COVID-19: Current situation

Plaun Vadret mt 2122 da Sils Baselgia


Published by turistalpi , 1 December 2016, 20h36.

Region: World » Switzerland » Grisons » Oberengadin
Date of the hike:30 November 2016
Hiking grading: T1 - Valley hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR 
Time: 6:00
Height gain: 400 m 1312 ft.
Height loss: 400 m 1312 ft.
Route:Sils Baselgia-Sils Maria-Schluchtweg-Fex Platta-Fex Crasta-Curtins-alp da Segl-Muot Selvas-Plaun Vadret-Muot Selvas-Hotel Fex-Fex Crasta-Fex Platta-Schluchtweg-Sils Maria-Sils Baselgia

Meteo ottima. Solo vado a fare un solito giretto turistico in una delle mie valli preferite e cioè la val Fex. Lascio l'auto all'inizio di Sils Baselgia, attraverso il villaggetto e giunto al municipio diSils Maria seguo la segnaletica dello SchluchtWeg...ormai la zona la conosco perfettamente. Attraversando i villaggi resto colpito dalla quasi completa assenza  umana con tutti i vari hotel chiusi....Pur essendo Sils un bel villaggio ridente ci stava la malinconissima musica dell'adagio della nona sinfonia di Mahler... Nella gola il sentiero è sgombro da neve che invece c'è subito dopo la gola (massimo 15 cm). Evito la strada normale che tra l'altro è asfaltata e sgombra da neve e camminando su neve dura traverso nei vari prati sino a Fex Crasta. La giornata è fantastica e con il sole non si sentono i 7-8 gradi sottozero che poi per l'Engadina in inverno è quasi caldo. Da Crasta seguo il bel sentierino sulla destra che avevo già percorso in discesa precedentemente....E' un po' malamente pistato con neve dura ed è quasi tutto all'ombra ma mi riesce piacevole traversare in ascesa tutto il versante boscoso della Muott'Ota. Scendo poi all'hotel Fex ma prima di attraversare il ponte giro a destra su stradina anch'essa malamente pistata per arrivare all'alp da Segl. Non mi fermo e con un traverso discendente mi ricollego alla stradina che sale dall'hotel Fex . Ora la stradina è ben pistata e quindi guardandomi intorno e gustando la romantica valle arrivo alla bella baita ristoro di Muot Selvas....appoggio lo zaino su una strategica panchina e velocemente faccio il giro del pianoro per poi fare una bella sosta pranzo e relax sulla panchina ed in pieno sole....A parte il pastore sotto l'hotel Fex (mucche e lama) non ho incontrato nessuno....tutto è solo natura e qui alla baita non riesco a trovare parole per descrivere il momento magico romantico e meditativo(anche e soprattutto perché non c'è la solita ressa dell'alta stagione che inizierà dal 10 dicembre...) oltreché fortemente solatio e l'ambiente suggerisce una musica fortemente positiva o descrittiva tipo il poema Moldava di Smetana . L'unico handicap di questo magico posto è che in questo periodo il sole va via presto e quindi dopo quasi nemmeno un'ora devo ripartire.....peccato. Discendo per la stradina dell'hotel Fex e poi la stessa via dell'andata lasciandomi andare a fare numerose foto. Mi sono veramente riposato e rigenerato soprattutto di dentro! Alla prossima spero.....

Hike partners: turistalpi


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T1
T1
F
12 Jul 17
Val Fex - Alp Muot Selvas · passiun_ch
T4
20 Aug 16
Piz Salatschina Nordgipfel · shuber
T5
9 Jul 16
Piz Led (fast) · shuber

Comments (2)


Post a comment

Poncione says:
Sent 2 December 2016, 13h42
Scenari da favola... Bellissimo giro.

turistalpi says: RE:
Sent 2 December 2016, 14h11
Grazie....ciao e buona continuazione
Enrico


Post a comment»