COVID-19: Current situation

Monte San Zeno, Sasso Gordona


Published by Andrea! , 24 October 2018, 17h57.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:21 October 2018
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Monte Generoso   I   CH-TI 
Height gain: 750 m 2460 ft.
Route:12,0 km a/r
Access to start point:Pian delle Alpi, Casasco d'Intelvi (Como).

Si riparte con un giretto tra le montagne "vicine". Barando un pochino mi porto con l'auto fino a Pian delle Alpi dove mi dirigo inizialmente sul Monte San Zeno, ottimo punto panoramico sui monti circostanti e vetta visibile anche dalla strada lungo il Lago di Como.

Lasciata alle spalle questa nuova cima ritorno quasi fino a Pian delle Alpi e imbocco la strada militare con indicazioni Sasso Gordona Fortificazioni/Rifugio Prabello. La strada guadagna quota con molta calma ma tanto oggi non ho per nulla fretta. Seguendo sempre per Sasso Gordona lascio la strada che continuerebbe verso la Colma di Binate (e poi il Bisbino ... classico giro per le mountain bike) e imbocco il sentiero che passando da qualche fortificazione giunge in vetta al Sasso Gordona.

Non ricordo l'ultima volta che sono stato su questa vetta ma oggi la suberba giornata regala dei colori stupendi tutto intorno.

Scendo al Rifugio Prabello lungo il versante opposto, con il sentiero, in qualche tratto, attrezzato con catene. Al rifugio c'è un po' di movimento, i biker sembrano essere la maggioranza rispetto agli escursionisti ma d'altronde queste zone si prestano bene all'uso della bicicletta. Noto che le e-bike ormai sono tanto diffuse, forse non arrivano ad essere il 50% delle bici presenti ma poco ci manca.

Comunque nonostante il movimento si respira un'aria di tranquillità e di pace, forse sono/siamo tutti incantanti dalla bellissima giornata e dai meravigliosi colori degli alberi che ci circondano.

Proseguo oltre al rifugio fino al Poncione di Cabbio per poi scendere al Passo Bonello in un bel bosco di faggi. Un'altra comoda strada mi permette di scendere in tranquillità fino alla trattoria di Pian delle Alpi e in breve nuovamente al posteggio.

Hike partners: Andrea!


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (6)


Post a comment

Sent 24 October 2018, 17h59
Bentornato Andrea!!!
Graziano

Andrea! says: RE:
Sent 24 October 2018, 18h02
Grazie ... risposta a tempo di record!
A.

cristina says:
Sent 25 October 2018, 13h26
Il Monte San Zeno è quello con una cappelletta?

Andrea! says: RE:
Sent 25 October 2018, 13h30
Si.

GIBI says:
Sent 28 October 2018, 15h55
Belle zone che ben conosco e frequento spesso ma che preferisco raggiungere dalla Valle di Muggio cosa che mi aiuta ad incrementare di un po' il dislivello e anche di evitare il traffico di lago e Val d'Intelvi ... però per te che tornavi dopo un bel po' all'attività pedestre ,,, va più che bene ... bentornatao !

ciao Giorgio

Andrea! says: RE:
Sent 28 October 2018, 19h11
Eh si ... ma oggi io dovevo invece accorciare il dislivello.
In ogni caso è una cima che avevo già salito ... ho quindi anche cercato un nuovo versante per raggiungerla (è invece "nuovo" monte il San Zeno)... due piccioni con una fava.

Grazie .. speriamo di ripredere presto la giusta forma.
Ciao.
A.


Post a comment»