Monte Generoso (1701 m) - EMTB


Published by siso Pro , 7 March 2019, 17h30.

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike: 6 March 2019
Mountain-bike grading: PD - Moderate
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo Monte Generoso 
Time: 4:00
Height gain: 1339 m 4392 ft.
Route:Corteglia (438 m) – Vigino (400 m) – Loverciano (428 m) – Salorino Chiesa (489 m) – So-mazzo (568 m) – San Nicolao Stazione (701 m) – Scereda (951 m) – Osteria La Peonia (1160 m) – Monte Generoso Stazione (1601 m) – Monte Generoso Vetta (1701 m).
Access to start point:Mendrisio – Corteglia.
Accommodation:Ostello La Peonia; Rifugio Alpe Caviano.
Maps:C.N.S. No. 1373 – Mendrisio - 1:25000.

Per la prima volta sulla vetta del Monte Generoso in mountain bike.

 

Inizio dell’escursione: ore 8:10

Fine dell’escursione: ore 12:05

Pressione atmosferica, ore 15.00: 1018 hPa

Velocità media del vento: 3 km/h

Temperatura alla partenza: 6°C

Isoterma di 0°C, ore 9: 1700 m

Temperatura al rientro: 8°C

Sorgere del sole: 6.54

Tramonto del sole: 18.17

 

Le previsioni meteo promettevano bel tempo soleggiato fino al pomeriggio; questa volta hanno ciccato! Dopo una breve occhiata il mattino presto, il sole viene coperto da nuvole stratificate. Poco importa, come da programma parto poco dopo le otto con lo scalda collo alzato fino a coprire il naso. A partire da Somazzo non incontrerò più nessuno: la strada del  Generoso è tutta per me. Pedalo con la cadenza di sempre, con lo stesso rapporto, questa volta senza fermate intermedie. Arrivo all’Osteria La Peonia (1160 m), come d’abitudine, dopo 53 minuti dalla partenza. Una breve sosta per reintegrare i liquidi persi, quindi riprendo la pedalata sulla sterrata che sale a Bellavista. A 1210 m di quota imbocco il sentiero alla destra della strada, che mi porta al bacino dell’acqua potabile.

Dopo il piacevole tratto in zona Piancone, arriva il calvario delle traversine di legno, è una serie di ostacoli di cui tutti gli amanti della bicicletta si lamentano.

Più tardi, ho avuto l’occasione di incontrare l’operaio che le ha installate. Mi ha informato che la scelta è stata imposta dai committenti, per scoraggiare gli utenti della MTB, per il timore che il loro passaggio possa danneggiare eccessivamente il sentiero.

Francamente non vedo come le bici possano rovinare la stradina, in buona parte sassosa o lastricata.

In 1 h e 53 minuti di salita, esattamente come due mesi e mezzo fa, arrivo alla Stazione del Monte Generoso (1601 m).

Continuo immediatamente verso la vetta, accompagnando la bici, o per meglio dire, spingendo i 23 kg di bike sul sentierino che si sviluppa sul versante italiano.

Dopo 2 h e 8 min dalla partenza da casa, posso affermare per la prima volta: Monte Generoso in MTB geschafft!
 

                                        

                                                Monte Generoso (1701 m)

È nuvoloso, per oggi niente panorama; mi devo accontentare dei nuovi pannelli panoramici, con una moderna veste grafica, che riportano decine e decine di nomi di montagne e di località poste sulle loro pendici. Oggi è probabilmente la seconda volta nella mia vita che raggiungo il Monte Generoso completamente deserto. Il Fiore di Pietra riaprirà esattamente fra un mese, il 6 aprile 2019.

 

Per la prima volta fin sulla vetta del Monte Generoso con la mountain bike, partendo dalla pianura.

 

Tempo totale: 3 h 56 min

Tempo di salita: 2 h 8 min

Tempi parziali

Corteglia (438 m) – Osteria La Peonia (1160 m): 53 min

Osteria La Peonia (1160 m) – Fiore di Pietra (1601 m): 1 h

Fiore di Pietra (1601 m) – Monte Generoso (1701 m): 15 min

Dislivello in salita: 1305 m + 34 m = 1339 m

Sviluppo complessivo: 32,5 km

Quota massima: 1701 m

Quota minima: 394 m

Consumo batteria fino alla vetta del Monte Generoso: 59%

Consumo complessivo batteria: 64%

Difficoltà: PD

Copertura della rete cellulare: Swisscom buona

Hike partners: siso


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (7)


Post a comment

GIBI says:
Sent 11 March 2019, 19h52
Complimenti ... anche questa è fatta ... peccato un poco per la nebbia ma anche in bici deve essere una bella soddisfazione !

ciao Giorgio

siso Pro says: RE:
Sent 11 March 2019, 20h20
Ciao Giorgio, è stata una bella soddisfazione. Per la seconda volta al Monte Generoso solo soletto.
Saluti dall'Austria,
siso.

Alpingio says: RE:
Sent 11 March 2019, 21h00
concordo, in bici deve essere una soddisfazione, bravo!
Giovanni

siso Pro says: RE:
Sent 11 March 2019, 21h22
Certo, soprattutto quando non si devono scansare i pedoni con cani al guinzaglio molto lungo. Peccato per le inopportune traversine di cui ho parlato.
Ciao Giovanni!
Siso

GIBI says: RE:
Sent 12 March 2019, 19h44
se sei in Austria ... mangiati una Kaiserschmarren anche per me !

siso Pro says: RE:
Sent 12 March 2019, 20h43
Non ho ancora avuto l'occasione...

Alpingio says: RE:
Sent 12 March 2019, 21h40
:((


Post a comment»