Monte Generoso 1.701m - giretto in cresta


Publiziert von Simone86 , 21. November 2012 um 21:25.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Sottoceneri
Tour Datum:20 November 2012
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo Monte Generoso 
Zeitbedarf: 2:00
Aufstieg: 700 m
Abstieg: 610 m
Strecke:Ostello La Peonia Bellavista - deviazione fuori sentiero in cresta: Q1384 - Q1459 - Q1466 - Sella Q1452 - Motto di Cima -Cima di Sassalto - VETTA Monte Generoso ---- Ritorno per sentiero normale
Zufahrt zum Ausgangspunkt:da MENDRISIO risalire la strada con le indicazioni Monte Generoso. Parcheggiare vicino all'Ostello "La Peonia"

In vista del peggioramento meteo dei prossimi giorni, improvviso nel pomeriggio un giro sul Generoso. Alle 14.10 sono al parcheggio dell'Ostello "La Peonia" Q1160.  Non ho voglia di fare per l'ennesima volta il solito sentiero, quindi opto sin da subito per uno sperimentale giro in cresta erbosa (tanto qui non ci sono problemi di orientamento!)


-------------------------------------------------------------------

Dall' Ostello "La Peonia" Q1160, imbocco la normale carreggiata sterrata fino alla curva dei WC pubblici. Da li devio a destra del sentiero classico (anche qui ci sono dei segnavia bianco-rossi comunque) e risalgo il ripido costone tra le maledette foglie di faggio.

In cima al costone proseguo seguendo la cresta e mi rimbocco sul sentiero normale (nella foto si capisce bene il punto) ma conservo l'idea iniziale del "fuori sentiero" e risalgo il dosso erboso mantenendo l'andatura sulla cresta.

Si raggiunge in breve il P.1384 indicato sulla CN (attenzione all'infinità di filo spinato ruggine presente). E' un bel punto panoramico e il versante W della cresta cade a precipizio verso il lago.  Si scende (con un po di attenzione) alla selletta, aggirando un albero caduto e passando qualche metro sulla linea del trenino. Il successivo costone è molto più ripido e faticoso, ma anche qui il panorama dal suo apice (P. 1459) è notevole.

Si perdono ora parecchi metri di dislivello e si passa ancora sulle rotaie. A questa selletta sono presenti i tre stemmi della foto. Da qui ancora in salita sul nuovo dosso (P.1466), anch'esso ripido e scivoloso.  A seguito abbiamo un'altra sella (l'ho trovata già nominata come "Sella sopra Tiralocchio") a Q1462.  Anche qui mi tocca uno sprint sulle rotaie in vista del trenino in arrivo. Qui sono presenti i tre stemmi della foto.

 Ora mi aspetta la salita con l'immenso prato a sinistra della pineta (Motto di Cima Q1582). Poco dopo arrivo alla Cima di Sassalto Q 1615 dove c'è l'Osservatorio. Da qui con passo svelto arrivo alla vetta del Generoso Q1701

Rimango un oretta sulla cima a spulciare tutte le cime offerte da panorama e poi ritorno con corsetta alla Peonia per il sentiero classico.



Dati:

 - Tempo salita: 1h16' / PendioMax 61,2% / PendioMedio 23,7% /  Vel.media 2,9Km/h  / Distanza 3,7Km
 - Tempo discesa: 25'  /  Velocità media 9,6Km/h  / Distanza 3,9Km


Tourengänger: Simone86

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3
9 Dez 17
Monte Generoso (m.1701) · Poncione
T3
T2
28 Mär 15
Monte Generoso · GIBI
T1
T2

Kommentare (5)


Kommentar hinzufügen

gbal hat gesagt:
Gesendet am 23. November 2012 um 19:28
E bravo Simone, una salita al Generoso originale...
Quando vorrai riprendere il tuo programma "Ferrate" ti suggerisco di provare la Ferrata Angelino con la quale salire al Generoso.
Ciao
Complimenti (anche per la "corsetta")
Giulio

Simone86 hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. November 2012 um 12:05
si, tanto per cambiare un po', è stata divertente! ma sai che l'ho tentata l'inverso scorso ma il problema sono... quelle maledette scale!! comunque ritenterò con la tua "benedizione" ahah

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. November 2012 um 14:37
Se vorrai provarci di nuovo, magari in compagnia mia....fai un fischio e procurati un giorno infrasettimanale di vacanza. Il titolo di un romanzo di James Cain diceva:"In due si canta meglio!" e vale anche per le ferrate, credo.

Simone86 hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. November 2012 um 20:54
Molto volentieri! al momento ho spesso liberi il martedi e il venerdi. Eventualmente anche per qualche altro giro (quando decidi per un'uscita sotto i 1500 di dislivello fai un fischio :'D )

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. November 2012 um 21:16
Mi fa piacere la tua disponibilità. Allora mi sento autorizzato a farti una proposta a breve (vediamo che fa questo tempo e poi si decide).


Kommentar hinzufügen»