Monte Cancervo, m 1830


Publiziert von grandemago , 27. Mai 2014 um 13:44. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:25 Mai 2014
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Aufstieg: 800 m
Abstieg: 800 m
Strecke:Ad anello: Buffalora, Canalino dei Sassi, Monte Cancervo, Baita Cancervo, Passo Grialeggio, Buffalora
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Risalire la Val Brembana fino a S. Giovanni Bianco; voltare a sinistra per la Val Taleggio; poco dopo prendere a destra per Pianca. Raggiunto il paese proseguire su stretta strada asfaltata superando le case di Brembella, fino a raggiungere in località Buffalora (La Foppetta) le indicazioni per il monte Venturosa (sentiero di discesa). Parcheggiare poco oltre ad uno slargo sulla destra. Il sentiero per il Canalino dei Sassi si stacca dalla strada poco prima di arrivare al parcheggio

Oggi con piacere raccogliamo l’invito di Angela e Raffaele per un giretto in Val Brembana. Gentilmente lasciano a mè, quale anello debole della catena, la scelta dell’itinerario, che in perfetto stile “Tafazi” lascio cadere sul Cancervo……per il Canalino dei Sassi! D’altra parte non ho altra scelta, questa è la via più breve.

Sempre bello il Cancervo, anche dopo averlo percorso in lungo e in largo decine di volte ed averlo salito da tutte le parti: le Prealpi sono le mie montagne, il mio ambiente preferito e ci tornerei ogni giorno!

Saliamo dunque dal Canalino dei Sassi…..sempre ripido! Fuori da questo aggiriamo la stupenda e gigantesca dolina ricoperta dalla faggeta e subito dopo lascio i miei compagni che saliranno in cima percorrendo il valloncello orientale. Io proseguo invece per la Baita Cancervo, dove li aspetterò per la pausa pranzo.

Ripreso insieme il cammino dopo la pausa, ci dirigiamo verso il Passo Grialeggio, trovando ancora sul percorso parecchia neve, cosa piuttosto insolita in questo periodo. Dal passo, tra una chiacchiera e l’altra ricordando le avventure del passato, nella speranza di poterne rivivere di nuove nel futuro, scendiamo infine al punto di partenza chiudendo l’anello.

Bella, piacevole e rilassante giornata.


Tourengänger: grandemago, Lella, angy, RocRaf74


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (8)


Kommentar hinzufügen

Amedeo hat gesagt: ....vi "curo"!
Gesendet am 28. Mai 2014 um 11:16
Eccoli lì, nella bergamasca!! Prima o poi mi aggrego, preparatevi, Lella un pò è gia pronta alle mie "idee", tu Aldo anche...prepara gli altri!!hahahaha.
A presto
Amedeo

grandemago hat gesagt: RE:....vi "curo"!
Gesendet am 28. Mai 2014 um 12:32
Ti aspettiamo.....con idee comprese!
Ciao

cristina hat gesagt:
Gesendet am 28. Mai 2014 um 13:33
Dai che piano piano tutto si risolve...si sente la mancanza dei tuoi vagabondaggi...

Auguroni. Cri

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Mai 2014 um 19:02
Grazie Cri, a breve su questi schermi arriverà uno dei miei vagabondaggi......seppur ridimensionato!

Ciao
Aldo

gbal hat gesagt:
Gesendet am 28. Mai 2014 um 21:35
E bravo il nostro Aldo. Non avere dubbi, vedrai che di avventure future ne farai una indigestione!
Molto belle le macro dei fiori......Raffaele è un esperto o è solo il loro fotografo?

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Mai 2014 um 21:40
Raffaele è un'enciclopedia.....ma la paziente ricercatrice dei nomi è Lella.
Per le avventure......basta adattarsi!
Ciao

Menek hat gesagt:
Gesendet am 30. Mai 2014 um 17:56
Il Cancervo è sempre bello... l'anno scorso in tarda primavera non c'era un cane...
Saluti
Domenico

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 30. Mai 2014 um 18:06
Fino al passo Grialeggio non ho incontrato nessuno.....poi una probabile gita Cai, ma ormai la gita era fatta!
Ciao
Aldo


Kommentar hinzufügen»