Per boschi del Ticino: da Camorino a Ponte Capriasca


Publiziert von UpTheHill , 25. Oktober 2010 um 22:07.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Sottoceneri
Tour Datum:23 Oktober 2010
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo San Jorio-Monte Bar   CH-TI   Gruppo Camoghè 
Zeitbedarf: 8:00
Aufstieg: 1030 m
Abstieg: 1540 m
Strecke:Alpe Croveggia - Ponte Capriasca via Isone, Gola di Lago, Bigorio
Zufahrt zum Ausgangspunkt:cff logo Camorino
Zufahrt zum Ankunftspunkt:cff logo Ponte Capriasca

Escursione sulla falsa riga di quella del 31.10.2009, questa volta con Rita.

Prendiamo la teleferica Camorino - Croveggia alle 8:00, e in 10 minuti ci risparmiamo 700 metri di salita. Da Croveggia nel bosco si sale a Pian Grande, per continuare poi sostanzialmente in piano verso la capanna Cremorasco. Il primo tratto presenta dei passaggi leggermente esposti, ma quest'estate l'Associazione Ticinese Sentieri Escursionistici ha provveduto a mettere in sicurezza il sentiero, e nei punti più impegnativi si trovano delle cordine metalliche.

Arriviamo alla capanna Cremorasco, breve sosta per le foto dal punto di bellavista sul piano di Magadino verso Locarno, poi continuiamo per arrivare all'alpe del Tiglio, dove passiamo ad asfalto, poi Cima di Dentro, sul confine tra Sopraceneri e Sottoceneri, per iniziare la discesa verso Isone.

A Isone arriviamo alle 10:45, sosta caffé (non poteva mancare), poi attraversiamo il ponte ed iniziamo la salita verso l'alpe Mürecc nuovamente nel bosco. Da Mürecc un leggero strappo in salita porta all'alpe Zalto (ottimo formaggio in entrambi gli alpi), per continuare nuovamente su asfalto fino all'alpe Santa Maria, dove arriviamo alle 13:00

Qui sosta pranzo, con leggero vento freddo. Dopo mezz'ora ripartiamo in direzione di Condra, passando sotto la Cima di Lago ed il monte Bigorio. Da Condra discesa sul convento del Bigorio, poi Bigorio City, con sosta caffé alla trattoria Menghetti, vecchia di 200 anni e tenuta ancora allo stato originale. Continuiamo fino a Ponte Capriasca via Sala, dove arriviamo alle 16:15, giusto in tempo per prendere il postale che ci porta in stazione a Lugano.

Escursione splendida, tutta nei boschi e per prati, attorno a Q1000. Incontrato unicamente un cacciatore vicino a Condra, e un biker all'alpe Santa Maria. Sinfonia di colori d'autunno, anche se la stagione non è così avanzata come l'anno scorso.

Da rimettere in agenda anche per l'anno prossimo.

Descrizione completa dell'escursione con foto e testo.

Tourengänger: UpTheHill, Rita


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Geodaten
 3910.kmz

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (3)


Kommentar hinzufügen

gbal hat gesagt: Foto di stagione
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 17:01
Molto belle le tue foto .... di stagione. Ed è bello anche il percorso che avete fatto e che vedo ripeti volentieri.
Ciao
Giulio

Seeger Pro hat gesagt: Giro à la upthehill
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 17:52
Ciao Nino
Bellissimo giro - fantastiche foto!
Auguri anche a la moglie :-))
Cari saluti
Andreas

UpTheHill hat gesagt: Grazie :-)
Gesendet am 26. Oktober 2010 um 22:20
Ciao Giulio, ciao Andreas,

grazie per i complimenti. In effetti, per me che non sono un cimarolo, questo tipo di percorso è quello ideale. Consigliato a tutti almeno una volta.

Buona montagna ad entrambi.


Kommentar hinzufügen»