COVID-19: Current situation

Monte Legnone (2609 m)-Direttissima


Published by martynred , 26 September 2018, 00h22. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:23 September 2018
Hiking grading: T4 - High-level Alpine hike
Climbing grading: III (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 7:00
Height gain: 1610 m 5281 ft.
Route:14 km
Access to start point:Roccoli Lorla

Giornata programmata all'improvviso, con diversi cambi di programma del sabato tardo pomeriggio. Destinazione: Monte Legnone dalla direttissima per poi decidere se scendere dalla via normale (più corta) o proseguire per l'alta via (+ 5 ore).
Compagnia: Paolo, Federico, Raffaele, io.




 
Parcheggiamo a Roccoli Lorla e percorriamo il primo tratto di sentiero per svoltare poco prima del rifugio a sinistra per il sentiero del Pivion (n.5). Si perde subito quota, immersi nel bosco, passando dalla graziosa Alpe Rossa. Seguiamo le indicazioni per il sentiero Pivion, il tutto marcato da targhette metalliche bianco-rosse del CAI di Colico. Usciamo su una jeppabile, dove il profumo di tronchi tagliati riempie l'aria. Il sentiero poi svolta a destra, rientrando nel bosco, poi di nuovo sulla jeppabile ed infine eccoci davanti i cartelli che indicano in sentiero n.2 del Pivion, con tanto di cartello di Pericolo in quanto ci sono stati degli smottamenti.
Ci addentriamo nuovamente nel bosco. Il sentiero marcato di bolli rossi, non sempre ben visibili, è un continuo di tratti ripidi attrezzati di catene, alberi che ostruiscono il passaggio, l'attraversamento di un torrente (catena menzionata nelle relazioni assente) e poi ancora salita con catene, su rocce umide o terriccio bagnato e franoso. Sbuchiamo in una radura incantata, abitato da rossi highlander, vicino il Rifugio Scoggione. Seguiamo le indicazioni per la direttissima dietro il rifugio e, passanti davanti il bivacco Baita del Lago, camminiamo in direzione nord nella Piana delle Zocche, puntando la base della cresta.
Il prato impenna prendendo quota velocemente. Il primo tratto di roccette è il più impegnativo (III), la catena menzionata in qualche relazione è raggomitolata a terra. E' presente un resinato e sopra ancora un anello di calata. I bolli rossi segnano la via, a tratti più arrampicosa (II) ed esposta, a tratti solamente molto ripida. Altro tratto poco impegnativo con altri anelli si calata.
Al termine della parte più divertente sbuchiamo al sole, da qui si vede la cima e la fila di escursionisti che salgono dalla normale. Breve e meritata pausa mangereccia e via per l'ultimo tratto di sentiero evidente fino a riprendere la "cresta" ovest. Da qui qualche tratto attrezzato con corde fisse, per agevolare chi meno abituato, e giungiamo all'affollata cima del Monte Legnone. Fino a qui, pause incluse: 5 h.

La vista dal Legnone è veramente spettacolare. Le nubi a NE oscurano la vista ma in direzione N, W, S, è tutto ben visibile. La poca neve del Disgrazia, il Monviso che sbuca solitario, il bianco panettone dell'Alphubel...

Il sole è caldissimo, qualcuno è stanco e acciaccato, optiamo per la via di discesa più breve, per malincuore di Paolo. Scendiamo dalla via normale, sentiero 1A. Si scende ripidi fino il Bivacco Silvestri, poi per sentiero più dolce fino al Rifugio Roccoli Lorla, a due passi dal parcheggio.
 
 

Hike partners: botticchio, martynred


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T3+ I
T4 PD+
T3
6 Jul 19
Finalmente Legnone (2609m) · Marco86
T3+ AD- III
T3+ I

Comments (17)


Post a comment

danicomo says:
Sent 26 September 2018, 01h31
Bella....
Ciao a tutti,
Daniele

martynred says: RE:
Sent 26 September 2018, 08h34
si carina e sempre all'ombra!

irgi99 says:
Sent 26 September 2018, 07h51
Sembra una salita un sacco divertenteeee!
Braviiii
Ciao
Irene

martynred says: RE:
Sent 26 September 2018, 08h35
per te poco divertente, ci saltelli sopra ;)

irgi99 says: RE:
Sent 26 September 2018, 11h37
ma no!!!! E' così bello fare anche cose più semplici dove ti divertiiii! Che comunque tanto semplice non mi sembrava dalle foto! :D

GIBI says:
Sent 26 September 2018, 13h42
... per non trovare la cima affollata dovresti partire ai miei orari e arrivar su per l'ora della merenda ... ad agosto non c'era proprio nessuno e a mezzogiorno non ho incrociato nessuno sulla stretta strada per i roccoli !

comunque il vostro giro è decisamente appetibile !

ciao Giorgio

martynred says: RE:
Sent 26 September 2018, 13h43
siamo arrivati alla cima alle ore 12 circa...agosto erano tutti in ferie!

GIBI says: RE:
Sent 26 September 2018, 15h52
la gente c'era e anche parecchia ma a quell'ora lì o sono già sul Legnone come avete fatto voi ... o con le gambe sotto al tavolo ai Roccoli !

Poncione says:
Sent 26 September 2018, 21h07
Da anni spero di rifare il Legnone in una bella giornata (fatto due volte con vista nebbia), e credo che quel giorno seguirò le tue orme, Martina. ;)
Ciao, grazie

martynred says: RE:
Sent 27 September 2018, 08h43
Se organizziamo qualcosa li ti faccio sapere! Paolo ha altre idee

Poncione says: RE:
Sent 27 September 2018, 13h22
Ehm... in quella zona ho in mente una cima poco frequentata e dal nome che solo a ripensarci rido ancora. ;)))

martynred says: RE:
Sent 27 September 2018, 13h35
umm vado a cercarla

Poncione says: RE:
Sent 27 September 2018, 13h44
Ok... quando hai finito di lacrimare dal ridere fammi sapere. ;)

martynred says: RE:
Sent 27 September 2018, 14h10
monte pim pum? o alpe culino?

Poncione says: RE:
Sent 27 September 2018, 14h22
La risposta numero 1... ma anche la 2 si difende bene.

blepori says:
Sent 27 September 2018, 18h47
urca che spettacolo! Ciao Benedetto

martynred says: RE:
Sent 28 September 2018, 08h38
eh si, gran bel panorama!


Post a comment»