto grazie!
Secondo, non evito le brioches io.. e che non ne mangio quante ne mangiate voi!! :D
Giovanni

Angelo & Ele says: RE:
Sent 7 August 2019, 22h18
:-))

Camoscio says:
Sent 7 August 2019, 21h50
È pazzesco quello che riesci a combinare tra guglie e gugliette! Mi vengono le vertigini solo a vedere le foto! :D

Alpingio says: RE:
Sent 7 August 2019, 21h53
Beh in effetti è stata un'avventura lunghissima..in quanto alle vertigini, meglio lasciarle a casa! ;)
Grazie, Giovanni

andrea62 says:
Sent 8 August 2019, 08h05
Grandiosa scalata, guarderò con calma le foto.
Ciao

Alpingio says: RE:
Sent 8 August 2019, 19h05
Grazie Andrea!
Giovanni

irgi99 says:
Sent 8 August 2019, 08h22
Eccole finalmente..... foto strepitose e avventura ancor di più...! Davvero complimentissimi!!!! Fortissimi!!!

Irene

Alpingio says: RE:
Sent 8 August 2019, 19h08
Grazie Irene! Peccato che la mattina ne ho fatte poche con il buio..ma non si può aver tutto dalla vita :)
Alla prossima ;) Giovanni

Poncione says:
Sent 8 August 2019, 08h45
Stupendo. Bravissimi.

Alpingio says: RE:
Sent 8 August 2019, 19h08
Grazie Emiliano!
Giovanni

Menek says:
Sent 8 August 2019, 16h38
Bellissimo!

Alpingio says: RE:
Sent 8 August 2019, 19h09
Grazie Menego! :D

GIBI says:
Sent 12 August 2019, 13h03
ma quello bello ... bellissimo ... qui si tratta di spettacolo nella sua massima espressione sia tecnica che fotografica ... GRANDI !!!

Ciao Giorgio

Alpingio says: RE:
Sent 12 August 2019, 15h29
Grazie Giorgio!
Sei troppo lusinghiero :))
Buona montagna
Giovanni


Post a comment»