Resegone (1875 m)


Publiziert von Sky , 17. Januar 2011 um 01:45. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:16 Januar 2011
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 

Premessa di Sky:

Quest’estate in  Vallese, alla Wildstrubelhütte, conosco due ragazzi italiani. Chiacchierando, do loro una serie di informazioni sulla zona, che conosco bene, e parliamo del Vallese. Quando è venuto fuori che eravamo tutti quanti milanesi, uno di loro mi ha detto “beh, ma allora tu conoscerai senz’altro le Grigne e il Resegone..” ed io “no.. non ci sono mai stato..” “Come, non ci sei mai stato ?? Le montagne della tua città ?”. Effettivamente è una lacuna imperdonabile e mi sono riproposto di risanarla assolutamente !

Lo scorso novembre parlando con heliS, con cui avevo piacere di andare da qualche parte, ho raccontato questa cosa, e chi meglio di lei mi avrebbe potuto fare compagnia nella mia Prima al Resegone ?! Così alla prima occasione in cui si è riusciti a combinare qualcosa, la meta non può che essere (giustamente) quella ! E che Resegone sia !

 

Visto da Sky

Restiamo d’accordo con heliS di trovarci da lei alle 8.30. Arrivo, con la nebbia fino a Lecco, un po’ prima e ne approfittiamo per fare due chiacchiere sulla meta, il Resegone da Morterone. heliS ha qualche dubbio sulla fattibilità dell’escursione : c’è marcato 3, e l’ultimo pezzo verso la cresta la rende diffidente. Decide di chiamare l’Azzoni e il rifugista le risponde che non c’è problema sulla normale. OK, andiamo allora !

Passiamo a prendere con la mia macchina stefano58, che ci aspetta alla fermata dell’autobus, e via in direzione Morterone ! La salita è infinita, con una successione di curve e pure un saliscendi, ma a me piace guidare in montagna !

Arrivati a Morterone, i parcheggi sono pieni, vuol dire che c’è tanta gente che va su, nessun problema quindi..

Decidiamo di lasciar giù le ciaspole e prendere i ramponi. Dico che io non li ho mai messi. “OK, allora questa è la volta che li provi !”

Il primo pezzo fa un po’ freddo, e giù c’è ghiaccio a chiazze, ma resisto e non scivolo !

Superiamo e incontriamo un po’ di scialpinisti. Ma, mi domando, quanti metri riusciranno a sciare..? Boh !

Tratto in un bel bosco di faggi, poi si spunta all’aperto. La traccia è battuta (e mi ricredo sull’utilità delle ciaspole in queste condizioni “intermedie”..) e si va su tranquillissimamente fino all’Azzoni. Nell’ultimo tratto addirittura ci sono degli scalini veri e propri della dimensione giusta del piede !

Dall’Azzoni in su è una processione. È pieno di gente e ancor più di cani.. Arriviamo su.. stretta di mani.. La mia prima cima lombarda, eh ! Il panorama è, nel suo piccolo dei 1875 m del Resegone, qualcosa di stupendo. La pianura, la mia Milano, è immersa nella nebbia. Se non avessi visto le previsioni che davano bellissimo, dal tempo che faceva ieri a Milano non avrei scommesso una lira..

Immancabili davanti le Grigne e, altrettanto immancabile, ma più lontano, il Monte Rosa. Poi il Legnone, il Disgrazia, l’Adamello che si nasconde dietro una cresta.. e infine, lontane, ma inconfondibili, le “mie” cime.. l’Alphubel, i Mischabel, il Finsteraarhorn.. Un po’ per tutti.. La neve solo uniforma e rende tutto un po’ meno riconoscibile..

Foto di vetta e 360° statico.. Mangiamo e restiamo, tra la folla, a guardarci intorno, per me un po’ più novità, ovviamente.. Guardiamo i vari canaloni.. le varie vie di accesso.. la cresta.. Così da vicino la “resega” non si nota, così evidente invece da lontano !

Per la discesa decidiamo per i ramponi per tutti.. non foss’altro che per farli provare a me. E una discesa su neve così tranquilla è l’ideale per testarli ! Tutto a posto, e scarponi + ramponi (tutti e due nuovi di pacca) assolutamente perfetti ! Ottimo ! Peccato solo per la neve che, a metà gennaio, sembra quella di fine marzo...

Quando la neve sta per finire per terra ci togliamo tutti i ramponi. Io temo un po’ per l’ultimo tratto ghiacciato, ma resisto e, cercando la neve fresca qua e là, riesco a finire a zero come scivolate !

Una bella discesa su Ballabio e altre chiacchiere al bar. Poi altre ancora a casa di heliS. Insomma, per noi un Resegone è un po’ poco per riempire una giornata !! Eh !

Saluti, e ritorno, trafficato, ma temevo molto peggio, verso Milano.

heliS mi lascia l’onore di stendere il rapporto ! Grazie !

Grazie, e alla prossima !


Tourengänger: heliS, Sky, stefano58

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T1 L
T2
T2
22 Jan 12
Resegone m.1875 · patripoli
10 Jan 04
Monte Resegone m.1875 · Alberto
T2
23 Feb 16
Una sega al chiar di luna... Resegone! · paolo aaeabe

Kommentare (9)


Kommentar hinzufügen

heliS hat gesagt: :)
Gesendet am 17. Januar 2011 um 08:17
Si, è stata davvero una bella gita.
Più cani che umani (INVIDIAAAAAAAAAA !!!) e la cima come Rimini a ferragosto ma sono stata contenta cosi.
Neve davvero primaverile ... tra poco usciranno le primule :(
Grazie a Luca e Stefano per la compagnia.
S.

stefano58 hat gesagt: Resegone
Gesendet am 17. Januar 2011 um 12:56
Era parecchio tempo che non facevo una gita con la Silvia, e che non salivo sul Resegone. Soddisfatto della bella giornata e della buona compagnia.
Per il resto, ha già scritto tutto Luca.
Stefano

heliS hat gesagt: RE:Resegone
Gesendet am 17. Januar 2011 um 13:22
Davvero Ste, era una vita!
Ora vediamo di non terminare qui la nuova serie :)
A presto!
S.

Sky hat gesagt: RE:Resegone
Gesendet am 17. Januar 2011 um 13:42
Già, bella gita e bella compagnia ! Per me poi era la prima volta del Resegone..
Aspetto curioso la relazione di Silvia..!
Ciao

heliS hat gesagt: RE:Resegone
Gesendet am 17. Januar 2011 um 15:57
Non faccio relazioni doppie di solito ... basta la tua :)
Alla prossima
S.

grandemago hat gesagt: E' una bella sciata!
Gesendet am 18. Januar 2011 um 11:18
"Superiamo e incontriamo un po’ di scialpinisti. Ma, mi domando, quanti metri riusciranno a sciare..? Boh !"

Dalle foto mi sembra un po spellacchiato il percorso, ma t'assicuro che si tratta di una bella sciata, almeno per me lo è stata. La discesa non c'entra nulla con la via di salita.
Ciao
Aldo


heliS hat gesagt: RE:E' una bella sciata!
Gesendet am 18. Januar 2011 um 18:24
C'era poca neve anche sul percorso di discesa.
S.

grandemago hat gesagt: RE:E' una bella sciata!
Gesendet am 18. Januar 2011 um 19:19
Sarebbe ora che faccia una bella nevicata, altrimenti mi si rovinano i programmi!

Aldo

heliS hat gesagt: RE:E' una bella sciata!
Gesendet am 18. Januar 2011 um 19:48
Si rovinano un po' a tutti :(
Pero' oggi mi sono proprio divertita!!!
S.


Kommentar hinzufügen»