Monte Bregagno (2107m)


Publiziert von morgan , 12. Dezember 2010 um 10:11.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:26 Dezember 2006
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 3:15
Aufstieg: 1070 m
Abstieg: 1070 m
Strecke:Monti di Breglia (1070)- Sant'Amate (1623)- Bregagnino (1905)- Bregagno (2107)- ritorno dallo stesso sentiero
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Menaggio prendere per Plesio, proseguire per Breglia e i Monti di Breglia fino alla fine della strada

Passeggiata invernale sul panettone del Bregagno. Gita molto panoramica con il Lario sempre visibile lungo tutto il percorso. E' diventata per me una tradizione fare una camminata mattutina il giorno di Santo Stefano ed essendo con la mia famiglia a Menaggio, la meta più vicina è questa a venti minuti di macchina da casa. Lascio la macchina alla fine della strada percorribile dei Monti di Breglia e comincio a salire sul sentiero panoramico per il Rifugio Menaggio. Arrivato al bivio per il rifugio e proseguo in direzione del Bregagno. Salgo e raggiungo il Costone del Bregagno in una sella dove è situata la chiesetta di Sant'Amate (1623). Seguendo il costone prima attraverso un pianoro e poi salgo un ripido tratto erboso che spiana raggiungendo l'ometto sulla cima del Bregagnino (1905), da cui si vede finalmente la cima del Bregagno. Il Bregagnino non è una cima vera e propria ma è un promontorio lungo il costone che sale al Bregagno. Da qui in avanti trovo neve a tratti sul percorso. Il costone prosegue dolcemente con vari saliscendi fino all'attacco dell'ultimo ripido tratto che porta alla croce sulla cima del mottone del Bregagno (2107) completamente innevato con uno strato di 50cm. Per il ritorno percorro la stessa via di salita.
Partecipanti: Dario
Tempi di percorrenza: 42' a Sant'Amate, 1h48' al Bregagno, 3h15' tempo totale.
Meteo: Bello, foschia sul lago.

Tourengänger: morgan


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Geodaten
 8413.kml

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»