Valter 2 - Ferrata A. Viali


Published by Amadeus , 21 October 2014, 22h57.

Region: World » Italy » Veneto
Date of the hike:19 October 2014
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Via ferrata grading: AD+
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 4:30
Height gain: 350 m 1148 ft.
Height loss: 350 m 1148 ft.
Route:Rifugio Bertagnoli, ferrata A. Viali, sentiero Bertagnoli, rifugio Bertagnoli
Access to start point:A4 fino a Montebello, poi verso Chiampo, seguire indicazioni per rifugio Bertagnoli.

Domenica, siamo d'accordo per andare al rifugio Bertagnoli, ci aspetta la ferrata A. Viali, ed eventualmente la salita al monte Gramolon, una cima del gruppo del Carega.
Arriviamo verso le 9, parcheggiamo e dopo esserci organizzati con zaini e scarponi ai piedi ci dirigiamo verso l'attacco della ferrata.
Davanti a noi un gruppo di ragazzi ognuno con un istruttore, stanno salendo le prime staffe, noi ci imbraghiamo e dopo iniziamo anche noi a salire sulle prime roccette fino a raggiungere le staffe che danno inizio alla parte più "impegnativa", diciamo così.
Le staffe si presentano subito con una esposizione negativa che costringono a faticosi traini di braccia, il percorso si snoda all'interno di una gola, la parete si presenta dopo le staffe, con placche verticali che ci costringono a continui traini di braccia.
Si succedono così, tratti con staffe anche disposte in diagonale a tratti di sole fune metallica che ci portano sempre più in quota.
Al termine siamo su una ampia cengia, da cui si diparte un sentiero che và verso l'ultima parete che saliremo attraverso una scala di 61 gradini.
Una comoda panchina ci permette di riposarci, mangiare qualche cosa e fare qualche ripresa, poi ci dirigiamo verso la scala, prima parte ancora in esposizione negativa, poi la parete si adagia e ci permette di arrivare al sentiero Milani, sopra di noi l'ultima parete verso il Gramolin con relativa ferrata Ferrari; optiamo per il rientro, sono le 13, la nebbia e le nuvole ci contornano e la Viali ci ha impegnato fisicamente.
Prendiamo così il sentiero Milani e scendiamo, dopo circa un'ora al rifugio.
Bella salita, faticosa ed impegnativa, su Vieferrate.it le valutazioni sono sottostimate, secondo noi qualche pelino in più non guasta. 

Hike partners: Amadeus


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (5)


Post a comment

Menek says:
Sent 22 October 2014, 18h54
Che sbatta pesante... bravi! Nonostante la meteo...
Menek

Amadeus says: RE:
Sent 22 October 2014, 18h55
Traduci.....

Menek says: RE:
Sent 22 October 2014, 19h08
Impegnativa...

gbal says:
Sent 22 October 2014, 21h41
Bravi. Il servizio fotografico è stato più esaustivo in Valter1 però!
Ciao a tutti

Amadeus says:
Sent 23 October 2014, 12h18
Bè quando si usano tre macchinette, poi fare il merge risulta complicato....


Post a comment»