COVID-19: Current situation

Pizzo Predelp Cima Occidentale - Toroi, 2584 - 2164 m.


Published by viciox , 24 May 2017, 22h25.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:21 May 2017
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Snowshoe grading: WT4 - High-level snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo del Sole   Gruppo Pizzo Molare 
Time: 4:15
Height gain: 965 m 3165 ft.
Height loss: 957 m 3139 ft.
Route:14.3 km
Maps:OpenStreetMap - Garmin GPS64S

Si preannuncia una splendida domenica e la parola d'ordine in questi casi è.... Vi lascio indovinare! 
 
Voglio osare spingendomi in quota nonostante la stagione inoltrata. Visto l'inverno avaro di neve decido di dare un'ultima spolverata alle ciaspole prima di appenderle al chiodo. Pizzo Predelp Cima Occidentale, questa è l'idea che trasformo in realtà. 
 
Lascio l'auto al parcheggio dell'Alpe Casaccia che incontro lungo la strada per il Passo del Lucomagno. Alla data odierna non occorre neanche pagare causa assenza della "macchinetta". In quanto alla meteo il posto non si smentisce mai; parto con 5 gradi e una moderata ventilazione da nord ma fortunatamente le nuvole restano oltre il passo verso il Canton Uri.
 
Mi incammino verso sud-ovest superando la bella piana e il Rio Brenno  per risalire fino alla località di Campo Solario. I colori intensi tardo primaverili del luogo contrastano fortemente con il bianco delle vette innevate. Risalgo il primo canale alle spalle delle baite e al di fuori di esso, verso quota 1960 m., calzo le ciaspole e mantenendo la sx risalgo un breve ripido pendio; ora su pendenza minore aggiro in senso antiorario la Cima del Toroi e proseguo per saliscendi fino ad incontrare la traccia estiva che parte da Stabbio Nuovo e sale al Passo del Sole. La seguo fino ad arrivare alla segnavia verticale "Canali di Lareccio 2230 m."; qui scendo verso sx sulla piana che ospita il Lago dei Canali denominata "Canali di Lareccio" e mi porto sotto i pendii del Pizzo del Sole. Su facili pendenze con un ampio percorso antiorario, ma a debita distanza dalle pareti verticali del pizzo, raggiungo la piccola valletta che precede il Passo di Sou, 2443 m.. Prima di raggiungerlo risalgo sulla sx un pendio/canale molto ripido, dove può essere necessario l'utilizzo di ramponi, che mi porta sulla larga cresta facilmente percorribile fino agli ometti di vetta. 
 
Il panorama è grandioso e si perde a 360° sulle elevazioni circostanti; dal passo del Lucomagno al Gottardo, su tutta la Valle Leventina e Valle Santa Maria, sul Pizzo Scopi, Pizzo del Sole, Campo Tencia, Adula, sulla vicina Cima Predelp di qualche metro più alta e via dicendo.
 
Ritorno seguendo fedelmente la sicura traccia di salita considerata l'ora inoltrata e le condizioni quasi estive della giornata. Faccio solamente una piccola deviazione per salire alla facile Cima del Toroi, 2164 m. per fare una breve pausa e assaporare qualche attimo di sole.

Hike partners: viciox


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T3 F WT3
WT3
AD-
PD+ II WT3
T3+ F
4 Nov 17
Le Pipe (2667 m) con nebbia · saimon

Comments (2)


Post a comment

Poncione says:
Sent 25 May 2017, 13h49
Quanta neve ancora....
Bella salita. Ciao

viciox says: RE:
Sent 29 May 2017, 23h24
Grazie, ciao


Post a comment»