COVID-19: Current situation

Bregazzana - Rasa - Fontana Rossa.


Published by paoloski , 11 May 2017, 15h26.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:10 May 2017
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 3:00
Height gain: 860 m 2821 ft.
Height loss: 860 m 2821 ft.
Route:18,2 Km
Access to start point:Bregazzana è raggiungibile da Varese passando per Sant'Ambrogio e Robarello anche con gli autobus della linea Z.
Access to end point:Gita andata - ritorno con varianti al ritorno.

Oggi riesco a ritagliarmi qualche ora di libertà dal lavoro per cui decido di andare finalmente a correre fino alla Fontana Rossa: non passo da quelle parti da almeno dieci anni e sono curioso di constatare se i miei ricordi corrispondono alla realtà. Parto come sempre da casa, prendo la Strada Militare per la Martica ma, dopo circa un chilometro, devio a sinistra, attraverso la passerella sul Rio della Val Boscaccia e risalgo l'altro versante, faccio una breve deviazione per rivedere lo Stagno della Tagliata, anche da qui è da tempo che non passo, ho una piacevole sorpresa, l'area è stata bonificata e sono scomparsi i rovi che impedivano quasi la vista dello specchio d'acqua.
Riparto in direzione de La Rasa, attraverso il paese, scendo alla Strada Provinciale per poi imboccare il sentiero che sale alla Cà di Ratt. Tolto qualche breve tratto, qui la pendenza è tale che di correre non se ne parla neppure. Arrivo sotto il piazzale delle corriere al Sacro Monte, devio a destra e raggiungo il Prato delle Pizzelle ed in breve l'omonimo valico. Ora mi aspetta il lungo traverso in saliscendi sul versante Nord del Campo dei Fiori che mi porterà alla Fontana Rossa. Il tempo è decisamente grigio ma non sembra avere intenzione di piovere, Il sentiero è quasi tutto corribile, solo dopo l'Or della Bianca la traccia si fa più labile e la vegetazione più invasiva. Finalmente dopo un'infinita successione di brevi salite e corte discese ecccomi alla sorgente. Se non fosse chiaramente indicata ci si potrebbe passare accanto senza vederla tanto poco è appariscente.
Sono già le 18 è ora di tornare rapidamente verso casa, ho ancora quasi dieci chilometri da fare. Ripercorro tutta la strada fatta fino al Valico delle Pizzelle, da qui decido di evitare alle mie ginocchie la ripida discesa dalla Cà di Ratt e di prendere invece il sentiero per Brinzio deviando poi per La Rasa. Anche questo sentiero è ripido ma un po' meno rispetto a quello fatto in salita. Dal Passo Varrò la mulattiera per La Rasa è quasi tutta corribile, arrivo alla Provinciale, la attraverso, passo per il paese e riprendo il sentiero per Robarello, alla Cascina Montallegro decido però di girare a sinistra e contornare il recinto del Roccolo per arrivare alla Strada Militare e da qui in discesa alla deviazione per Bregazzana che passa sotto ai Mirti.
Le ginocchia cominciano a farsi sentire, decisamente 18 chilometri sono tantini per il mio stato di forma attuale.

Hike partners: paoloski


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»