Zucco dei Falò mt 1592 anello da Baiedo


Publiziert von turistalpi Pro , 6. Dezember 2018 um 16:02.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:28 November 2018
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 6:15
Aufstieg: 1000 m
Abstieg: 1000 m
Strecke:come waypoints

La meta oggi è un giro da Baiedo. Lasciata l'auto al posteggio dopo il bar La Rocca seguo le viuzze del paese e poi l'abbondante marcatura per il rifugio Riva. La giornata è ottimale. Con begli strappi arrivo ai Piani di Nava da me raggiunti una sola volta circa 35 anni fa. E' una zona molto idilliaca ed in primavera con le fioriture forse meglio ancora. Non raggiungo il rifugio ma al primo bivio segnalato giro a sinistra e salgo su buona mulattiera. Dopo l'ultimo alpeggio il percorso si fa sentiero e sempre nel bosco con tratti di ghiaccio ma ben evitabili. La salita dai piani è completamente in ombra per poi arrivare a San Calimero in pieno sole (anche qui si può dire "dall'inferno al paradiso"). Dalla chiesetta il panorama è bellissimo e soprattutto "solare"!. E che vista sul versante sud e nord est del Pizzo della Pieve! Comodamente su panca e tavolo mi fermo a mangiare e dopo pochi minuti vengo raggiunto da una comitiva di pensionati di Casatenovo provenienti dal Pialeral. Qualche discorso e poi riparto per lo Zucco che vecchie carte danno per Zucco Solivo (e passo Solivo) mentre ora vedo il waipoint come "Zucco dei Falò"…..boh! Dallo Zucco al passo e poi scendo a Prabello e mi collego al sentiero normale che passa dalla chiesetta degli Alpini. Scendendo ancora attraverso il bosco sopra Monteno e  constato  gli influssi del ventone di giorni fa….noto il grosso lavoro fatto dai boscaioli per liberare la mulattiera che effettivamente è ora perfettamente agibile. Arrivo alla cappelletta dopo i ponti sui 2 torrenti ed oggi per la prima volta prendo la direzione di Baiedo. Per sentiero selciato ed in ultimo tratto di asfalto ritorno al parcheggio.Giornata bellissima!

Tourengänger: turistalpi


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (1)


Kommentar hinzufügen

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 6. Dezember 2018 um 19:54
Pensa che io a San Calimero ci sono salito la prima volta giusto il dicembre di 2 anni fa dopo che mi sono domandato per tanto tempo cosa fosse quel bel tetto rosso che splendeva al sole ...


Kommentar hinzufügen»