COVID-19: Current situation

Nufenenpass (2480 m) con le racchette da neve


Published by siso , 30 December 2016, 15h40.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:29 December 2016
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Grieshorn   CH-VS   Gruppo Pizzo Gallina   Gruppo Pizzo Rotondo 
Time: 6:00
Height gain: 866 m 2840 ft.
Route:All’Acqua (1616 m) – Maniò (1743 m) – Cantina di Cruina (1904 m) – Ciuréi di mezzo (2028 m) – Sulla Nufenen – Passo della Novena (2480) – Alla Cà – Rosalba – Ciuréi di mezzo (2028 m) – All’Acqua (1616 m).
Access to start point:A2, uscita Airolo – Strada della Val Bedretto – All’Acqua.
Accommodation:Ristorante All’Acqua.
Maps:C.N.S. No. 1251 – Val Bedretto – 1:25000; C.N.S. No. 265 T – Nufenenpass – 1:50000; C.N.S. No. 265 S – Nufenenpass - 1:50000.

73-esimo giorno dell’anno passato in montagna, all’insegna di condizioni meteorologiche perfette.

Il caso ha voluto che il numero di giorni passati in montagna nel 2016 fosse identico a quello del 2015 e del 2014.

Grande affluenza oggi in Val Bedretto: sia il posteggio di Ossasco sia quello di All’Acqua erano gremiti; a farla da padrone le auto targate BE e SZ.

 

Inizio dell’escursione: ore 8:25

Fine dell’escursione: ore 14:25

Pressione atmosferica, ore 9.00: 1037 hPa

Velocità media del vento: 0 km/h

Temperatura alla partenza da All’Acqua: -2,5°C

Temperatura al rientro ad All’Acqua: 0,5°C

Sorgere del sole: 8.10

Tramonto del sole: 16.47

 

Per la seconda volta in questo mese di dicembre affronto la strada del Passo della Novena con partenza da All’Acqua. La prima volta avevo gli sci, oggi ho le racchette da neve, che comunque non calzo subito. La neve compatta, ma solo in parte gelata, mi permette di camminare celermente senza l’aiuto dei ramponcini da passeggio. La maggior parte degli escursionisti ha gli sci; le mete più gettonate sono il Poncione Val Piana e l’Helgenhorn. Qualcuno sale però anche lungo la strada del Passo, per raggiungere la Capanna Corno-Gries o il Pizzo Gallina, oppure il Pizzo Nero, o ancora, il Forcella.

In un’ora e venti di cammino arrivo a Ciuréi di Mezzo (2028 m), ancora nell’ombra. Qui abbandono la strada e imbocco il sentiero estivo, che sale in direzione NW, fino a ricongiungersi con la strada a quota 2200 m circa. Alle ore 10:00 raggiungo la zona illuminata dal sole: da qui in avanti sarà una salita meravigliosa, disturbata solo, se proprio vogliamo cercare il pelo nell’uovo, dai numerosi tralicci degli elettrodotti. Mi decido finalmente a montare le ciaspole, anche per tagliare più facilmente alcuni tornanti, accorciando così il percorso. Uno dei tratti più belli è proprio a 2340 m di quota, dove posso abbandonare la strada, per riprenderla a 2450 m. Non rimangono che 930 m lineari, poco più che pianeggianti, senza più tornanti. Dopo poco meno di tre ore di cammino pervengo in solitaria al confine tra Ticino e Vallese: Nufenenpass (2480 m) geschafft!

Raggiungo così per la seconda volta questo valico con le ciaspole. L’altra volta, con neve fresca, impiegai un’ora in più.

La temperatura è molto gradevole, non soffia un filo di vento. Suppongo che nemmeno in estate abbia mai avuto una temperatura così dolce al Passo della Novena. Il rotore eolico in prossimità del Griessee è fermo, oggi non produrrà molta energia.

                                                 Blinnenhorn (3374 m)

Il cielo limpidissimo mi invita a scattare foto alle note cime vallesane e bernesi. L’osservazione che mi intriga maggiormente è del vicino Pizzo Gallina (3061 m), che presenta un ripido canalone con delle evidenti tracce di alpinisti.

A mezzogiorno e dieci mi avvio per la discesa a valle, in buona parte lungo la strada, dove incontrerò un numero considerevole di scialpinisti. Un gruppo sta seguendo un corso di ricerca di persone travolte da una valanga; altri sportivi affrontano la salita ad un orario poco alpinistico: alle 13:30 li incrocio a Ciuréi di Mezzo, il corte principale dell’Alpe Cruina.

La discesa fino ad All’Acqua dura 2 h e 15 min, esattamente come la volta precedente, quattro anni fa.

 

Ultima escursione del 2016 al Passo della Novena, con sole splendente e temperatura estremamente mite. La neve, non abbondante, è stata comunque sufficiente per offrire divertimento alle decine e decine di scialpinisti e ciaspolatori che oggi hanno scelto la Val Bedretto.

 

Tempo totale: 6 h

Salita: 3 h

Tempi parziali

All’Acqua (1616 m)Ciuréi di Mezzo (2028 m): 1 h 20 min

Ciuréi di Mezzo (2028 m) Passo della Novena (2480): 1 h 40 min

Dislivello in salita: 866 m

Sviluppo complessivo: 17,9 km

Difficoltà: WT2

SLF: 2

Coordinate Passo della Novena: 673'023 / 147'811

Copertura della rete cellulare: Swisscom buona

 

Siamo ormai alla fine dell’anno: è tempo di bilanci.

Il bilancio annuale delle gite compiute è molto soddisfacente.

Escursioni effettuate nel 2016: 67 (37 su terreno, 22 con le pelli di foca, 6 con le racchette da neve, 2 in MTB), tutte con un rapporto in Hikr.org.

Giorni con sci su pista: 6

Vette oltre i tremila metri: 4 

La più bella escursione estiva: Giro del Kalkkögel (Stubaital, Tirolo).

La più bella escursione con le pelli di foca: Hintere Karlesspitze (2636 m) (Kühtai, Tirolo).

La più bella escursione con le racchette da neve: Pizzo Canariscio (2523 m) (Ticino).

La più bella sciata su pista: Ischgl (Paznauntal, Tirolo).

Capanne e rifugi visitati: 26 (pernottamenti: 0).

La capanna più accogliente: Olperer Hütte (2389 m) (Zillertal, Tirolo).

Il ghiacciaio che ho apprezzato di più: Hintertuxer Gletscher (Zillertal, Tirolo).

Giorni passati in montagna nel 2016: 73, di cui 35 sulla neve.

Hike partners: siso


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (8)


Post a comment

Poncione says:
Sent 30 December 2016, 16h58
Complimenti Siso, bellissima ciaspolata su uno dei più bei passi svizzeri. Bilancio annuale pienamente positivo. :)
Auguroni.

siso says: RE:
Sent 30 December 2016, 21h31
Grazie Emiliano, sentiti auguri anche a voi!
siso

igor says:
Sent 30 December 2016, 17h52
Grande Siso, grandi uscite buon anno !

siso says: RE:
Sent 30 December 2016, 21h33
Ciao Igor,
malgrado la meteo non favorevolissima in primavera, il bilancio è sicuramente molto soddisfacente.
Tanti auguri a tutti voi!
siso

Daniele66 says:
Sent 30 December 2016, 21h26
Bella uscita in una valle incantevole Buon Anno Daniele66

siso says: RE:
Sent 30 December 2016, 21h37
Ciao Daniele,
oggi ho scelto il versante a solatio della Val Bedretto. È un piacere ciaspolare al sole senza vento!
Buon 2017 a tutti voi!
siso

gbal says:
Sent 1 January 2017, 19h53
73 gg in montagna questi ultimi anni ma il 2017 come recente "retired" ne collezionerai parecchi di più....o almeno, te lo auguro.
Bravo siso

siso says: RE:
Sent 2 January 2017, 11h43
Grazie Giulio,
speriamo che continui a "girare" bene...


Post a comment»