Sulle cime di Taleggio


Publiziert von grandemago , 1. November 2010 um 17:25. Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:30 Oktober 2010
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 5:30
Aufstieg: 850 m
Abstieg: 850 m
Strecke:Ad anello: Capo Foppa m 1307 - Passo Baciamorti m 1540 - Pizzo Baciamorti m 2009 - Monte Aralalta m 2006 - Baita Cabretondo m 1869 - Bocchetta di Regadur m 1853 - Passo Sodadura m 1867 - Casera Aralalta m 1730 - Rifugio Battisti m 1685 - Rifugio Gherardi m 1650 - Baita Foppa Lunga m 1506 - Capo Foppa
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Dalla Val Brembana: S. Giovanni Bianco - Val Taleggio - Pizzino - Capo Foppa. Dalla Valsassina: Moggio - Culmine di S. Pietro - Pizzino - Capo Foppa
Kartennummer:Kompass n. 105

IL GRUPPO

Spesso andar per monti con un gruppo numeroso non è affatto entusiasmante.
Inevitabilmente sono messi a confronto diversi modi d'essere e d'intendere la montagna.
C'è chi ha la sindrome del purosangue e deve stare davanti ad ogni costo e se non conosce il sentiero ti si attacca ai garretti mettendoti l'ansia addosso!
Poi c'è chi scappa......che conosca o meno il sentiero se ne và.....e tu ti auguri che si perda, cosi non ci pensi più!
Al contrario, alcuni sembrano in giro per il mercato......ciacolano tutta strada, si distraggono e se non li tieni a vista, rischi di perderli ad ogni curva.

Noi oggi siamo in 21, un bel numero per una gita Cai di una piccola sottosezione come la nostra.
Tra questi ovviamente sono presenti soggetti di ogni categoria sopra menzionata......e non solo!
Insieme formiamo un'allegra Armata Brancaleone, uscita da una selezione naturale che amalgama vecchi e nuovi, lenti e veloci, esperti e non, in uno strano equilibrio dove ognuno trova la sua collocazione.......insomma, un gruppo STUPENDO!!!!


L'ESCURSIONE

Sono circa le 9 quando c'incamminiamo da Capo Foppa verso il Passo Baciamorti, cosi chiamato perchè fino al 1600 gli abitanti di Cassiglio portavano a spalla i loro defunti su questo valico, consegnandoli a quelli di Pizzino per la sepoltura.
Fino al Passo il sentiero scorre a mezzacosta, perlopiù nel bosco, superando inizialmente un paio di capanni dove si cacciano i migratori (solo uccelli per ora....fortunatamente!) e transitando dalla Baita Baciamorti, dove ancora pascolano numerosi asini, che in futuro diverranno sicuramente "stracotti".
Dopo una breve sosta al Passo Baciamorti proseguiamo sulla dorsale, sempre più ripida, fino a raggiungere l'omonima cima.
Qui sosta pranzo e poi, lungo la cresta innevata, raggiungiamo il Monte Aralalta e da questo, prima per cresta, poi lungo il pendio Sud, scendiamo al pianoro della Baita Cabretondo.
Oltre questa proseguiamo sul sentiero n. 101 in direzione del Rifugio Cazzaniga, superiamo il Passo di Regadur e ignorando il sentiero che sulla sinistra scende al Rifugio Gherardi, continuiamo sul 101 fin quasi al Passo Sodadura.
Puntando ora "a vista" la Casera Aralalta, scendiamo a sinistra fino a raggiungere il sentiero che collega i Piani d'Artavaggio ai Piani d'Alben.
Seguendo questo in direzione Piani d'Alben, raggiungiamo prima l'ex Rifugio Battisti e subito dopo il Rifugio Gherardi, dove ci fermiamo per una sosta più lunga.
Ripreso il cammino, passiamo dalla Baita Foppa Lunga, tornando infine a Capo Foppa, dove ci attende la squisita torta di Esilde.

Saluti, baci e poi tutti a casa.....
Alla prossima!

  




Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T2

Kommentare (17)


Kommentar hinzufügen

heliS hat gesagt: Quasi un peccato ...
Gesendet am 1. November 2010 um 17:53
non essere potuta venire, sia per il gruppo (immagino tutto!) ma soprattutto per chi riesce ad amalgamare tutta questa diversità, riuscire a divertisi senza menarsela troppo ...
Graaaaaaaandemago!
Ciao
S.

grandemago hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 1. November 2010 um 17:58
Quasi tutto......
Il 21 novembre siamo al Moregallo!

P.S. dillo che non ti pago per i complimenti!

heliS hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 1. November 2010 um 18:42
Perchè dovrei dire bugie?
.
Mi hai promesso una birra!!!

hi hi hi ...
S.

grandemago hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 1. November 2010 um 20:40
che memoria?

Sarai costretta a venire alla nostra prossima gita, se vuoi che mantenga la promessa!

ah ah ah.....

heliS hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 1. November 2010 um 21:34
basta che me la organizzi in settimana ...

nano hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 4. November 2010 um 13:28
Se organizzate qualcosa in settimana mi piacerebbe essrci.
Ciao a tutti Giuliano

grandemago hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 4. November 2010 um 15:41
Appena sarò meno incasinato organizziamo.
Ciao

Aldo

heliS hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 4. November 2010 um 17:52
Aldo ... un'uscita con Giuliano non è da buttare ... organizza ... organizza al più presto!
Ciao
S.

grandemago hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 4. November 2010 um 18:37
Ehh Silvia.....mi sa che dobbiamo pazientare.....ho appena dato un'occhiata al meteo e da domenica ritorna il brutto! Ma la faremo, contaci!
Ciao
Aldo

heliS hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 4. November 2010 um 18:43
ma tanto noi andiamo in settimana ... che ce frega di domenica :) ??? a parte il fatto che se fa brutto io non lavoro :(((
S.

grandemago hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 4. November 2010 um 19:05
Domenica torna il brutto, ma poi continua durante la settimana......

Lo so carissima Silvia che tu non lavori quando fa brutto.....è che io non lavoro nemmeno quando fa bello......ergo?

heliS hat gesagt: RE:Quasi un peccato ...
Gesendet am 4. November 2010 um 19:36
Tu sei piu' fortunato di me :)
Attendo ... paziente!
Ciao
S.

lebowski hat gesagt: brancaleone!
Gesendet am 3. November 2010 um 10:24
...bella e calzantel'immagine del grupo cai paragonata all'armata Brancaleone, un insieme eterogeneo ma efficace!
Si potrebbe rinominare il pizzo Baciamorti in Brancaleone, più simpatico no?

alla prossima,ciao.

grandemago hat gesagt: RE:brancaleone!
Gesendet am 3. November 2010 um 15:54
Ciao Luca,
ho evitato di mettere "Baciamorti" nel titolo, perchè visto la morbosità che aleggia in TV, c'era il rischio di ritrovarci col plastico della zona da Vespa....

grandemago hat gesagt: RE:brancaleone!
Gesendet am 3. November 2010 um 16:01
Con questo gruppo è un piacere fare il Brancaleone.....non potrei stare senza!

ciao

gbal hat gesagt:
Gesendet am 3. November 2010 um 14:28
Bello e simpatico assortimento. Una zona per me mai visitata e tutto sommato neanche lontanissima.
Bravi
Giulio

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 3. November 2010 um 15:44
A dispetto dei toponimi è una zona che merita di essere visitata, soprattutto quando l'innevamento è completo.
Ci puoi arrivare anche dalla Valsassina per il Culmine di S. Pietro.
Ciao
Aldo


Kommentar hinzufügen»