Zas (Monte Zeus).... sul tetto delle Cicladi


Published by grandemago , 21 June 2015, 23h17. Text and phots by the participants

Region: World » Greece
Date of the hike: 2 June 2015
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: GR 
Height gain: 700 m 2296 ft.
Height loss: 700 m 2296 ft.
Route:Lunghezza km 9 ad anello: Filoti, Aria Spring, Zas Cave, Zas, Agia Marina, Filoti
Maps:Anavasi 10.28 Naxos - Small Cyclades

grandemago
Atterriamo a Mykonos, e subito ci facciamo depredare di trenta euri per fare meno di tre km…..viaggiando in sette sul taxi! Subiamo senza fiatare….siamo in vacanza….staremo più attenti in futuro!

Mykonos è molto carina, anche se la folla presente la trasforma in un casino e ci turba non poco. Fortunatamente siamo solo in transito e appena saliamo sull’aliscafo per Naxos tiriamo un sospiro di sollievo e ci allontaniamo senza rimpianti.
Sbarcati sulla nostra isola ci trasferiamo con le nostre Panda nella tranquilla Kastraki, dove Loula ci accoglie sfoggiando tutta la proverbiale ospitalità greca.
Buona ed economica cena in taverna e poi a nanna….domani ci aspetta lo Zas.

Lasciamo le auto a Filoti e proseguiamo a piedi lungo la strada per Apeiranthos. In prossimità di un tornante e di Agia Irini, prendiamo la strada sulla destra che ci conduce alla sorgente di Aria Spring. Ora proseguiamo sul sentiero, sempre ben segnalato, che transita dalla Grotta di Zeus e prosegue fino a raggiungere l’ampia dorsale sommitale, dove intercetta quello proveniente da Agia Marina. In un quarto d’ora siamo in cima, sul tetto delle Cicladi….uno spettacolo! Immagino la vista in una giornata tersa d’autunno….ma siamo a giugno, accontentiamoci!
Scendiamo in direzione di Agia Marina, poi proseguiamo per Filoti, che raggiungiamo presso la Torre Barozzi. Scendiamo sulla strada principale, alle nostre auto, dove chiudiamo l’anello.
L’escursione relativamente breve ci lascia ancora mezza giornata a disposizione, che spendiamo scendendo in auto a Moutsouna per poi proseguire lungo la costa verso Sud, fino alla baia di Panormos dove finisce la strada e dove chiudiamo con un meritato bagno.

RocRaf74 e angy
Iniziamo ad esplorare Naxos e a respirare la vera atmosfera greca, con la sua natura e i suoi paesini bianchi e blu! Salendo sul monte più alto delle Cicladi, ci gustiamo una piacevole camminata e da lassù ci rendiamo conto di quante siano le piccole isole che la circondano. Da qualunque parte volti lo sguardo, ecco vederne sbucare una dal mare! Una gita interessante per iniziare ad ambientarci alla vita isolana, alla natura selvaggia, alle pecore e capre che pascolano nei posti più impensati, alle tantissime chiesine che misteriosamente si ergono ovunque in mezzo alla macchia mediterranea.    


Hike partners: gebre, grandemago, Lella, angy, martyne, RocRaf74


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T2 F
16 Jul 15
Mount Zas · Gio59
T3
27 Sep 13
Zeus - top of Naxos · GingerAle
T2
T4-

Comments (8)


Post a comment

Sent 22 June 2015, 08h37
Lunedi mattina con il solito cielo plumbeo longobardo-ticinese...

Poi d' incanto arriva un caldo vento dalla magnifica Grecia e un vero sirtaki di bellissime foto e altrettante vere emozioni.

Solo una cosa...

G R A Z I E . . .


grandemago says: RE:
Sent 22 June 2015, 18h17
Dobbiamo ringraziare il BELLO che ci circonda.....

cristina says:
Sent 22 June 2015, 10h20
Un mini hikr in trasferta...

Che foto!!!! Meriterebbero di essere pubblicate.

Complimenti. Ciao Cri

grandemago says: RE:
Sent 22 June 2015, 18h25
Grazie Cri........e non è ancora finita!

Ciao

gbal says:
Sent 26 June 2015, 16h01
Dopo questa messe di arrivi la Grecia si risolleverà dal suo deficit!
Ma andate tutti al mare? Cacchio.....e noi qui.....

grandemago says: RE:
Sent 26 June 2015, 17h27
Lo spero....i Greci mi piacciono e mi auguro che per pagare i debiti (fatti dai soliti ladri corrotti) non si svuotino ulteriormente le tasche ai poveracci, come avviene di solito in tutto il mondo, Italia compresa!

Tutti al mare? In quel mare e in quel modo direi di si! Il bello comunque deve ancora arrivare....

Ciao

Amadeus says:
Sent 26 June 2015, 20h56
Eh Grandemago, dopo questo giretto fra Paros e Naxos(A proposito anche io ed Irene abbiamo fatto un salto a Naxos) sappiamo quanto sia forte il "mal di Grecia".
Alla prossima!

grandemago says: RE:
Sent 27 June 2015, 14h45
Paros purtroppo l'abbiamo solo sfiorata con l'aliscafo, ma torneremo. Noi siamo poi stati ad Amorgos, ma di questo a breve arriverà la nostra relazione.
Ciao


Post a comment»