Cima Capezzone (2421 m)


Published by cappef , 9 September 2018, 21h21.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike: 8 September 2018
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 

La meta di oggi, scelta da Massimo, è la Cima Capezzone in Val Strona. Arrivare a Campello Monti è sempre un pò noioso per via della strada lunga, piena di curve e stretta ma come si arriva in paese passa tutto! Ambiente carino e accogliente!
Si attraversa il paese e le indicazioni della nostra meta sono sempre presenti fino in vetta. Passiamo accanto a Alpe Sasso Mur poi si attraversa un rio e su ripida salita si raggiunge Alpe Piana di Via. Si prosegue passando accanto all’ Alpe Capezzone, poi un pianoro e di nuovo ripido fino al Bivacco Abele Traglio che si trova sulla riva del Lago di Capezzone. La nebbia che ci ha fatto compagnia per la seconda parte parte del percorso, diventa più consistente e ci mette in dubbio se continuare oppure fermarsi poi si decide  di continuare. Si costeggia il lago sulla destra e poi svolta a destra con tratto ripido e  ricco di sassi, per arrivare al Colle della Crocetta. A destra ultimo tratto ripido, ben segnalato che passando accanto a rocce che si superano facilmente raggiungiamo la cresta e la vetta, sempre immersi nella nebbia. Purtroppo abbiamo fatto la maggior parte della salita e della discesa con nebbia o tempo nuvoloso…pazienza. La gita è stata comunque apprezzata da tutti! Torneremo sicuramente ancora in Val Strona sperando in un tempo migliore!!!
 

...e c'è dell' altro!!!

Hike partners: cappef


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 41811.gpx capezzone

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (2)


Post a comment

GIBI says:
Sent 12 September 2018, 19h56
Complimenti, riuscite sempre a tirare fuori dei bei giri e delle belle mete ... peccato essere per me un po troppo scomodo aggregarmi !

ciao Giorgio

cappef says: RE:
Sent 13 September 2018, 14h05
Grazie Giorgio...molto gentile...ma vedo che spazi ovunque e spesso con mete sempre belle...sei un grande!
Capisco che la lontananza crea spesso dei limiti...succede così anche per me!
...a presto...Flavio


Post a comment»